• Lun. Giu 17th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Premio Tomeo, la gara 5-6 maggio : Ledinara, Loreo, Taglio di Po

DiRedazione

Mag 3, 2023

PREMIO TOMEO, IL CONCORSO ENTRA NEL VIVO

Venerdì 5 e sabato 6 maggio, spettacoli a Lendinara, Loreo e Taglio di Po

In scena, I Magici Folletti, la Compagnia Il Teatro Siamo Noi, Insieme TeatriAmo dell’Ic Loreo ed il Gruppo Elia Maestri dell’Ic Taglio di Po

Entra nel vivo il Premio Tomeo 2023, l’Oscar del teatro dei ragazzi del Polesine, che per il prossimo weekend ha in programma quattro spettacoli in concorso: due venerdì 5 maggio al Teatro Ballarin di Lendinara e due sabato 6 maggio, con l’inaugurazione della formula itinerante, nel pomeriggio al Teatro parrocchiale di Loreo e, in serata, in Sala Europa a Taglio di Po. Come sempre tutti gli spettacoli sono aperti al pubblico con ingresso ad offerta libera.

Gr. Elia Maestri, Taglio di po

Una scorpacciata di teatro da non perdere, soprattutto per bambini ed insegnanti anche non iscritti a partecipare, per fare esperienza e aprirsi a stili diversi, oltre che esplorare lo spettro emozionale. Come di dice la direttrice artistica Irene Lissandrin citando Paolo Crepet: “Il teatro è la scuola delle emozioni”.

Si comincia venerdì 6 pomeriggio, alle 16.30, al Ballarin di Lendinara, con il laboratorio “I magici folletti” di Rovigo, che gareggiano nella fascia 6-11 anni, portando in scena “Il mago di Oz”, testo liberamente tratto dall’originale di Lyman Baum. Uno spettacolo all’insegna del gioco, dove i piccoli attori rimbalzano tra i personaggi della storia, interpretati a turno da diversi di loro, in modo da utilizzare le proprie diverse capacità e la propria fantasia. In scena 17 bambini: Vittoria Argenti, Vittoria Bellinello, Chiara Bettinelli, Orlando Biasioli, Lara Blick Mansour, Kartika Casarin, Emilia Dell’Imperatore, Cecilia Dolcetto, Maddalena Girotto, Nicola Girotto, Anita Merlin (Tomeo 2022, per la miglior interprete femminile), Eleonora Moretti, Milena Padoan, Carlo Pescarin, Caterina Rossi Patria, Vittorio Sapio, Vittoria Zanella. Regia di Matteo Campagnol. Durata: 50 minuti.

In serata, alle 21, tornano i vincitori del Tomeo 2022 nella loro categoria 14-20 anni: la Compagnia dei ragazzi Il Teatro Siamo Noi di Rovigo, che presenta “Lo straordinario viaggio di Atalanta”, testo liberamente tratto da Atalanta di Gianni Rodari. Atalanta è figlia non voluta di un re, allevata da un’orsa selvatica, ninfa per vocazione, eroina per scelta. Un viaggio nella mitologia greca, ma anche e, soprattutto, la storia della crescita di una ragazza che cerca di capire la sua identità, cosa sia giusto e cosa sia sbagliato, in un mondo dominato dagli uomini. La storia di Atalanta è anche la storia di tutti gli outsider, che per convenzione sociale devono restare passivi a guardare i successi degli altri. In scena 14 attori: Giulio Bellinello, Gabriele Biasioli, Petra Biasioli, Mayura Bolzoni, Anna Callegaro, Sofia Clemente, Marianna Cordani, Sara Forno, Angelo Gori, Paolo Meneghetti, Sara Micovski, Amaranta Pozzato (Tomeo 2021 per la miglior giovane promessa attrice), Linda Ruspantini, Tommaso Vallini. Regia di Matteo Campagnol. Durata: 50 minuti.

I magici folletti

Sabato 6 maggio il premio Tomeo inaugura la formula itinerante e si trasferisce, bagagli e giuria, in basso Polesine. Alle ore 17, al Teatro parrocchiale di Loreo, debutta in concorso il Gruppo Insieme TeatriAmo dell’Istituto comprensivo di Loreo, nella categoria 11-16 anni, con lo spettacolo “Mani per crescere”, testo originale collettivo dei ragazzi delle classi terze medie, sezioni A e B di Loreo e sezione C di Rosolina. Una semplice attività collettiva, fondata sull’inclusione, può davvero accompagnare i bulli a redimersi. Viene raccontata la storia di Marco, che ha preso forma da un’esperienza realmente vissuta dagli allievi dell’Ic Loreo. Il canto corale affiancato alla Lis e alla musica si rivela un ottimo strumento di inclusione e competizione positiva. In scena 27 cantanti e 10 musicisti. Canto e musica dal vivo. Regia di Sonia Destro. Durata: 45 minuti.

Alle 21, il Premio Tomeo si sposta in Sala Europa a Taglio di Po, dove va in scena il Gruppo teatrale Elia Maestri dell’Ic Taglio di Po, nella categoria 11-16. Il loro allestimento è “Mirabilia… una baraonda di stelle”, uno spettacolo originale di varietà, con recitazione, canto e danza, i trucchi di magia del mago Magosso e del mago Misha, numeri comici, interpretazioni di testi autentici, sketch famosi ispirati a serie televisive come Happy Days ed il finale sulle note di “This is me”. In scena: Alessio Barbiero, presentatore; Alex Crepaldi, Filippo Prencisvalle, Marco Crocco, Agata Finotti, Alessandro Gazzola, Angelica Cardone, aiutante mago; Mikhalo Yaroshchuk, Mago Misha; Jacopo Leopoldo Folchini, il cacciatore; Ricaro Dominguez Astolfi, Luca Milani, Samuel Finotti, Pietro Viviani, Giacomo Magosso, il mago. Ruoli tecnici (scenografia, costumi, aiuto-regia, make-up): Valeria Cebotari, Giulia Finotello, Cristal Vidali, Alice Feggi, Agata Emily Ardizzone, Kevin Egger, Andrea Marangoni, Nicola Casellato. Cantanti: Filippo Crepaldi, Francesco Fini, Matteo Gobbi, Noah Santi, Filippo Prencisvalle. Danzatori: Giorgia Duò, Ginevra Moretto, Emma Doni, Sofia Franzosi, Alessia Rossi, Valeria Cebotari, Giulia Finotello, Cristal Vidali, Alice Feggi, Agata Emily Ardizzone. Autori testi: Raffaela Milani insieme a tutti gli alunni partecipanti al progetto e ai componenti della Compagnia Instabile Tagliolese: Anna Maria Trombin, Marco Ferro, Silvia Ricchi, Debora Mantovani, Michele Finotti; i docenti partecipanti al progetto Gessica Reddi, Massimiliano Vidali, Francesco Pizzo, Givanna Chiarato,Teresa Palestini, Gildo Turolla.Gli insegnanti di recitazione sono Silvia Ricchi, Marco Ferro, Anna Maria Trombin, Debora Mantovani, Michele Finotti, attori della Compagnia Instabile Tagliolese. Insegnanti di scenografia: Raffaela Milani e Teresa Palestini. Docenti di canto: Gessica Reddi, Massimiliano Vidali e Francesco Pizzo. Docente coreografa: Giovanna Chiarato.

Compagnia Teatro Siamo Noi

IL PREMIO E L’ORGANIZZAZIONE

Il Premio Tomeo è ideato ed organizzato dall’associazione ViviRovigo con la progettazione e direzione artistica di Irene Lissandrin, in partnership con la città di Lendinara, ed i comuni di Badia Polesine e Taglio di Po. Partner istituzionali Arteven-circuito multidisciplinare regionale, Regione Veneto e Mic. Patrocinio Provincia di Rovigo e comuni di Rovigo, Costa di Rovigo, Trecenta e Loreo. Con il sostegno di Pro Loco Lendinara.

Il concorso è nato come spin-off della rassegna “Il teatro siete Voi”, articolato progetto di promozione del teatro, fatto o fruito, dai ragazzi del territorio polesano, con le famiglie e le scuole.

Main sponsor Inox Tech di Lendinara; sponsor: Borsari Emporio, Infortunistica Tossani, Ruthinium, Centro commerciale La Base di Lendinara, Centro Veneto Energia, Biblioteca Baccari di Lendinara, Confindustria Veneto est, Achab group Ecoambiente, Ciscra, Expert city di Videouno di Lendinara, Baccaglini Auto di Badia Polesine.

IL PROGRAMMA DEL CONCORSO

Sabato 29 aprile, Lendinara, Teatro comunale Ballarin

Ore 10, INAUGURAZIONE PREMIO TOMEO 2023

Fuori concorso

STORMO

Centro teatrale di ricerca Venezia

Ore 21

LE MILLE GRU

Gr. Teatrale scuola Alberto Mario Lendinara

Venerdì 5 maggio, Lendinara, Teatro comunale Ballarin

Ore 16.30

IL MAGO DI OZ

I Magici Folletti Rovigo

Ore 21

LO STRAORDINARIO VIAGGIO DI ATALANTA

Compagnia dei ragazzi Il Teatro Siamo Noi Rovigo

Sabato 6 maggio, Loreo, Teatro parrocchiale

Ore 17,

MANI PER CRESCERE

Gr. Insieme TeatriAmo dell’Ic Loreo

Sabato 6 maggio, Taglio di Po, Sala Europa

Ore 21

MIRABILIA… UNA BARAONDA DI STELLE

Gr. Teatrale Elia Maestri della scuola secondaria di Taglio di Po

Venerdì 12 maggio, Badia Polesine, Teatro sociale Balzan

Ore 11

UN KRAPFEN A VIENNA

Gr. Teatrale scuola primaria Mazzini Villanova del Ghebbo

Ore 16.30, fuori concorso

IL POVERO PIERO

Laboratorio Larricciaspiccia Venezia

Ore 21

SPARKLESHARK SQUALO LUCCICANTE

Laboratorio Minimiteatri Rovigo

Sabato 13 maggio, Lendinara, Teatro comunale Ballarin

Ore 11, fuori concorso

MARY POPPINS COMING TO CASTELLO

Scuola primaria Vittorino da Feltre Castelgugliemo

Ore 21

LA FAMIGLIA ADDAMS: IL VENEZZE IN SCENA

Scuola Francesco Venezze di Rovigo con la Venezze Young Wind band & friends del Conservatorio Venezze

Venerdì 19 maggio, Badia Polesine, Teatro sociale Balzan

Ore 11

NELLA SELVA OSCURA DI MERCOLEDÌ

Gr. Teatrale Davanti Le Quinte scuola primaria Pertini Badia

Ore 21

13 FINESTRE

Gr. Teatrale della scuola Casalini di Rovigo

Sabato 20 maggio, Lendinara, Teatro comunale Ballarin

Ore 11

VIAGGIO INTORNO AL MONDO

Scuola primaria Pighin Lusia

Ore 16.30

X-MYTHOS

Compagnia Febo Young di S. Martino di Venezze

Ore 21

L’OPERA DA TRE SOLDI di Bertolt Brecht

Gr. Teatro Iss Primo Levi Badia Polesine

Sabato 27 maggio, Lendinara, Teatro comunale Ballarin

Ore 21, FINALISSIMA PREMIO TOMEO 2023

Cerimonia di consegna dei premi

presentata da Irene Lissandrin ed Emanuele Pasqualini, al pianoforte Paolo Lazzarini

PREMIO TOMEO FACEBOOK

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE