• Mer. Apr 24th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Eco-friendly e di qualità: il caffè Bazzara ottiene la certificazione Rainforest Alliance

DiRedazione

Apr 26, 2023

Un prodotto sempre più certificato e attento alla sostenibilità: la piccola rana verde che attesta il rispetto degli standard sociali, ambientali ed economici sarà adesso anche sul caffè Bazzara, azienda che nel proprio statuto integra agli obiettivi di profitto quelli a impatto sociale e ambientale e che, insieme a Rainforest Alliance, condivide la lotta alla deforestazione e al cambiamento climatico, oltre alla creazione di opportunità economiche e migliori condizioni di lavoro per le popolazioni rurali.

Sempre molto attenta all’ambiente e a proporre ai consumatori prodotti bio e di alta qualità, sono tanti i progetti Bazzara attenti alla natura e al sociale: dopo l’adozione del marchio Fairtrade, la torrefazione triestina si è impegnata ad ottenere anche la certificazione Rainforest Alliance, l’organizzazione no-profit che si occupa delle foreste pluviali con lo scopo di conservarne la biodiversità e garantire condizioni di vita sostenibili, trasformando le pratiche commerciali e di uso del suolo per influenzare positivamente anche il comportamento del consumatore finale.

Fra le finalità di beneficio comune inserite nello statuto della Bazzara non manca mai l’impegno per l’ambiente, lo sviluppo di pratiche e processi di innovazione sostenibile, l’attenzione a produrre un impatto positivo sulle persone e ad incentivare collaborazioni e sinergie con gli stakeholder” afferma Mauro Bazzara, CEO della torrefazione.

Ricordiamo che l’organizzazione internazionale lavora ogni giorno per migliorare le condizioni dei produttori agricoli dei Paesi in via di sviluppo, un lavoro portato avanti attraverso precisi standard che permettono agli agricoltori di poter contare su un reddito più stabile e di guardare con fiducia al loro futuro. Un marchio di certificazione del commercio equo e solidale che certifica le materie prime di numerosi prodotti realizzati senza lo sfruttamento dei lavoratori e dell’ambiente, aiutando il consumatore a fare la scelta giusta in modo semplice e veloce ma soprattutto consapevole.

Non solo il costo della tazzina, sono tanti i fattori da considerare quando si consuma un buon caffè, tra questi anche l’impatto che il prodotto ha sull’ambiente. Rainforest Alliance conta oggi più di 30 anni di esperienza e lavora in più di 80 Paesi sparsi in tutto il mondo per conservare la biodiversità, proteggere l’ambiente e promuovere i diritti e il benessere “delle comunità del caffè”. Oggi i consumatori sono diventati sempre più attenti ai prodotti che acquistano, un caffè certificato Rainforest Alliance è simbolo di una produzione che rispetta standard rigorosi che proteggono l’ambiente e sostengono le comunità locali.

Con il caffè certificato Rainforest Alliance gli agricoltori hanno accesso a mezzi di sostentamento e non vengono sfruttati, hanno diritto ad un salario dignitoso, le aziende possono offrire prodotti di qualità e i consumatori possono acquistare prodotti di qualità e ad alto contenuto valoriale. Ma un caffè certificato Rainforest Alliance vuol dire anche usare tecniche di produzione che rispettano standard di qualità, eliminando problemi come la deforestazione, l’inquinamento delle acque, l’uso di OGM, pesticidi nocivi e tanto altro.

La produzione di caffè è aumentata negli ultimi anni espandendosi inevitabilmente anche nelle aree forestali. Le previsioni mostrano che nei prossimi decenni la produzione potrebbe essere determinante per la deforestazione, a causa dell’incremento della domanda e l’impatto dei cambiamenti climatici. Ciò però non avviene con il caffè certificato Rainforest Alliance che persegue l’obiettivo di implementare buone pratiche agricole che aiutano a prevenire la deforestazione, come ripristinare terreni degradati, vietare la produzione nelle aree protette, aumentare la produttività delle aree agricole e forestali, piantare nuovi alberi. La certificazione, inoltre, utilizza il monitoraggio GPS delle aree di produzione per garantire che le terre siano protette e utilizzate correttamente. La lotta per proteggere le foreste del mondo è quindi al centro della missione della Rainforest Alliance. Insieme ad agricoltori e comunità forestali, scienziati, governi, aziende e cittadini, l’organizzazione lavora per coltivare economie rurali sostenibili, la strategia più ampiamente collaudata per mantenere in piedi le foreste e combattere la crisi climatica. Tra i principali approcci alla conservazione delle foreste tropicali in tutto il mondo ricordiamo quello di proteggerle attraverso l’agricoltura rigenerativa; la collaborazione con le comunità forestali per promuovere strategie paesaggistiche sostenibili che supportano i mezzi di sussistenza locali in armonia con la salute della foresta e aiutare le comunità forestali a costruire imprese sostenibili.

Siamo molto contenti di aver ottenuto la certificazione Rainforest Alliance, è qualcosa in cui crediamo molto. La nostra azienda investe da sempre nella sostenibilità e di conseguenza anche nella comunicazione per la promozione di un nuovo modello valoriale e sostenibile di business – continua Mauro Bazzara -. Le nostre azioni informative e di sensibilizzazione a riguardo sono costanti, attraverso tutti i nostri canali e a più livelli: il packaging riciclabile; la linea certificata biologica dall’Istituto per la certificazione etica ed ambientale Icea e garantiti anche per Agriculture Biologique e Bio Siegel; il coinvolgimento del cliente finale nell’adozione degli alberi di caffè piantati con Treedom; l’adesione a tutta una serie di certificazioni internazionali sostenibili e a progetti che interessano l’intera filiera“.

Sono tante le iniziative aziendali che fanno della torrefazione una realtà amica dell’ambiente. Tutti progetti che si collocano all’interno della visione aziendale della Bazzara, impresa caffeicola che vede nella sostenibilità, intesa sia come obiettivo in sé che come modus operandi, il pilastro portante di un nuovo paradigma di business.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE