• Gio. Dic 1st, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Mezza Maratona di Palmanova : le chiusure – Oggi la Staffetta delle Scuole

DiRedazione

Nov 25, 2022

Chiusura strade di domenica 27 novembre 2022

20° Mezza Maratona Città di Palmanova

Oggi la Staffetta delle Scuole, con oltre 200 ragazzi

Domani dalle 15 la Dog Run

Domenica la Gara a la Corsa contro la violenza sulle donne

Domenica 27 novembre si correrà la 20° edizione della Mezza Maratona Città di Palmanova, uno degli eventi più attesi dai runner di tutta Italia. Il percorso di 21 km è rinnovato rispetto agli anni precedenti. Lasciando la città stellata si prosegue nelle frazioni di Sottoselva e Jalmicco fino ad arrivare a Visco per poi passare ad Aiello (paese delle meridiane). Si transiterà nel Borgo caratteristico di Novacco fino a giungere al Castello di Strassoldo, uno dei Borghi più Belli d’Italia.Ultimi chilometri nel comune di Bagnaria Arsa dove troveremo un tratto di strada battuta per poi ritornare a Palmanova entrando da Porta Aquileia, altra novità di questa edizione giunta al 20º compleanno.

In occasione dell’evento sportivo, sono previste alcune modifiche alla viabilità. La gara partirà alle ore 10 da Piazza Grande a Palmanova. La partenza si snoderà lungo Borgo Udine e uscirà da Porta Udine che subirà una temporanea chiusura al traffico dalle ore 9.55 alle ore 10.15 circa (ovvero la chiusura necessaria per far transitare tutti i podisti). Successivamente le strade interessate saranno: via Risorgimento, via Milano, SR 33 UD via Marconi, via Ialmicco, via Strada Militare, via Udine, Piazza Unione (SRUD 50) via XXIV Maggio, per poi passare in territorio di Visco.

A Visco le strade interessate saranno: via delle Acque, attraversamento SR 252, via Gioitti, via Oberdan, Piazza Santa Maria Maggiore, via Zecchini (SP 108) per poi proseguire in territorio di Aiello del Friuli, Cervignano del Friuli (Strassoldo), Bagnaria Arsa e rientro sul territorio di Palmanova lungo via Bassa di Privano, via Matteotti, rotonda Viale Taglio, Porta Aquileia, Borgo Aquileia e Piazza Grande.

Porta Aquileia e Borgo Aquileia verranno chiusi al transito veicolare dalle ore 10.30 fino alle ore 13, termine previsto per il fine gara. Per quanto concerne la rotonda fuori Porta Aquileia, nell’orario di cui sopra, la stessa rimarrà aperta solo per le direzioni di Cervignano del Friuli e Codroipo (chiusa direzione Palmanova centro e direzione Visco/San Giovanni al Natisone). Inoltre non sarà possibile sostare i propri veicoli lungo tutto Borgo Aquileia, negli spazi fuori Porta Aquileia e nella piazzola di via Matteotti, a partire dalle ore 7 fino alle 13.

Stamattina si è corsa, a 4 anni dall’ultima edizione, la Staffetta delle scuole a cui hanno partecipato oltre 200 ragazzi della scuola secondaria di primo grado Zorutti, della Scuola secondaria di secondo grado Istituto Einaudi Mattei e di quella di Aiello del Friuli.

Oltre alla gara, con la novità del Kilometro lanciato “Trofeo DANA Sport”, sono previsti eventi collaterali come la Dog run – corsa con i cani non competitiva di sabato 26 novembre dalle 15 alle  16.30 e la corsa non competitiva “Corriamo insieme contro la violenza sulle donne” di domenica.

E aggiunge Simonetta Comand, assessore comunale alle pari opportunità: “Abbiamo voluto affiancare all’evento sportivo anche un messaggio sociale, di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Oltre alla corsa non competitiva, faremo opera d’informazione ai partecipanti anche con materiali, un video dedicato e la presenza delle operatrici dello Sportello Donna attivato dal Comune e delle Associazioni SOS Rosa e ZEROSUTRE”.

Per la prima volta quest’anno è previsto anche il Kilometro lanciato “Trofeo DANA Sport”: un tratto di un chilometro, posto all’incirca dopo il passaggio della metà maratonina, durante il quale agli atleti verrà rilevato il tempo di percorrenza del segmento.

Come top runner, iscritti alla gara, sono già confermati Rodger Maiyo (Kenia) classe 1993 con un personale di 1 ora e 1 minuto, John Hakizimana (Ruanda) classe 1996 con un personale di 1:02 e Francesco Nardone (ITA Friuli) vincitore italiano mezza di Udine 2022. Tra le donne, da segnalare Veronica Maina (fedelissima di Palma) con un tempo di 1:09 e Ziporah Kingori (Kenia) con un tempo di 1:11.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi