• Mar. Giu 18th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Questa domenica: primo secret concert del Festival Aurore con con la star delle percussioni Trilok Gurtu a Moruzzo

DiRedazione

Mag 23, 2024

26 MAGGIO – Moruzzo

Questa domenica:

primo secret concert del Festival Aurore con con la star delle percussioni Trilok Gurtu

Il poliedrico percussionista indiano, conosciuto a livello internazionale come esponente di spicco della world music, sarà il primo ospite del festival, che porta anche quest’anno due secret concerts gratuiti alla mattina in luoghi raggiungibili solo a piedi camminando tra le colline di Moruzzo e Fagagna

Il Festival Aurore è pronto a stupire gli amanti della musica e della natura con un’esperienza unica che unisce concerti e paesaggi mozzafiato lungo i cammini che si snodano tra Moruzzo e Fagagna.

TRILOK GURTU

Il primo concerto, in programma questa domenica 26 maggio con partenza dalla piazza del municipio a Moruzzo alle ore 7, vedrà protagonista il noto percussionista indiano Trilok Gurtu, esponente di spicco della word music a livello internazionale. Dai suoi primi passi con gli Aktuala in Italia agli esperimenti nel jazz con Don Cherry e Charlie Mariano, Gurtu ha continuato a sviluppare un proprio stile unico che fonde ritmi indiani con elementi jazz e rock. La sua versatilità lo ha portato a collaborare con una vasta gamma di artisti, da Joe Zawinul a John McLaughlin e Salif Keita contribuendo a creare alcuni dei più influenti lavori della musica mondiale. In Italia, ha suonato con Ivano Fossati, Marina Rei, Pino Daniele e il DJ Robert Miles, con cui ha firmato nel 2004 l’album Miles Gurtu.

Una delle particolarità del Festival, organizzato e sostenuto da Comune di Moruzzo sotto la direzione di Francesco Bertolini, è il percorso per arrivarci, parte integrante dell’esperienza: domenica, la prima partenza sarà alle 7 dalla piazza del municipio di Moruzzo, seguirà una camminata guidata di circa 40 minuti. In alternativa, è prevista una seconda partenza alle ore 7.30, dal “Pan e Vin” di Alnicco per una passeggiata della durata di circa 30 minuti. È consigliato portare una coperta per potersi sedere sull’erba arrivati a destinazione. Dopo il concerto è prevista una colazione sui prati a cura della Proloco di Moruzzo e, a seguire, una guida esperta delle particolarità geologiche e naturalistiche del collinare accompagnerà chi lo desidera alla scoperta dei dintorni.

Da segnare in agenda, il secondo secret concert del Festival, previsto per domenica 16 giugno, con partenza dal parco del Cjastenar di Fagagna o Chiesa di San Floriano -Pozzalis (Rive d’ Arcano), che accoglierà il duo jazz Bearzatti – Casagrande con il loro progetto Lost Songs.

Vengono definiti “secret concerts” non a caso, perché i luoghi dove si svolgeranno i concerti verranno scoperti solo all’arrivo.

L’obiettivo del Festival Aurore è quello di offrire una nuova prospettiva sull’arte e sulla natura, creando un legame profondo tra la musica e il paesaggio che ci circonda. Attraverso l’itinerario mattutino lungo i “10.000 passi di salute” censiti da Friuli in movimento, i partecipanti avranno l’opportunità di immergersi nella bellezza delle colline friulane, raggiungendo dei suggestivi anfiteatri naturali dove si svolgeranno i concerti.

Entrambi i cammini sono di facile percorribilità, ma per chi dovesse trovarsi in condizioni di mobilità ridotta l’invito è a contattare l’associazione Io Ci Vado di Martignacco, da sempre attiva nell’offrire piena accessibilità a luoghi ed eventi, al numero 04321636037.

Il festival Aurore è organizzato e sostenuto da Comune di Moruzzo, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, del Comune di Fagagna, della Comunità Collinare del Friuli e Credit Friuli BCC. Grazie al sostegno degli sponsor tecnici: Goccia di Carnia, il Molino Moras e Le uova di Cocò. Con la partecipazione delle associazioni locali: #iocivado, Centro Culturale Amici della Musica, Simularte, Proloco Moruzzo, Proloco Batae, Associazione Constraint ETS.

Ideazione e direzione artistica di Francesco Bertolini.

Gli eventi sono a ingresso gratuito senza prenotazione.

In caso di maltempo il concerto si terrà alle 16 all’auditorium Riedo Puppo in via Divisione Julia 7, Moruzzo, tutte le attività collaterali saranno sospese.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina Facebook e Instagram del Festival Aurore, 10.000 passi tra musica e natura.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE