• Gio. Mag 19th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Rosanna Brancaglione nuova sindaca junior di San Donà

DiRedazione

Mag 11, 2022

Francesco Rizzante: «Il loro punto di vista prezioso anche per noi»

San Donà di Piave (Ve) – Ieri pomeriggio si è riunito il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze (CCRR) per eleggere il proprio sindaco e vicesindaco che guideranno il prossimo biennio di mandato.

La fascia di prima cittadina, la più votata tra i 20 candidati in lizza, è andata a Rosanna Brancaglione, studentessa della classe 2C dell’Istituto Comprensivo Lucia Schiavinato di San Donà di Piave.
Ad affiancarla, in qualità di vicesindaco, sarà Matteo Manzato della classe 1C dell’Istituto comprensivo Romolo Onor.
«Mi candido per fare una bella esperienza – aveva annunciato Rosanna nel suo intervento di candidatura –. In questo momento il mondo sembra in bianco e nero, con in mezzo solo brutte sfumature. Vorrei un mondo più vivo, fatto di “toni più colorati”. Mi impegnerò per dare il mio apporto alla Città, per cambiarla in meglio».

All’elezione di Rosanna e Matteo era presente l’intero vertice politico amministrativo del Comune: il sindaco Andrea Cereser, la vicesindaca e assessora alle opportunità sociali Silvia Lasfanti e il presidente del Consiglio comunale Francesco Rizzante.
Il sindaco e la vicesindaca, a nome di tutta la Giunta senior, hanno ringraziato i ragazzi per la disponibilità, l’interesse e l’entusiasmo che hanno dimostrato nel voler impegnarsi verso la loro città.

«Quella del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze è una realtà di cui tutta la città deve essere orgogliosa – dichiara il Presidente del Consiglio comunale di San Donà Francesco Rizzante – perché ha il pregio di essere uno straordinario luogo di incontro e di confronto. Grazie al CCRR, infatti, i consiglieri junior hanno la possibilità di partecipare ed intervenire nella vita amministrativa della nostra comunità, raccogliendo le istanze dei coetanei che rappresentano ed elaborando proposte concrete da sottoporre all’Amministrazione comunale. Allo stesso tempo gli adulti hanno l’opportunità di vedere la città attraverso gli occhi dei ragazzi e di assumere decisioni che tengano nella dovuta considerazione il loro punto di vista. A Rosanna, Matteo e a tutti i neo consiglieri auguro che questa esperienza lasci un segno importante nelle loro vite e che possa essere di stimolo a scegliere, un domani, di candidarsi ad amministrare la città».

Cerimonia di insediamento ufficiale il 2 Giugno, in concomitanza con la Festa della Repubblica.

Consiglio comunale ragazzi/ragazze 2022 : Lasfanti, Rizzante, Rosanna, Matteo Cereser

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi