• Sab. Mar 2nd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

Palmanova, contributi per 27.000 euro a 17 associazioni culturali e di promozione turistica

DiRedazione

Gen 13, 2024

Contributi per 27.000 euroa 17 associazioni culturali e di promozione turistica

Tellini: “Gratitudine del Comune ai volontari che danno slancio alla città”.

Savi: “Qualità delle proposte alta e innovativa, essenziale la collaborazione”

“Anche quest’anno dobbiamo ringraziare le decine di associazioni culturali che animano la città di Palmanova con iniziative di interesse che rispondono a molteplici campi della cultura. La gran parte di esse opera direttamente con l’Amministrazione comunale contribuendo alla buona riuscita di eventi e manifestazioni e dando slancio alla promozione turistica della città. A tutte le associazioni, ai loro direttivi e ai tanti volontari va la gratitudine del Comune di Palmanova”.

Il sindaco della città stellata Giuseppe Tellini rivolge un plauso alle associazioni culturali che operano sul territorio palmarino e a cui il Comune ha destinato 27mila euro per l’attività ordinaria, ripartendo la somma tra 17 sodalizi.

“La qualità delle iniziative e delle proposte delle nostre associazioni è alta e molto innovativa, la loro capacità di lavorare assieme, da sempre favorita dal Comune, è un valore aggiunto in particolare nella promozione turistica” afferma l’assessore alla Cultura e turismo Silvia Savi.

Il contributo più consistente va alle due ProLoco e agli Sbandieratori. La ProPalma (6.000 euro) è co-organizzatrice con il Comune di eventi divenuti capisaldi dell’offerta culturale e turistica come la Pasquetta sui Bastioni, la Festa della Musica, la Fiera di Santa Giustina, il calendario di eventi natalizi e nel 2023 si è fatta carico di una consistente collaborazione per la gestione logistica della Rievocazione Storica “Palma alle Armi”.

La Pro Loco Jalmic (3.400 euro), oltre ad organizzare la Sagra dai Borgs, che richiede l’operato di 150 persone, ha sempre garantito un ampio supporto logistico a tutte le manifestazioni comunali, tra cui il non trascurabile servizio di sfalcio dell’erba in occasione della Rievocazione Storica. Un contributo di 5mila 400 euro è stato inoltre riconosciuto agli Sbandieratori e Musici di Palmanova che svolgono attività storico artistiche, culturali e sportive nell’ambito del territorio comunale, regionale e nazionale. Nel 2023 hanno svolto una importante fattiva collaborazione con il comune, nell’ambito della Rievocazione Storica co-organizzando l’evento per la parte artistica e curando la partecipazione di oltre 100 sbandieratori e musici provenienti da diverse regioni italiane. Sono stati protagonisti della riuscita iniziativa “Calici di Napoleone” sotto la Loggia nell’ambito della Taberna Vexillari. 

Amici dei Bastioni (1.500 euro) il riconoscimento dell’attività di apertura della lunetta napoleonica visitata da centinaia di scolaresche e turisti, oltre alla pulizia costante dei sentieri lungo i bastioni e la collaborazione ad eventi musicali e alla Pasquetta.

Il Gruppo storico Città di Palmanova (1.100 euro) ha mantenuto la collaborazione agli eventi turistici, in particolare in occasione di appuntamenti particolari o dell’arrivo dei treni storici. 

Nutrito il gruppo di associazioni che si dedica alla promozione della musica. La Banda Cittadina (1.000 euro) è stata impegnata negli eventi per il 125° anniversario di fondazione, Accademia Musicale (1.500 euro) promuove musica nelle scuole, In Hoc Signo Tuta – Funcoro (800 euro) oltre alle rassegne corali e alla collaborazione alla Rievocazione storica, ha autoprodotto il musical “Il Gobbo di Notre Dame” riscuotendo grande successo, l’associazione Culturale Dorelab (400 euro) realizza ogni anno il festival degli strumenti ad ancia doppia. Per la promozione della lettura e la collaborazione ad eventi Libermente riceve 1000 euro.

Un contributo di 900 euro va a Malleus per la promozione della scherma antica e al Circolo fotografico palmarino. Un contributo di 800 euro va alla Parrocchia e ad Accademia Nuova esperienza teatrale. Infine contributi a FamigliaAttiva (600 euro) all’Ute (500 euro) al Gruppo micologico (400 euro).

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE