• Dom. Gen 29th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Maniago: edizione da 10 e lode per Coltello in festa

DiRedazione

Set 5, 2022

Bilancio più che positivo a Maniago per la 18ma edizione della kermesse dedicata al mondo delle lame

Coltello in festa chiude con il botto: il concerto di Joe Bastianich dà appuntamento a tutti all’edizione 2023

Ottimi riscontri di pubblico e vendite per gli espositori della mostra mercato delle coltellerie maniaghesi. Tanti gli appassionati delle lame provenienti da tutto il Nordest, tutto esaurito per la ricettività e la ristorazione, sold out anche per i laboratori e le attività per bambini e famiglie. Tra gli appuntamenti più apprezzati, le dimostrazioni di forgiatura, affilatura, scherma storica, light saber combat sportivo e naturalmente, la musica. Il grande restaurant man accompagnato dall’ensemble La Terza Classe ha chiuso un’edizione da 10 e lode

Tour officine – visita allo storico battiferro Beltrame

Maniago (PN), 5 settembre 2022 – Si è conclusa con un bilancio più che positivo la 18ma edizione di Coltello in festa, la manifestazione più attesa dedicata al mondo delle lame in programma nella capitale italiana dell’arte fabbrile e della coltelleria, Maniago, il 3 e 4 settembre.

Importante il flusso dei visitatori durante il week end, ritornato ai numeri delle edizioni pre-Covid – 15mila le presenze – che già dalle prime ore di sabato ha visitato gli stand della grande mostra mercato delle coltellerie maniaghesi allestita dai 22 espositori in mostra e la mostra dedicata alle lame d’autore, con altri 22 artigiani presenti con le loro creazioni esclusive. Il folto pubblico degli appassionati, arrivato non soltanto dal Friuli Venezia Giulia ma anche dal Veneto, dalla Lombardia e dall’Emilia Romagna, ha dimostrato che l’interesse verso la coltelleria artigianale maniaghese continua ad avere grande appeal. Ottime anche le vendite in tutti i settori: dai coltelli professionali agli utensili da cucina.

Molto apprezzate poi le numerose attività pensate per le famiglie i bambini: dai laboratori Tracce di Lame, per inventare e decorare stemmi e scudi nei laboratori di araldica, costruire – sempre in totale sicurezza – la propria spada in legno o assemblare il proprio coltellino, alle sfide con il cavatappi o con il pelapatate aperte sia agli adulti che ai più bambini. Più che positivo anche il riscontro da parte del settore ricettività e a ristorazione, anch’esso nel segno del tutto esaurito in entrambe le giornate.

Arrotino Val Resia

Coltello in festa si conferma una manifestazione di grande richiamo non soltanto per gli appassionati e i professionisti del mondo della coltelleria ma anche per le famiglie, che hanno l’occasione di riscoprire durante questa storica manifestazione una tradizione secolare lustro per la nostra comunità – ha detto Cristina Querin, assessora al Turismo, Progetti europei e programmazione comunitaria del Comune di Maniago -. C’è stata anche l’occasione per approfondire i rapporti istituzionali e di scambio con altre cittadine italiane e fare promozione del nostro territorio così ricco di storia, artigianato e cultura. Il nostro ringraziamento va in particolare a tutte le associazioni, alle realtà commerciali e artigianali maniaghesi e ai tantissimi volontari che hanno collaborato fattivamente con incredibile impegno ed entusiasmo alla buona riuscita di questa manifestazione, ma anche allo staff organizzativo che ha messo in piedi una delle migliori edizioni di sempre di Coltello in festa”.

Chiusura in bellezza, quella della 18ma edizione, con l’affollatissimo concerto che la sera di domenica 4 settembre Joe Bastianich e l’ensemble La Terza Classe hanno tenuto in Piazza Italia all’insegna delle più coinvolgenti e scatenate sonorità rock, folk e pop americane. Un arrivederci speciale al prossimo anno, per la 19ma edizione di Coltello in festa.

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi