• Ven. Apr 19th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

NATIVITAS – i concerti dell’Epifania

DiRedazione

Gen 3, 2024

Nativitas FVG 2023

Canti e tradizioni natalizie in Friuli Venezia Giulia
XXIII edizione

L’EPIFANIA CON NATIVITAS

 Il Natale e l’attesa del nuovo anno sono stati un momento di intensa attività per i cori iscritti all’Usci Friuli Venezia Giulia, che con Nativitas hanno modulato l’atmosfera delle feste nei generi più diversi. Per la rete regionale di concerti e celebrazioni liturgiche il passaggio al 2024 non interrompe la lunga serie di eventi che proseguono con un ricco calendario legato alla festività dell’Epifania.  

TRIESTE

Sarà Trieste la provincia con il maggior numero di eventi Nativitas. Il primo andrà in scena venerdì 5 gennaio alle 17.00 nella chiesa di San Carlo presso ITIS con la rassegna Tergeste Chorus Natale, un florilegio di voci e repertori al quale prenderanno parte i cori Aida, Milleluci, Tacer non posso, Il Focolare, LeSandrine. Gli appassionati di gospel sono invece invitati alle 20.30 nella chiesa della Madonna del Mare, dove il gruppo corale Soul Diesis esplorerà la tradizione afroamericana sul filo rosso dell’attenzione ai testi dei brani eseguiti. Sempre venerdì, ma alle 17.30 la Cappella musicale Beata Vergine del Rosario si esibirà nell’omonima chiesa di riferimento con l’esecuzione della suggestiva Messa per il Santissimo Natale di Alessandro Scarlatti. Il giorno seguente alla stessa ora la Cappella musicale eseguirà invece salmi di Claudio Monteverdi e Magnificat di Francesco Cavalli durante il Vespero dell’Epifania. 

A Trieste il giorno dell’Epifania inizierà alle ore 9.00 con la celebrazione liturgica nella chiesa di Sant’Antonio Nuovo con la Cappella corale Santa Cecilia. Il giorno di festa si concluderà alle ore 20.00 nella chiesa di Prosecco, dove sarà in programma la rassegna Di gioia ricolmi/ Z radostjo navdani, che prevede l’esibizione dei cori Jacobus Gallus e Vesela pomlad. Domenica 7 gennaio alle 15.30 il duomo di Muggia sarà la cornice del tradizionale concerto dell’Epifania Con il canto vi auguriamo/ S pesmijo vam želimo, che quest’anno avrà come protagonista il coro misto Hrast di Doberdò del Lago, diretto da Dario Bertinazzi. La festa proseguirà martedì 9 gennaio alle 20.00 nella chiesa di Cattinara che ospiterà gli Echi natalizi/ Božični napevi, rassegna con i cori Tončka Čok, Sveti Jernej e Stane Malič, in collaborazione con il Nomos Ensemble Wind Quartet. 

UDINE

In provincia di Udine ogni giorno del prossimo fine settimana sarà all’insegna della musica di Nativitas. Venerdì 5 gennaio alle 18.00 nel salone d’onore del Municipio di Palmanova il nuovo anno avrà il benvenuto del FunCoro che spazierà nel tempo e nei generi musicali. Alle 20.45 la chiesa di San Leonardo a Plasencis presenterà invece il concerto per strumenti e voci O staimi atenz, a cura del coro J.C. di Plasencis e dell’orchestra a plettro Tita Marzuttini. Sabato 6 gennaio alle 11.00 il giorno di festa inizierà con la celebrazione liturgica nel duomo di Palmanova, dove il corredo musicale sarà a cura di FunCoro e della Cantoria parrocchiale di Sevegliano. Alle 16.00 nella Pieve di Santa Margherita del Gruagno a Moruzzo il XXXIX concerto dell’Epifania riunirà invece due cori e un gruppo strumentale: Croma col punto, Pueri cantores In dulci jubilo e Ad libitum ensemble. Anche domenica 7 gennaio non trascorrerà senza la musica di Nativitas. Alle ore 18.00 nella chiesa della SS. Trinità di Mortegliano la rassegna Cjantada di Nadal farà viaggiare nel tempo con i classici del Natale e le voci dei gruppi Coral di San Lurinz, Coral di Lucinis e Quartetto Angelus. 

GORIZIA

Un pensiero di pace caratterizzerà gli eventi Nativitas in programma nel fine settimana in provincia di Gorizia. Sabato 6 gennaio alle 18.30 nella sala Del Bianco a Staranzano il gruppo vocale Vocal Cocktail e le lettrici de Lis Tarlupulis presenteranno una serata di riflessioni e musica dal titolo Con fine di Pace, improntata al tema della convivenza oltre i confini fisici, mentali, culturali. Alle 20.30 nella chiesa di Fogliano il Gruppo corale Elianico, il coro Edi Sforza e la Corale monfalconese Sant’Ambrogio saranno i protagonisti della rassegna Happy Xmas, war is over. 

Domenica 7 gennaio alle ore 16.00 la basilica di Grado ospiterà invece A Christmas Choral Experience, concerto di grandi classici pop delle feste a cura dei gruppi Overtwelve e OndeMedie

PORDENONE

Nel prossimo fine settimana la provincia di Pordenone proporrà tre eventi inclusi in Nativitas. Venerdì 5 gennaio alle 18.00 nella chiesa di San Nicolò a Fiume Veneto il coro Aquafluminis sarà protagonista della messa dell’Epifania. Domenica alle 17.30 la chiesa di Sant’Antonio a Nave di Fontanafredda sarà la cornice del progetto di Natale dell’Ottetto Hermann Seguendo la Stella, un percorso attraverso le musiche natalizie nel mondo. Contemporaneamente nella chiesa di San Giovanni di Casarsa la Corale di Rauscedo e la Corale Maniaghese eseguiranno il programma del concerto dell’Epifania con brani della tradizione friulana e internazionale. 

Il calendario completo delle manifestazioni è disponibile sul sito www.uscifvg.it

NATIVITAS è un progetto di Usci Fvg

in collaborazione con Usci Gorizia, Usci Pordenone, Usci Trieste, Uscf Udine, Zskd, Zcpz Gorica, Zcpz Trst, con il patrocinio di Feniarco e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli

USCI Friuli Venezia Giulia

Via Altan, 83/4 – San Vito al Tagliamento (Pn)

tel. 0434 875167

info@uscifvg.it / www.uscifvg.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE