• Gio. Dic 1st, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Consegnato a Lecce il primo “Student Award MPI Italia Chapter 2022”

DiRedazione

Lug 13, 2022

L’innovativo riconoscimento dedicato alla migliore tesi di laurea realizzata sulla Meeting Industry è stato consegnato alla Cafoscarina Melanie Arioli

Treviso, 13 luglio 2022

Si è tenuto sabato 9 luglio a Lecce l’evento di consegna del primo “Student Award MPI Italia Chapter 2022” che ha visto premiare la tesi “Il marketing dell’industria degli eventi: un’analisi sul processo di determinazione del prezzo“, della dottoressa Melanie Arioli, laureata in economia e commercio presso l’università Ca’ Foscari di Venezia.

MPI Italia, capitolo italiano della Meeting Professionals International, la più grande associazione che riunisce i professionisti del settore eventi in tutto il mondo dal 1972, ha deciso di celebrare la rinascita del settore, a seguito del periodo pandemico, proprio con questa iniziativa. Un progetto dedicato alla valorizzazione dei giovani per avvicinarli al mondo del lavoro, fortemente voluto dal Team STUDENT, di cui è responsabile la trevigiana Giuliamaria Dotto Pagnossin, vice presidente di MPI con delega, per l’appunto, a “students & young professionals”.

Questo premio rappresenta una opportunità di supporto alla formazione, all’innovazione e all’inclusione dei giovani professionisti, all’interno del mondo lavorativo. L’elaborato, per il quale la tesista ha ricevuto un premio in denaro e la membership di un anno al Chapter italiano di MPI, è stato selezionato da una commissione composta da 5 componenti, specialisti del settore: Luca Vernengo, presidente MPI Italia, Maddalena Milone, past predsent MPI Italia, la stessa Giuliamaria Dotto Pagnossin, VP Student MPI Italia, Salvo Ferrara, CEO e Founder di FMedia e lo sponsor BeAcademy. La tesi ha avuto come oggetto l’approfondimento dell’industria degli eventi attraverso un’analisi del suo marketing, della sua gestione finanziaria e del suo impatto economico, in particolare focalizzandosi sulla ricerca e sulla definizione di un processo a tre variabili da seguire, per determinare il prezzo idoneo di un evento. Una scelta tematica che ha assunto una rilevanza ancora maggiore data l’emergenza sanitaria da COVID-19, che ha colpito duramente questa industria e tutte le attività legate ad essa, facendo emergere due aspetti diversi ma legati tra di loro, di grande impatto: la grandezza di questo settore, e la considerazione che suscita nella maggior parte delle persone.

Giuliamaria Dotto Pagnossin, vice presidente di MPI Italia, afferma: “Da sempre mi occupo di alimentare un dialogo tra giovani studenti e mondo dell’impresa, come al recente Web Marketing Festival (il più grande Festival sull’innovazione digitale) in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero dell’Istruzione, dove ho moderato la sala WMF Youth. Lo “Student Award MPI Italia Chapter2022” si dimostra una ulteriore forma di cura e attenzione al legame che si può e, a mio avviso, si deve creare tra un settore in costante evoluzione quale il nostro, quello dell’organizzazione eventi, e le giovani menti, capaci di conferirgli quel brio necessario a rimanere nella memoria, a fissare istanti, come amo dire nella mia professione“.

Una prima edizione che promette di fare molta strada, grazie alla lungimiranza di MPI Italia.

BIOGRAFIA GIULIAMARIA DOTTO PAGNOSSIN

Giuliamaria Dotto Pagnossin, vice presidente di MPI Italia, è da sempre molto attiva per le attività che riguardano l’inserimento dei giovani nel contesto lavorativo. Ha presentato diversi progetti territoriali che riguardano il dialogo tra scuola e impresa. Nel 2022, all’interno del ricco programma del WEB MARKETING FESTIVAL di Rimini (il più grande Festival sull’innovazione digitale) è stata moderatrice della nuova sala WMF Youth, vero e proprio evento verticale dedicato al mondo dei giovani in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero dell’Istruzione. Questa dedizione si unisce a un percorso professionale di lunga data e successo nel contesto dell’organizzazione eventi, prima con la propria azienda 2GM srl, oggi con l’acquisizione di Congress Venezia, una delle più rilevanti realtà italiane di servizi e soluzioni d’eccellenza per realizzare eventi celebrativi e formativi certificati.

In foto di copertina : foto della premiazione , da DX Giuliamaria Dotto Pagnossin, Melanie Arioli, Alessia Di Raimondo

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi