• Ven. Giu 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

TRIESTEBOOKFEST 2024 – WHAT A WONDERFUL WORLD!_Gli eventi dell’Anteprima Festival, dal 27 al 29 aprile

DiRedazione

Apr 28, 2024

Letture su uomo e ambiente nel tempo presente (con uno sguardo al passato)
Gli eventi dell’Anteprima Festival, da sabato 27 a lunedì 29 aprile

L’Anteprima del Triestebookfest si apre sabato 27 aprile, alle ore 18.00 al Cavò (via S. Rocco) con l’inaugurazione della mostra Forrest di Opher Thomson, con Massimiliano Schiozzi (evento a cura di Cizerouno).

Forrest (forestiera, foresta, for rest…) è una risposta artistica alla domanda “Dov’è casa?”. Dopo anni di dialogo con persone in luoghi molto diversi, è diventato evidente che la casa sembra essere vissuta come un’assenza, Mancasa. Forrest risponde a questi spaesamenti e spiazzamenti, sfociando in una sorta di libro senza casa ‘Canti del Parto’. È un’esplorazione delle distanze tra noi e il nostro habitat e un invito a riflettere sulle diverse mancanze che magari ci potrebbero unire.


Si prosegue domenica 28 aprile, alle ore 17.30 all’Antico Caffè San Marco (via C. Battisti 18) con l’incontro Pane nostro. Grani antichi, farine e altre bugie, in cui l’autore Luigi Cattivelli dialoga con Stefano Minin, Responsabile relazioni istituzionali Coop Alleanza 3.0, partner di Triestebookfest fin dalle prime edizioni.

Luigi Cattivelli direttore del Centro di ricerca Genomica e Bioinformatica del CREA a Fiorenzuola d’Arda, ha coordinato l’iniziativa internazionale per il sequenziamento del genoma del frumento duro ed è rappresentante italiano nel Research Committee di Wheat Initiative. Ci aiuta a capire perché parlare di varietà antiche o moderne ha poco senso, a scoprire da cosa dipendono le caratteristiche dei diversi frumenti, e a comprendere il valore strategico di questa pianta per il futuro dell’umanità.

Salvare gli animali, salvare noi stessi è titolo dell’evento di lunedì 29 aprile, alle ore 18.00 all’Antico Caffè San Marco, conl’autore Jeff Sebo in dialoga (online) con Alessandro Tavecchio.

Jeffrey Raymond Sebo (nato il 24 febbraio 1983) è un filosofo americano. È professore associato di studi ambientali, direttore del programma MA di studi sugli animali e professore affiliato di bioetica, etica medica e filosofia alla New York University. Nel 2022, ha pubblicato il suo libro “Saving Animals, Saving Ourselves”.
Sempre alle ore 18.00 ma al Knulp Bar (viale Madonna del Mare 7°), è in programma l’evento I canti del parto con Opher Thomson.

In programma dal 27 aprile al 5 maggio, la nona edizione del Triestebookfest è organizzata dall’Associazione culturale Triestebookfest in coorganizzazione con il Comune di Trieste e il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il sostegno delle Fondazioni Casali e Fondazione CRTrieste e la media partnership de Il Piccolo.

In copertina : Jeffrey Raymond Sebo

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE