• Lun. Giu 17th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

La padovana Amajor elabora un software che raccoglie dati sul benessere aziendale per aiutare le aziende a crescere: il caso del Gruppo Grendi

DiRedazione

Dic 11, 2023

Una crescita che guarda al benessere dei propri dipendenti: la scelta dello storico Gruppo Grendi supportato da Amajor

L’utilizzo del software di analisi di Amajor ha messo in evidenza i punti critici della struttura organizzativa del Gruppo Grendi e aiutato a prendere decisioni coerenti per implementare organico e fatturato.

Il software raccoglie ed elabora i dati sul benessere nelle aziende con l’obiettivo di supportarle nella creazione di un’impresa di successo

Dicembre 2023 – Il benessere aziendale è un asset strategico che permette alle imprese di esporsi al mercato con una maggiore capacità competitiva. Lo sa bene Amajor, HR Company & Organization Specialist della provincia di Padova, che ha supportato Il Gruppo Grendi, azienda familiare di trasporti logistici nata a Genova nel 1828 e specializzata in logistica marittima e trasporto via terra, nel suo processo di espansione accelerandone la crescita a partire dalla valorizzazione delle risorse. Questo grazie all’utilizzo di un software di analisi che ha permesso di evidenziare in maniera oggettiva i punti di miglioramento della struttura organizzativa del Gruppo e di studiare, di conseguenza, un piano di sviluppo volto a implementare organico e fatturato sia in termini qualitativi sia quantitativi.

Amajor, infatti, ha messo a disposizione una web app innovativa capace di raccogliere ed elaborare i dati sul benessere aziendale in modo oggettivo e misurabile. Una piattaforma che raggruppa diversi questionari anonimi, diversificati e personalizzabili in cluster di interesse, per analizzare le dinamiche interne e le potenzialità dei singoli in funzione degli obiettivi aziendali. I questionari sono stati sviluppati sulla base dell’esperienza HR di Amajor e secondo algoritmi elaborati dai gruppi di Ricerca & Sviluppo dell’azienda, che stanno evolvendo grazie alla collaborazione dei dipartimenti di Matematica e Fisica dell’Università di Padova.  Nel caso di Grendi, in considerazione delle necessità espresse, sono stati utilizzati quelli sul clima e sui ruoli chiave, che hanno fornito una roadmap di priorità per la strategia aziendale nel breve e medio periodo. 

“Abbiamo intrapreso questo percorso in continuità con l’impegno preso come Società Benefit: mettendo al centro della nostra strategia le persone” – commenta Costanza Musso, Amministratrice Delegata del Gruppo Grendi – “Amajor ci ha aiutato a mettere a sistema questa volontà, indicandoci aspetti dell’organizzazione su cui migliorare, per una maggiore efficienza e per aumentare il benessere dei nostri collaboratori. Con uno strumento che ci ha permesso di analizzare i loro talenti, a volte inespressi, e renderli protagonisti di un progetto di crescita univoco.” 

“Quello che abbiamo fatto è stato abilitare l’azienda all’ascolto dei propri collaboratori, grazie a una tecnologia sofisticata che ha eliminato la parte opinabile di lettura del dato, così da fornire a Grendi elementi oggettivi e misurabili per una valutazione del benessere aziendale. In questo modo sono state le risorse interne ad indicare alla dirigenza il percorso di crescita, ovviamente sano e funzionale al business” conferma Eros Peronato, CEO di Amajor.

Gruppo Grendi: come il metodo Amajor ha contribuito alla crescita 

La piattaforma di Amajor ha il vantaggio di essere veloce, e permette di estrapolare report facilmente leggibili e con KPI misurabili e confrontabili nel tempo. In particolare per Grendi è emerso che le due aree di business dell’azienda non erano armoniche da un punto di vista operativo, organizzativo e human, generando un conseguente rallentamento della crescita del Gruppo. Sono stati così inseriti nuovi ruoli di congiunzione a supporto della struttura, in parte tramite figure individuate e fatte crescere dall’interno, e in parte inseriti per creare un collante. A partire da una figura HR di riferimento, un responsabile dell’information technology e dei servizi generali e un direttore operation. Affinché il cambiamento culturale all’interno dell’azienda potesse penetrare in ogni area di business, tutti i responsabili hanno intrapreso un percorso di formazione specializzata, tuttora in essere e che è divenuta parte di una routine per l’evoluzione costante di Grendi.

Ulteriori sviluppi

La dirigenza di Grendi si è inoltre messa in gioco con corsi di formazione mirati per migliorare la propria leadership e la comunicazione con i collaboratori, al fine di favorire il benessere aziendale e la cooperazione con le proprie risorse. Non solo, la famiglia Musso ha espresso anche l’esigenza di comprendere quali fossero le prospettive di interesse e conoscenza all’interno della famiglia con coloro che rappresentano la nuova potenziale generazione di azionisti.

“Abbiamo utilizzato lo strumento digitale di Amajor – nello specifico il questionario delle Abitudini Operative Young – per comprendere le aspettative e l’interesse verso l’azienda, di quella che potrebbe rappresentare la settima generazione alla guida del Gruppo Grendi. Come accaduto a me e ai miei fratelli, non siamo interessati a forzare le scelte dei nostri figli, privilegiando invece l’ascolto, che è sempre un’operazione che porta al successo” Conclude Costanza.

Gruppo Grendi

Il Gruppo Grendi è un’azienda familiare di trasporti e spedizioni, fondata a Genova nel 1828 e specializzata in logistica marittima e trasporto via terra. Una realtà che ha saputo imparare a superare difficoltà e adattarsi ai cambiamenti del mercato riuscendo a crescere in maniera costante. Nel 2022 il fatturato ha raggiunto gli 88 milioni di euro, con un incremento del 25% sull’anno precedente e del 133% rispetto al 2017. La famiglia Musso ha infatti gestito sapientemente l’azienda per sei generazioni, e ha sempre puntato a migliorarsi: nel suo percorso ha deciso di mettere al centro le persone e il proprio impatto sociale e ambientale trasformandosi in Società Benefit, a giugno del 2021, ed in seguito avviando il percorso di certificazione come Società B Corp. Un impegno che ha da subito legato la realtà alla vision di Amajor: fare impresa con al centro le persone ed il loro benessere.

Amajor

Amajor Spa Società Benefit, è una HR company di Noventa Padovana (PD) fondata nel 2017 da Flavia Fabris e Eros Peronato specializzata nel mondo dell’organizzazione ed espansione aziendale. I suoi servizi cardine sono: analisi e consulenza HR (con strumenti di Assesment specifici), clima aziendale, analisi del potenziale delle persone, analisi del potenziale dei gruppi ed evoluzione delle dinamiche per governare il cambiamento, analisi e consulenza organizzativa, consulenza strategica e formazione personale imprenditoriale, manageriale. Al centro della strategia di Amajor ci sono le persone ed i loro valori, e un approccio scientifico al settore che tende in maniera costante all’innovazione. Ad oggi conta circa 120 aziende partner, un network di successo in diversi settori che grazie all’approccio trasversale vanno da quelli produttivi a quelle legate al mondo dei servizi, oltre a importanti collaborazioni con Istituti Scolastici e l’Università di Padova. Amajor, con grande lungimiranza ha deciso fin dall’inizio di costituirsi in forma S.B., Social Benefit.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE