• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

NATIVITAS – giorni di festa tra Natale e Santo Stefano

DiRedazione

Dic 21, 2023

Nativitas FVG 2023

Canti e tradizioni natalizie in Friuli Venezia Giulia
XXIII edizione

GIORNI DI FESTA E MUSICA: NATALE E SANTO STEFANO 

GLI APPUNTAMENTI NATIVITAS TRA IL 22 E IL 26 DICEMBRE

Il quarto fine settimana di avvento coinciderà con il momento più intenso delle festività e del cartellone corale di Nativitas in regione. Saranno numerosissime le occasioni di ascolto dei progetti musicali dei cori dell’Usci Friuli Venezia Giulia, impegnati in appuntamenti liturgici e concertistici in tutta la regione. 

PORDENONE

Saranno distribuiti in tutte le giornate di vigilia e di festa gli appuntamenti di Nativitas in provincia di Pordenone. Venerdì 22 dicembre il primo concerto sarà quello proposto dal Coro Livenza nella chiesa di San Michele a Sacile alle ore 20.30. Alle 20.45 seguirà il concerto Stella del mattino, luce di speranza, itinerario sonoro a cura del gruppo Iuvenes Harmoniae nella chiesa di Savorgnano. La serata si chiuderà alle 21.00 nel Teatro comunale di Polcenigo con il Natale pop del Simple People Ensemble. 

Sabato 23 dicembre alle 20.30 il Natale creerà un “ponte tra le culture” nella chiesa di Sant’Agnese a Porcia, dove si incontreranno le giovani voci dei cori Salvador Gandino di Porcia e Fran Venturini, coro della comunità slovena di Trieste. Alle 20.45 la Corale InCanto si esibirà nell’Auditorium di Cordovado con il progetto Notte di luce. 

La vigilia di Natale domenica 24 dicembre proporrà alle 22.30 il corredo musicale del Gruppo vocale Città di San Vito nel duomo di San Vito al Tagliamento, alle 23.00 il canto del Coro Aquafluminis nella chiesa di Fiume Veneto. La messa di Natale inserita nel cartellone di Nativitas sarà quella di lunedì 25 dicembre alle 10.30 nella chiesa di Rauscedo, con corredo musicale a cura della Corale di Rauscedo. Il concerto di Santo Stefano del giorno dopo porterà invece il pubblico dei cori dell’Usci Friuli Venezia Giulia nella chiesa di Poffabro, dove alle 17.00 la Corale Maniaghese proporrà un florilegio di brani natalizi con una narrazione a tema.

UDINE

Quattordici appuntamenti corali animeranno il Natale in provincia di Udine in ambito liturgico e concertistico. Venerdì 22 dicembre l’introduzione ai giorni centrali di Nativitas porterà l’atmosfera delle feste all’Auditorium Zanon di Udine, dove il coro Zanon Amico con Little Piano School e Bandocenti I.T. A. Zanon saranno protagonisti della rassegna Mille voci per la pace. In serata, alle 20.45, la Pieve di Santa Margherita del Gruagno sarà la cornice della rassegna corale Sopra Betlemme, un bagliore divino, che prevede la partecipazione dei cori Notis tal Timp, San Francesco e Fuoco Vivo.  

Sabato 23 dicembre la giornata  di Nativitas inizierà alle 15.30 nelle vie di Cividale con lo spettacolo itinerante in costume a cura del Coro Livenza. In serata saranno ben quattro i concerti in programma, a partire dalle 20.30 con Ecce Dominus veniet, concerto con brani della tradizione friulana e anglosassone riletti dal coro J.C. di Plasencis nel duomo di Codroipo. Alle 20.45 nella chiesa di Castions di Strada il Coro polifonico Antonio Foraboschi proporrà il proprio annuale concerto di Natale, così come la Cappella musicale della Cattedrale di Udine che accoglierà il pubblico nella cattedrale stessa con il programma Lux fulgebit. Sempre a Udine, ma nella chiesa di Sant’Andrea a Paderno, la Corale San Marco e l’Ensemble di ottoni Agabrass spazierà dalla polifonia rinascimentale allo spiritual con interessanti combinazioni di sonorità diverse. 

La vigilia di Natale prevede nel cartellone di Nativitas due celebrazioni liturgiche: domenica 24 dicembre alle 21.30 l’attesa del Natale nella Chiesa dei Rizzi a Udine verrà corredata dal Viaggio attraverso i canti natalizi nel mondo a cura di FL Ensemble. Alle 22.00 inizierà invece la santa messa nel Santuario di Sant’Antonio a Gemona, con il Coro Kelidon. Nello stesso santuario il coro animerà anche la messa di lunedì 25 dicembre alle ore 11.00. La messa di Natale dei cori dell’Usci è prevista anche alle ore 10.00 nella chiesa di Sant’Andrea a Sevegliano, con il FunCoro e la Cantoria parrocchiale di Sevegliano. 

Il giorno di Santo Stefano sarà dedicato ai concerti. Il primo sarà in programma alle ore 16.30 nel duomo di Gemona, dove si svolgerà il Natale d’Europa con coro e percussioni, progetto del Coro Glemonensis che abbraccia lingue e tradizioni: il dialetto saurano, quello delle valli del Natisone, lo spagnolo, il russo antico, il friulano carnico il latino e l’italiano.  Alle 17.00 la chiesa di Palazzolo dello Stella sarà la cornice del concerto del Coro polifonico Antonio Foraboschi, mentre alle 18.30 nella chiesa di Santo Stefano a Ruda il patrono verrà celebrato con il concerto del coro femminile Multifariam e del coro di voci bianche della Scuola di musica di Ruda.

GORIZIA

Il fine settimana festivo a Gorizia sarà caratterizzato principalmente da celebrazioni liturgiche con la musica dei cori dell’Usci Friuli Venezia Giulia. L’introduzione di venerdì 22 dicembre sarà invece concertistica con la trentaseiesima edizione della rassegna Corovagando-The sound of Christmas, che alle 20.30 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Staranzano unirà le voci di tutti i cori dell’associazione Audite Nova.

Sabato 23 dicembre il coro Monte Sabotino inviterà a riflettere sul valore della pace con brani che ricordano le guerre passate attraverso il progetto Che ‘l Signôr fermi la uere, in programma alle 13.30 nella Villa Santa Maria della Pace a Medea. Alle ore 19.00 nella Chiesa dell’Immacolata a Gorizia il coro C.A. Seghizzi animerà la serata di festa con il programma Day of Beauty.

Domenica 24 dicembre saranno quattro le messe notturne della vigilia nel cartellone di Nativitas. La prima sarà alle 23.30 nella Chiesa dei frati Cappuccini a Gorizia, dove la veglia verrà accompagnata dal canto del Coro Monte Sabotino. Alla stessa ora nella chiesa di San Lorenzo Isontino si potrà ascoltare la Messe Eucaristiche di Gabriele Saro, con la Coral San Lurinz che riproporrà lo stesso programma il giorno dopo alle ore 10.30. Alle 23.45 seguirà la Missa in nocte nella chiesa di Lucinico, con il programma musicale della Coral di Lucinis. A mezzanotte in punto inizierà invece la messa nella chiesa di Capriva del Friuli, con le voci del Gruppo polifonico Caprivese. Il giorno di Natale alle 11.30 nel duomo di Gorizia la santa messa verrà accompagnata dal canto del Coro S. Ignazio. Sempre nel duomo, martedì 26 dicembre alle 15.00 sarà possibile ascoltare il concerto del coro dell’Associazione dei cori parrocchiali sloveni di Gorizia con brani natalizi di autori goriziani e giovani solisti del territorio. 

TRIESTE

Il giorno di Natale avrà un ruolo centrale nel cartellone di Nativitas a Trieste, con un concerto di avvio del fine settimana festivo venerdì 22 dicembre alle 20.30 nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù: Waiting for Christmas, una meditazione tra gospel e spiritualità a cura del gruppo corale Soul Diesis, farà scoprire al pubblico l’origine di celebri brani della tradizione afroamericana. Lunedì 25 dicembre saranno molte le occasioni per ascoltare le musiche di Nativitas in ambito liturgico o concertistico. La prima messa di Natale sarà alle ore 9.00 nella Chiesa di Sant’Antonio nuovo con la residente Cappella corale Santa Cecilia. Alle 10.00 seguirà la celebrazione festiva nella chiesa della Beata Vergine del Soccorso con il Complesso vocale e strumentale Gruppo Incontro. Alle 10.30 sarà possibile invece ascoltare la Messa in sol maggiore D. 167 per soli, coro e orchestra di Franz Schubert con la Cappella musicale Beata Vergine del Rosario nella chiesa di piazza Vecchia.

La giornata di festa si concluderà nella chiesa di San Bartolomeo a Opicina alle 18.00, con il tradizionale concerto di Natale dei gruppi corali, sloveni e italiani, attivi in parrocchia: il coro misto Sv. Jernej, il coro femminile Vesela pomlad, il gruppo maschile Stane Malič e il gruppo vocale e strumentale Chi canta prega due volte.

Il calendario completo delle manifestazioni è disponibile sul sito www.uscifvg.it

NATIVITAS è un progetto di Usci Fvg

in collaborazione con Usci Gorizia, Usci Pordenone, Usci Trieste, Uscf Udine, Zskd, Zcpz Gorica, Zcpz Trst, con il patrocinio di Feniarco e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli

 USCI Friuli Venezia Giulia

Via Altan, 83/4 – San Vito al Tagliamento (Pn)

tel. 0434 875167

info@uscifvg.it / www.uscifvg.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE