• Mar. Ago 9th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Si è concluso il primo Campionato Regionale di Skateboard del Friuli Venezia Giulia

DiRedazione

Lug 30, 2022

Lo scorso 24 luglio, Trieste è stata protagonista dell’ultima tappa del primo Campionato regionale di Skateboard del Friuli Venezia Giulia.

Nel corso della giornata, oltre alla premiazione dei vincitori della gara, tenutasi presso lo Skate Park di San Giacomo, sono state consegnate le medaglie agli atleti proclamati campioni regionali della disciplina.

Nella categoria junior maschi il podio è andato a Noah Ferraro, seguito al secondo posto da Tommaso Dagri e al terzo da Ivan Carta. Per quanto riguarda le junior femmine il gradino più alto è spettato a Lara Bidin, seguita da Chloe Zanusso e Arianna Drigo.

Per le senior femmine, prima Camilla Martegani, poi Nicole Minarolli e Sabrina Meltseva, per i senior maschi Diego Nardini, seguito da Leonardo Abramo e Francesco Stefani.

Nella categoria master maschi è arrivato primo Stefano Schiesari, secondo Alessandro Trotta e terzo Mauro Rosa.

Sono molto soddisfatto e orgoglioso per lo svolgimento di questa splendida kermesse” -dichiara Maurizio Zorni, Presidente Regionale della Fisr per il Friuli Venezia Giulia. Il Comitato regionale è riuscito già in questo primo anno a organizzare 7 tappe nelle province di Pordenone, Udine e Trieste. Siamo stati gli unici in Italia ad avere un calendario di appuntamenti così ricco, rispetto ad altre regioni nelle quali sono stati organizzati non più di 3/4 appuntamenti”.

“Un ringraziamento da parte mia”, prosegue Zorni, “va alle ASD Thank You Skateboarding (Lignano), ASD Skate School (Trieste), la Polisportiva Codroipo, ASD Klan del Bosco (Tarvisio)che in collaborazione con l’ASD Wheel Be Fun (Trieste) hanno organizzato delle bellissime manifestazioni sia a livello logistico sia sportivo”.

Soddisfazione viene espressa anche da parte di Roberto Calzavara, Consigliere regionale FISR- Altre specialità.

“Il bilancio alla fine del Campionato è molto positivo” – dichiara Calzavara. “C’è stata una grande condivisione di intenti da parte di tutti i protagonisti della scena regionale, dalle Associazioni, agli shop, alla Federazione e si è creata una bella rete di rapporti di collaborazione tra le varie realtà.”

“Tutte le Associazioni partecipanti hanno affrontato l’impegno con serietà” – prosegue Calzavara- “e si sono rese disponibili a cooperare per la buona riuscita del Campionato. L’organizzazione delle tappe ha altresì consentito di intrecciare rapporti più saldi con le varie amministrazioni locali, che in diverse occasioni hanno manifestato intenti di investimenti futuri per la realizzazione di skatepark più performanti che una disciplina, diventata ormai olimpica, meriterebbe”.

“Infine, ma non per importanza”, conclude Calzavara,” un ringraziamento va a tutti i nostri atleti, che hanno partecipato assiduamente ad ogni gara con spirito di amicizia, confronto e desiderio di far festa elementi che caratterizzano lo spirito dell’essere skater”.

Ora l’appuntamento per i campioni regionali è il 10-11 settembre a Roma per il “TROFEO DELLE REGIONI” quando sfideranno gli altri campioni regionali proveniente dal resto d’Italia.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi