• Mer. Ago 17th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Settimanale Carniarmonie – dal 15 al 21 luglio – attesissimi i The Swingles a Tolmezzo il 21 luglio

DiRedazione

Lug 12, 2022

Da venerdì 15 a giovedì 21 luglio:

varie formazioni d’Europa

e gli amati Swingles attesi a Tolmezzo

15 luglio Fresis di ENEMONZO Trio Soloway

Venerdì 15 Luglio alle ore 21 nella Chiesa di Santa Giuliana a Fresis di Enemonzo, nell’antica chiesa del XV secolo di cui sono ancora ben visibili i preziosi affreschi del vecchio coro, sarà protagonista una formazione di giovani musicisti da Ucraina e Slovenia: “Trio SoloWay”, composto dalla pianista Olena Miso, dal violinista Andrii Uhrak e dalla violoncellista Vita Peterlin. Proporranno un programma che dal Classicismo raggiunge il Novecento: di Haydn il Trio “Gypsy”, di Shostakovich il “Trio n. 1 op. 8 in do minore” e del russo Arenskij il “Trio n. 2 op. 73 in fa minore”. Un concerto nato in collaborazione con il festival “Nei Suoni Dei Luoghi”.

Domenica 17 luglio alle ore 20.30 nella pieve di Santa Maria Maggiore di Pontebba, un appuntamento inserito nel progetto transfrontaliero “In cammino/Reisewege” nell’ambito del programma Interreg V-A Italia Austria 2014-2020. Sarà in concerto una larga formazione composta dal Coro del Friuli Venezia Giulia, dall’Orchestra San Marco di Pordenone e dall’Ensemble la Pifarescha diretti da Gianluca Cagnani, con interventi di don Alessio Geretti. Eseguiranno due “Cantate” di Johann Sebastian Bach, prosecuzione dell’ambizioso progetto della corale friulana intenta a presentarne l’integrale. “Sehet, welch eine Liebe hat uns der Vater erzeiget BWV 64” e “Also hat Gott die Welt geliebt BWV 68”.

19-luglio a Preone l’Andalusia nel cuore

Martedì 19 Luglio alle ore 20.30 nella Chiesa di San Giorgio Martire a Preone, il trio andaluso composto dal soprano Natalia Labourdette, dal mezzo soprano Helena Resurreçao e dal pianista Francisco Soriano, sarà protagonista di un concerto monografico dedicato alla compositrice e cantante Pauline Viardot-García (1821-1910). Un’artista eclettica che ebbe contatti molto stretti con compositori come Chopin, Liszt, Berlioz, Gounod, Turgenev. La sua opera musicale comprende operette, musica da camera e una infinità di canzoni e lieder in francese, russo, italiano, tedesco e spagnolo. Tre grandi artisti ispanici ci presenteranno la riscoperta di alcune sue composizioni.

Giovedì 21 luglio è in programma uno degli eventi più attesi della programmazione di Carniarmonie 2022. Alle ore 20.30 al Teatro Candoni di Tolmezzo saranno in concerto, unica data in regione, The Swingles (in foto di copertina), tra i gruppi vocali più ammirati al mondo. The Swingles hanno vinto cinque Grammy Awards ed ogni anno ricevono prestigiosi riconoscimenti internazionali. Grazie al seguito di un pubblico trans generazionale, alle esibizioni dal vivo, alle apparizioni in colonne sonore di film e TV – sono loro ad esempio le voci della sigla “Quark” con l’”Aria sulla quarta corda” di Bach -, all’evoluzione musicale e alla loro spinta creativa, il gruppo di meravigliose voci è ancora oggi un punto di riferimento come lo era quando Ward Swingle lo fondò. Passano da un genere musicale all’altro, reinventando jazz, classica, folk, pop e world music, con un repertorio di arrangiamenti in continua crescita e materiale sempre nuovo ed originale. È l’unico concerto della rassegna a pagamento, a prezzi davvero accessibili. Acquisto on-line: www.vivaticket.com. Prevendita: Palazzo Frisacco (Via del Din Renato, 7 a Tolmezzo) Tutti i giorni (martedì escluso) dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00 0433 41247. Mail: candonifrisacco@gmail.com.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi