• Ven. Giu 21st, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Palmanova Underground – Boom di accessi ad aprile, oltre 2500

DiRedazione

Mag 6, 2023

Gallerie sotterranee del Rivellino e Baluardo Donato

Aperture straordinarie a Palmanova, anche per gli Alpini

Boom di accessi ad aprile, oltre 2500, e centinaia già le prenotazioni per maggio

L’affascinante sistema delle gallerie sotterranee di contromina del Rivellino, sotto le mura UNESCO di Palmanova, e l’area di Baluardo Donato, il meglio conservato della Fortezza, aprono straordinariamente infrasettimanalmente, anche in occasione della settimana del Raduno Nazionale degli Alpini. L’area visite, presente sui Bastioni tra Porta Udine e Porta Cividale, sarà infatti aperta ai visitatori dal 6 al 15 maggio, il 20, 21, 27 e 28 maggio, il 2, 3 e 4 giugno (resteranno chiuse in caso di maltempo) dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 di ognuna di queste giornate. Per maggiori informazioni su percorsi e luoghi d’interesse turistico è a disposizione il sito www.visitpalmanova.it.

Nel solo mese di aprile sono stati più di 2500 gli accessi, anche grazie alla Pasquetta sui Bastioni con i suoi 1000 ingressi, agli eventi culturali, alle visite guidate e alla promozione attivata nel periodo. Per il mese di maggio sono già prenotati molti gruppi, centinaia di persone che giungeranno in città anche in occasione dell’Adunata Nazionale degli Alpini a Udine.

“La Pasquetta sui Bastioni ha fatto da traino, invogliando tanti a venire a Palmanova, anche nei giorni successivi, per visitare la Fortezza e le sue gallerie sotterranee. Stiamo registrando numeri importanti e il trend rimane in costante crescita. Tanti i regionali ma anche molti visitarori provengono dal Veneto e dall’Emilia Romagna. Non mancano gli austriaci, i tedeschi e gli sloveni e abbiamo avuto anche americani e svedesi”, commenta l’assessore comunale a cultura e turismo Silvia Savi.

E aggiunge il vicesindaco e assessore con delega ai Bastioni, Luca Piani: “Molto apprezzata è anche la Caccia al Tesoro in Galleria. Molte famiglie, anche in gruppo, vogliono far provare questa particolare esperienza ai propri bambini. Un gioco che permette di conoscere la storia di Palmanova divertendosi attraverso un’audioguida dedicata e un gioco a domande. Le risposte compongono un codice numerico che apre uno scrigno di tesori. Vorremmo ringraziare la ProPalma e i suoi operatori per il grande lavoro di accoglienza che stanno realizzando”.

Per accedere all’area della gallerie è necessario l’acquisto di un biglietto da 3 euro. Rimane gratuito per possessori di FVGcard, ragazzi sotto i 14 anni, guide turistiche, accompagnatori turistici, giornalisti, un capogruppo ogni 25 paganti, portatori di disabilità e loro accompagnatori. Per biglietti e maggiori informazioni, è a disposizione l’Infopoint di Borgo Udine 4, Palmanova tel. 0432924815 info.palmanova@promoturismo.fvg.it

Tutta la cinta bastionata di Palmanova è percorsa nel suo sottosuolo da un ricco sistema di gallerie, della lunghezza complessiva di oltre 4 km, alcune delle quali illuminate, percorribili e visitabili. I rivellini fanno parte della seconda linea difensiva della fortezza di Palmanova: sono nove e sono posti oltre il fossato, davanti alle cortine. Le gallerie costruite all’interno dei rivellini furono denominate “gallerie di contromina” perché, all’occorrenza, potevano essere “minate” e fatte esplodere per danneggiare i nemici in avvicinamento. L’Area di visita aperta al pubblico permette di immergersi in questo scenario e percorrere alcune centinaia di metri di questi cunicoli.

Terminata questa visita sarà possibile risalire la breve galleria di sortita, una volta utilizzata da soldati a cavallo o fanti con lunghe picche, per aggiungere fino al Baluardo, una delle mastodontiche punte che vanno a formare la stella di Palmanova. Qui saranno presenti due logge, una volta utilizzate dai soldati di guardia, una polveriera e i punti panoramici dove osserva il complesso sistema difensivo della Fortezza.

Dall’8 al 14 maggio 2023, ogni giorno, verranno anche messe a disposizione delle visite guidate, organizzate da PromoTurismo FVG, con cui sarà possibile scoprire la storia della Fortezza e dei suoi Bastioni secenteschi, partendo da Piazza Grande, verso Porta Udine per poi dirigersi all’Acquedotto Veneziano, le Gallerie sotterranee di contromina e Baluardo Donato, visitando il ricco patrimonio storico e naturalistico di Palmanova. La partenza dall’Infopoint di Borgo Udine 4 è prevista ogni giorno alle ore 15 e la visita durerà circa 2 ore. Per informazioni o prenotazioni: 0432 924815 o info.palmanova@promoturismo.fvg.it. Il costo del biglietto intero sarà di 15 euro. Invece 8 euro ridotto per over 65, per ragazzi tra i 12-18 anni, per studenti fino a 25 anni e per le famiglie (gratis per under 12 e possessori di FVG card).

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE