• Mer. Mag 22nd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

SBUM WE CAKE! – anteprima per le scuole di Occhiobello (Ro), ieri 21/09

DiRedazione

Set 22, 2023

UN BENVENUTO DI LUSSO, CON LO SPETTACOLO

 DEI FRATELLI DALLA VIA

Anteprima de Il Teatro siete voi per le scuole medie di Occhiobello

OCCHIOBELLO (RO),22 settembre 2023 –Accoglienza ad alto tasso di fanta-demografia applicata alla tematica ecologista, per gli alunni delle classi prime dell’Ic Occhiobello. Sembra una materia barbosa, invece è il divertente e sorprendente spettacolo teatrale “Sbum! Yes We cake”, andato in scena per l’Anteprima della nuova stagione della rassegna “Il teatro siete voi”, nella mattinata di ieri (21 settembre) all’Auditorium di Santa Maria Maddalena, come regalo di benvenuto dell’amministrazione comunale. Il sindaco SondraCoizzi, l’assessore alla Pubblica istruzione Lorenza Bordin e la curatrice della rassegna per ViviRovigo, Irene Lissandrinhanno presentato l’iniziativa, ormai al secondo anno. In platea, circa 120 ragazzi delle classi prime medie della Dante Alighieri di Santa Maria e di Occhiobello e della Cattaneo di Canaro.

Un auguriodi buon anno scolastico davvero speciale, non solo per aver introdotto il teatro professionistico a scuola, ma per aver scelto uno spettacolo di alto valore socio-educativo e letterario. “Sbum! Yes Wecake” èscritto dai fratelli vicentini Marta e Diego Dalla Via(Premio Scenario 2013); Marta ha vinto il Premio Ubu 2023 (equivalente teatrale del David di Donatello per il cinema) insieme ad Antonella Questa per “Stai zitta!”, tratto dal libro di Michela Murgia. Questa è la prima opera diretta ai ragazzi del duo vicentino, prodottae distribuita dalla Compagnia La Piccionaia. Lo spettacoloè reduce dalla vittoria del più prestigioso premio di Teatroragazzi: l’Eolo Award 2023, promosso dalla rivista di settore Eolo on line,per l’originalità del linguaggio scenico applicato ad una tematica importante”. Infatti, attraverso una scrittura ironica e intelligente, partendo dai dati demografici di un apparentemente surreale, unico Stato unito del mondo, i due attori in scena, con cambi di personaggi e di modalità recitative, mettono in relazione la precaria situazione ambientale del pianeta con un globale deficit di Democrazia e di Informazione.

Sul palco, accanto a Diego Dalla Via, ha debuttato la racconta-storie più famosa del Veneto, Susi Danesin, nel ruolo che fu di Marta Dalla Via. La Danesin, con la sua espressività fisica da caratterista,ha dato una spinta alla comicità surrealedel testo. I ragazzi si sono fatti provocare dai messaggi a metà, tra tragico e comico, ed hanno risposto con interesse, anche con molte domande a fine spettacolo.

FB @ilteatrosietevoi

Instagram @il_teatro_siete_voi

Progetto di Irene Lissandrin con ViviRovigoAps

I Comuni di Rovigo, Costa di Rovigo, Bergantino, Canda, Pettorazza Grimani, San Bellino, Stienta, Villanova del Ghebbo

Con il contributo di Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo

Partner istituzionali Regione del Veneto, Circuito Arteven, Ministero della Cultura, Provincia di Rovigo con RetEventi, Fondazione Rovigo cultura, Fondazione Banca del Monte di Rovigo

Col sostegno di Emporio Borsari, PolarisSrl, Baccaglini vendita assistenza, Banca del Veneto centrale, Rotary club Badia Lendinara Alto Polesine, Il Circolo di Rovigo.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE