• Mar. Dic 6th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

LU-VE Group e Refrion: borsa di studio “Ermanno e Chiara Liberali” per i figli dei dipendenti

DiRedazione

Nov 15, 2022

LU-VE Group: l’istruzione al centro

Anche il Gruppo Refrion partecipa alla 21esima edizione della Borsa di studio “Ermanno e Chiara Liberali”

Lu-Ve Group sostiene i giovani più meritevoli: anche quest’anno verranno assegnate 50 borse di studio ai figli dei Collaboratori delle Società LU-VE, Manifold, TGD, Air Hex Alonte, Sest, Refrion e RMS, studenti delle Università Statali/Riconosciute o degli Istituti Superiori.

La Borsa di studio  “Ermanno e Chiara Liberali” è intitolata ai genitori del Presidente di LU-VE, Iginio Liberali, che completò il suo ciclo di studi alle scuole medie, superiori e poi all’università, proprio grazie alle borse di studio. Inizialmente nata per i soli collaboratori dello stabilimento di Uboldo, negli anni è stata estesa alle altre sedi italiane.

«Sarà un grande piacere complimentarsi con i vincitori” ha affermato Iginio Liberali, presidente di LU-VE “Conosco in prima persona il valore che una borsa di studio può rivestire, e non parlo solo di quello economico, visto che ho potuto studiare proprio grazie alle borse della Necchi di Pavia, dove mio padre lavorava come operaio. Spero che in questi anni complicati, il nostro supporto possa rappresentare per questi ragazzi uno stimolo ulteriore, nel solco dei principi del nostro Gruppo: umiltà, passione e intelligenza creativa. Il futuro cammina con le gambe dei giovani. Sta a noi supportare e incentivare i più meritevoli”

Possono partecipare al Bando i figli aventi un genitore Collaboratore LU-VE, Manifold, TGD, Air Hex Alonte, Sest, Refrion e RMS che abbia maturato un’anzianità aziendale (comprensiva anche dei periodi in somministrazione) di almeno tre anni. 

La valutazione terrà conto del livello di difficoltà dei vari Ordini di studio ed esclude i voti di condotta, educazione fisica e religione. 

I vincitori potranno inoltre effettuare uno Stage presso una delle Società del Gruppo, i cui tempi e modalità saranno definite successivamente. 

La commissione stabilirà la classifica, con la proclamazione dei vincitori entro la metà del mese di dicembre 2022. 

“Auguro alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi più meritevoli di aggiudicarsi la Borsa di studio.” aggiunge Daniele Stolfo (in foto di copertina), Managing Director di Refrion “E’ una bella boccata di ossigeno per le famiglie e un incentivo per i nostri ragazzi a impegnarsi sempre al massimo”.

Per concludere, ci piace citare una frase di Adriano Olivetti che campeggia negli uffici LU-VE e che ben riassume la filosofia del Gruppo: “La fabbrica è un luogo di lavoro dominato dal progresso, guidato dalla giustizia, ispirato dalla bellezza”.

www.refrion.com

Fonte : agenziaunidea

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi