• Mar. Mag 21st, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

PRESENTATO OGGI A VINITALY L’EQUIPAGGIO E LA STAGIONE 2024 DEL MAXI 90 PROSECCO DOC SHOCKWAVE3

DiRedazione

Apr 16, 2024

PRESENTATO OGGI A VINITALY

L’EQUIPAGGIO E LA STAGIONE 2024

DEL MAXI 90

PROSECCO DOC SHOCKWAVE3

A BORDO VELISTI ESPERTI COME MITJA KOSMINA, MAURO PELASCHIER E STEFANO SPANGARO INSIEME AL GIOVANE CAMPIONE ALBERTO AVANZINI, VINCITORE AI MONDIALI OPTIMIST 2023 E FRESCO DI BRONZO AL CAMPIONATO EUROPEO ILCA4 2024

IL MAXI 90 PIEDI SARÀ IMPEGNATO DA APRILE A OTTOBRE IN UN FITTO CALENDARIO DI REGATE ED EVENTI

Presentato ufficialmente oggi a Vinitaly, al Prosecco Doc Theatre, in occasione dell’appuntamento “PROSECCO DOC a gonfie vele: l’impegno del Consorzio nel mondo della vela”, l’equipaggio che quest’anno salirà a bordo del Maxi Yacht PROSECCO DOC Shockwave3, una delle grandi barche da regata più longeve e di successo della vela offshore internazionale, impegnato per questa stagione in un fitto calendario di appuntamenti tra eventi e regate. Una stagione resa possibile grazie innanzitutto al Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Il Gruppo Fintria – Step Impianti e di Jaked, che da anche il supporto tecnico delle divise per il terzo anno.

Il progetto sportivo 2024, voluto fortemente da Claudio Demartis – armatore insieme a Pompeo Tria – coordinato e sviluppato con Riccardo Bonetti e Mitja Kosmina, prosegue nella mission di unire la maturità e le competenze di velisti professionisti con l’esperienza in inarrestabile crescita di giovani atleti di livello internazionale provenienti dalle classi derive.

Il criterio di scelta dell’equipaggio rispecchia il progetto di Claudio Demartis: nella costituzione del team si sintetizza la sua diretta esperienza nel mondo della vela, dagli esordi su derive approdando a barche d’altura, maturando un’esperienza consolidata e complessa, che ha deciso di mettere a completa disposizione dei più giovani.

Il team è composto da ventitré velisti tra professionisti di alto livello e giovani atleti. che si alternano tra le varie tappe della stagione sportiva. Tra i migliori agonisti provenienti dalle classi derive verrà scelto ogni anno un atleta che potrà essere parte attiva dell’equipaggio con l’obiettivo di acquisire delle competenze tecniche ed esperienza grazie ai professionisti, iniziando così per la prima volta un percorso nel mondo dei Maxi Yacht, con l’opportunità di costruirsi una nuova professionalità. Nasce ufficialmente quindi il progetto Giovani Talenti di Prosecco DOC Shockwave3.

Quest’anno entrerà ufficialmente a far parte del team Alberto Avanzini, il giovane derivista, già campione mondiale con il Team Italia ai Mondiali Optimist 2023, che oggi gareggia su ILCA4 e con cui pochi giorni fa ha conquistato il terzo posto al campionato Europeo. Entra nella squadra come secondo timoniere affiancato dal più esperto Mitja Kosmina, velista di fama internazionale, olimpionico a Barcellona 1992, imprenditore e armatore di successo, con grande esperienza nella classe maxi yacht e insieme a lui, in reciproco e mutuo dialogo, ci saranno anche Mauro Pelaschier, una leggenda nel mondo della vela, timoniere di Azzurra, in veste di stratega, Matteo Ferraglia, già campione a livello europeo e con diversi podi mondiali in varie classi deriva, come tattico, Paolo Piccione, nel ruolo navigatore, il triestino, grande campione ed esperto Stefano Spangaro quale comandante, e poi Giacomo Conti, Stefano Visentin, Luca Chiarello, Giacomo Sala, Marco Clean, Alex Seifert, Matteo Leghissa, Jeranko Vid, Federico Benini, Emanuele Noè, Elvis Kajic, Luca Gallas, Sebastjan Cettul e Alberto Broggi e lo Shore Team composto daSara Radislovich e Paolo Majer.

L’equipaggio e lo Shore Team lavorano in completa sinergia con il Team organizzativo creando un’unica grande squadra di 30 persone.

«Con questa stagione – ha dichiarato Claudio Demartis – andiamo a coprire tutti i più importanti appuntamenti di vela dell’area Est del Mediterraneo e miriamo naturalmente al risultato sportivo ma più di ogni cosa a consolidare il progetto su cui stiamo lavorando già da qualche anno ovvero quello di creare qualcosa di tangibile per i giovani, quelli davvero bravi, che hanno deciso di intraprendere questa professione. Al loro talento affianchiamo un notevole quoziente di esperienza grazie alla presenza di navigati lupi di mare come Kosmina, Pelaschier e Spangaro e anche un giovane campione come Avanzini. Tutto questo grazie allo sguardo lungimirante dei nostri partner che ci sostengono come PROSECCO DOC, il Gruppo Gruppo Fintria – Step Impianti e di Jaked che ci veste in modo tecnico e originale.»

«Il mondo della vela – ha commentato Stefano Zanette, presidente del Consorzio di tutela della DOC Prosecco – richiama valori per noi emblematici: ara aperta, natura, sostenibilità, e gran lavoro di squadra. Ingredienti che ci accomunano con questa pratica sportiva e assumono ancora maggior importanza quando parliamo di solidarietà e convivialità. L’appuntamento annuale con la Barcolana di Trieste nel tempo si è arricchito di importanti occasioni di richiamo internazionale come ad esempio la Veleziana, la Venice Hospitaly Challenge e molte altre opportunità di confronto con atleti di tutto il mondo quali la Prosecco DOC Maxi On Cooking Star e la Fiumanka che si disputano in Croazia, la Brindisi – Corfù, che si svolge tra Italia e Grecia o ancora la Regata dei Porti, appuntamento velico internazionale del nord Adriatico. »

Futuro, esperienza, entusiasmo e tanta voglia di eccellere: sono questi gli ingredienti che danno vita al progetto Giovani Talenti 2024.

«Per me passare ad una barca così grande – ha commentato il giovane Alberto Avanzini – come PROSECCO DOC Shockwave3 è entusiasmante ed è un’opportunità per imparare a stare in un mondo più vasto della vela e di capire come funziona il vero mondo della vela, la parte che conta di più quello, lo stare in squadra. Cecherò di fare tesoro di questa esperienza e di imparare tutto ciò che può essere utile per il mio futuro come velista. E poi certo, spero di vincere, ma soprattutto di divertirmi.»

Non ha potuto esserci oggi Mitja Kosmina che ha voluto però commentare così il suo ruolo nell’equipaggio: «Tre anni fa quando si è creato questo gruppo insieme ad altri amici abbiamo voluto creare un team che insieme ad altre persone fosse molto affiatato, che riesce a funzionare bene e attingere alla mia esperienza sui Maxi Race. Finché riuscirò cercherò di trasmettere tutta la mia esperienza accumulata in questi lunghi venti anni di navigazione con i Maxi.»

«Sono felice – ha voluto aggiungere Mauro Pelaschier, anche lui impossibilitato ad esserci oggi -di salire a bordo con amici e felice di portare in alto la bandiera di questo progetto che vuole valorizzare i giovani talenti, quelli che poi saranno il futuro della vela. Io stesso sono cresciuto professionalmente prendendo ispirazione dai grandi e non è sempre facile insegnare questo mestiere ma a volte bastano l’esempio e la propria storia.»

«Sono contento di esserci – riporta Stefano Spangaro – e partecipare a questo progetto. Spero di contribuire alla crescita velica dei giovani che fanno parte dell’equipaggio e che oggi vogliono intraprendere questa carriera. Vorrei formare dei bravi marinai ma soprattutto trasmettere loro qualcosa di ancora più importante: il rispetto per il prossimo e l’educazione. La vela, ritengo, con i suoi valori e attraverso la disciplina, in questo è una valida alleata.»

Tra gli eventi e le regate in calendario parteciperà già questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 aprile, al PROSECCO DOC MAXI ON COOKING STAR 2024, un evento unico, ideato da Claudio Demartis, che intreccia il mondo della vela con quello della cucina stellata. La due giorni prevede prove in mare rese esclusive da spettacolari ed eleganti Maxi Yacht, con campi di regata nel mare del Nord Adriatico tra le coste mozzafiato dell’Istria, tra Rovigno e Pola, timonati da Chef Stellati che andranno poi a sfidarsi tra i fornelli nelle cucine dell’esclusivo Hotel Grand Brioni Pola A Radisson Collection.

IL MAXI 90

Shockwave3 – ex Alfa Romeo I, ex Rambler 90, ex La Bête – è stata progettata da Reichel/Pugh, costruita nel 2001 a Sydney nei cantieri McConaghy Boats per l’armatore Neville Crichton.

Ancora oggi innovativa e impressionante per il livello prestativo grazie alle sue caratteristiche tecniche. Il Maxi Yacht 90 a chiglia fissa, costruito interamente in carbonio, ha 27,43 m fuori tutto e albero di 38 metri.

Varata nel 2002, il Maxi 90 Shockwave3 ha conquistato la sua prima importante vittoria già nell’anno del debutto giungendo al primo posto nella Sydney-Hobart. 
Altre affermazioni degne di nota sono state le vittorie conseguite più volte alle regate più blasonate del Mediterraneo come la Giraglia Rolex Cup, il Fastnet, la Middle Sea Race, la Maxi Yacht Rolex Cup.


Nel complesso vanta un palmarès con più di 80 vittorie nelle regate più importanti al mondo. Negli ultimi due anni (stagione 2022 e 2023) è sempre salita sul podio nelle regate a cui ha partecipato. Alla come Barcolana55 dove, in totale assenza di vento e dopo una regata molto tecnica è arrivata seconda; seconda anche dopo 71 ore di regata, alla 18^Palermo-Montecarlo, regata inserita nel campionato italiano di Vela Offshore della FIV, e Veleziana.

Ammirevole la condotta durante la Regata d’altura Tre Golfi Sailing Week, valevole anche come Europeo Maxi, in cui l’equipaggio di si è distinto per il grande esempio di fair play. Nella notte solo PROSECCO DOC Shockwave3 con al timone Mitja Kosmina ha prontamente risposto al “Mayday” di Arca SGR, che era al comando a causa di un danno tecnico stava imbarcando acqua e aveva perso il controllo della chiglia basculante. Appreso dell’allarme e compresa la gravità della situazione PROSECCO DOC Shockwave3 è stata la prima, e unica, imbarcazione in gara che ha invertito prontamente la rotta per raggiungere e prestare i primi soccorsi agli uomini di Furio Benussi.

TEAM PRESENTE A VINITALY

Armatori | Claudio Demartis e Pompeo Tria
Team Manager e consolle esterna | Riccardo Bonetti

Comandante | Stefano Spangaro
Timoniere 1 | Mitja Kosmina

Timoniere 2 | Progetto Giovani talenti 2024 | Alberto Avanzini

Tattico | Matteo Ferraglia

Stratega | Mauro Pelaschier

Navigatore | Paolo Piccione

Prua 1 | Giacomo Conti

Prua 2 | Stefano Visentin

Prua 3 | Luca Chiarello

Albero | Giacomo Sala

Consolle interna | Marco Clean

Drizze 1 | Alex Seifert

Drizze 2 | Matteo Leghissa

Tailer 1 | Jeranko Vid

Tailer 2 | Federico Benini

Tailer 3 e Coordinamento pozzetto | Emanuele Noè

Randa | Elvis Kajic

Carrello randa | Luca Gallas

Volante 1 | Sebastjan Cettul

Volante 2 | Alberto Broggi

Shore Team e grinder | Paolo Majer

Shore Team | Sara Radislovich

Shore Team e grinder | Paolo Majer

MEDIA E HOSPITALITY TEAM

Zane Kukurane – responsabile marketing

Anna Wittreich – responsabile comunicazione e PR

Daniela Sartogo – responsabile ufficio stampa

Sara Mattei – responsabile hospitality manager e event manager

Alessia Belverato – responsabile social media e coordinamento team media

Marco Cerni – social media

Michael Cavalieri – grafica

Studio MAP – produzione contenuti media

CALENDARIO REGATE & EVENTI 2024

  1. 16 aprile | VINITALY – presentazione equipaggio e Stagione 2024
  2. 20 – 21 aprile | MAXI ON COOKING STAR 2024
  3. 29 maggio – 2 giugno | SALONE NAUTICO VENEZIA
  4. 9 – 10 giugno | BRINDISI – CORFÙ
  5. 15 giugno | FIUMANKA
  6. 6 – 8 settembre | REGATA DEI PORTI A.M.Y.A.
Trieste – Porto Nogaro – Venezia – Ravenna – Pola – Capodistria – Monfalcone – Trieste
  7. 6 ottobre | TROFEO BERNETTI
  8. 10 ottobre | BARCOLANA MAXI
  9. 13 ottobre | 56° BARCOLANA COPPA D’AUTUNNO
  10. 17 ottobre | TRIESTE-VENEZIA TWO CITIES ONE SEA
  11. 19 ottobre | 11° VENICE HOSPITALITY CHALLENGE
  12. 20 ottobre | 17° VELEZIANA

RISULTATI STAGIONE 2023

PALERMO MONTECARLO 2023

2° posto in tempo reale

TROFEO BERNETTI 2023

2° posto in tempo reale

55° BARCOLANA

2° posto in tempo reale

TRIESTE – VENEZIA

2° posto in tempo reale

10° VENICE HOSPITALITY CHALLENGE

3° posto

16° VELEZIANA

1° posto

SPONSOR

PROSECCO DOC

Il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC è l’ente riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole a svolgere attività di promozione, valorizzazione e tutela a favore della Denominazione di Origine Controllata Prosecco.

Prosecco DOC è un’eccellenza italiana, espressione di un territorio ben definito, che si estende tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, ricco di tradizione e con un clima favorevole che regala all’uva Glera grande eleganza, equilibrio e un fascino contemporaneo.

Il Consorzio di Tutela protegge e promuove l’unicità di questo vino, bandiera nel mondo dello stile di vita italiano.

GRUPPO FINTRIA – STEP IMPIANTI

Il Gruppo Fintria, fondato dall’imprenditore Pompeo Tria ed ora guidato assieme ai figli Anna, Paolo e da Maurizio Bottazzi, rappresenta una delle realtà più solide presenti sul territorio nazionale e costituisce il punto di riferimento per le attività di progettazione, installazione e manutenzione di impianti elettrici, elettro-strumentali, meccanici, di refrigerazione, condizionamento e trattamento dell’aria; negli ultimi anni è diventata una realtà indiscussa nel Real Estate, in particolare nella costruzione e riqualificazione di immobili di pregio. La Holding Fintria è stata costituita nel 2014 al fine di riorganizzare e coordinare le diverse Società del Gruppo: Step Impianti, Step Refrigeration, Digital Impianti, SDS Group e Step Innovation d.o.o.

JAKED

JAKED offre agli atleti e agli appassionati di sport un equipaggiamento tecnico di elevata qualità: grazie all’investimento continuo nella ricerca e nello sviluppo di nuovi materiali e tecnologie di design, JAKED desidera accompagnare gli sportivi in un costante perfezionamento non solo mirato al raggiungimento della performance migliore, ma al cui centro ci sia l’atleta – persona.
L’elemento di Jaked è l’acqua, da qui il legame con chi – il velista – sfida e compete con acqua e vento: performance e velocità sono scritti nel DNA comune di Jaked e Prosecco DOC – Shockwave 3. Il brand condivide la stessa filosofia che anima il team di velisti: non è solo sport, ma vita.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE