• Lun. Mar 4th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Le imprese incontrano i giovani – il 17 novembre in FVG torna il PMI DAY – 4 aziende con la partecipazione di 4 scuole e 113 studenti

DiRedazione

Nov 16, 2023

PMI DAY-INDUSTRIAMOCI. 

QUATTORDICESIMA GIORNATA NAZIONALE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

DOMANI, 17 NOVEMBRE 2023

Confindustria Alto Adriatico partecipa all’iniziativa con l’apertura delle porte di 4 aziende (Bo.MA a Villesse, Soffass a Monfalcone, We Digital a Pordenone e il 22/11 Elettra Sincrotrone a Trieste) e la partecipazione di 4 scuole e 113 studenti

Si svolgerà domani 17 novembre 2023, il PMI DAY, la Quattordicesima Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, l’iniziativa organizzata da Piccola Industria, in collaborazione con le Associazioni di Confindustria per contribuire a far conoscere alle nuove generazioni la realtà produttiva delle imprese, le opportunità che possono offrire e il loro impegno quotidiano a favore della crescita, mediante un momento di esperienza diretta in azienda e l’incontro con i suoi protagonisti.

Il PMI DAY, che si svolge in Italia e all’estero, coinvolge centinaia di imprese e migliaia di partecipanti e consente agli studenti di vedere come nascono i prodotti e i servizi e di cogliere l’esperienza delle persone che contribuiscono a realizzarli, conoscere la storia dell’azienda, l’orgoglio e l’impegno quotidiano delle persone che ne fanno parte. 

Un momento in cui le aziende possono condividere concretamente con i giovani l’energia, la  passione e le capacità che mettono in campo ogni giorno per creare prodotti e servizi di eccellenza e generare opportunità di occupazione, di sviluppo e di benessere. Un’iniziativa con cui Confindustria vuole far “toccare con mano” cosa sia e dove nasca la “cultura d’impresa”.

Anche la Piccola Industria di Confindustria Alto Adriatico aderisce all’iniziativa con la partecipazione di 4 aziende, collocate sulle aree territoriali di Gorizia, Pordenone e Trieste, e l’adesione di 4 Istituti Scolastici Superiori con 113 studenti: 19 studenti delle classi quinte dell’I.S.I.S. “Brignoli-Einaudi-Marconi” di Staranzano visiteranno lo stabilimento della BO.MA srl a Villesse, 21 allievi delle classi quinte dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Sandro Pertini” andranno allo stabilimento della Soffass di Monfalcone, realtà parte del Gruppo Sofidel; 33 studenti delle classi quarte dell’ISIS L. Zanussi Indirizzo Tecnico – Sistema Moda scopriranno la WE DIGITAL S.R.L. di Pordenone; e, il 22 novembre 2023, a causa dello sciopero del trasporto pubblico previsto domani, a Trieste 40 studenti delle classi quarte dell’ISIS Da Vinci-Carli-De Sandrinelli entreranno nella sede dell’Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A..

Tema dell’edizione 2023 del PMI DAY è la Libertà. Libertà quale valore fondante di una società. Libertà come diritto da difendere, da garantire e da rispettare. Libertà come responsabilità verso gli altri e verso il bene comune. Libertà come leva per la ricerca, l’innovazione e la crescita economica. Libertà intesa come possibilità per i giovani di scegliere e di costruire il loro futuro, mantenendo la propria unicità e di sviluppare, attraverso lo studio, le competenze che li guideranno verso un percorso di successo e di soddisfazione.

Le tre imprese coinvolte da Confindustria Alto Adriatico, come pure tutte quelle partecipanti a livello nazionale, sono pronte ad accogliere i ragazzi moltiplicando il valore della libertà che dev’essere considerato uno spazio che si conquista ma si può e si deve ampliare in un contesto di regole, anch’esse parte della cultura d’impresa. Pensare, scegliere, inventare, sbagliare, agire, difendere, chiedere, rispettare sono tutte azioni direttamente proporzionali alla presenza di libertà, motore propulsore del presente e del futuro socialmente sostenibile, base fondamentale della cultura imprenditoriale.

Il PMI DAY è una giornata speciale per far conoscere il valore del lavoro, l’importanza e la libertà di scegliere il proprio futuro, attivandosi per trasformare un’idea in progetto e un progetto in un risultato concreto, come fanno ogni giorno le aziende. Un momento per scoprire che la libertà si accompagna alla responsabilità, quella verso di sé ma anche verso gli altri, e per toccare con mano il valore del “fare insieme” per condividere saperi e nuovi traguardi. Un momento oggi più che mai importante per supportare i giovani nella loro transizione verso il mondo del lavoro fornendo loro ulteriori basi per una scelta più consapevole sui percorsi di studi da intraprendere” dichiara il Rappresentante della Piccola Industria di Confindustria Alto Adriatico, Presidente del Gruppo Piccola industria di Confindustria Friuli Venezia Giulia, Componente nazionale del Consiglio Centrale della Piccola Industria Michele Da Col.

L’iniziativa del PMI DAY ha ricevuto i patrocini del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del Ministero dell’Istruzione e del Merito e della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ed è inserita nella Settimana della Cultura d’Impresa organizzata da Confindustria e nella Settimana europea delle PMI promossa dalla Commissione Europea.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE