• Lun. Feb 6th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Fatica, poesia e amicizia: Pasolini e Turoldo si incontrano in un’opera teatrale il 3 dicembre al Teatro Pasolini di Casarsa della Delizia

DiRedazione

Nov 30, 2022

“Fatica, poesia e amicizia”: Pasolini e Turoldo si incontrano in un’opera teatrale

La prima sabato 3 dicembre al Teatro Pasolini di Casarsa della Delizia

Fabiano Fantini e Roberto Pagura su testo di Giuseppe Mariuz

Filarmonici Friulani e Corale di Monreale Valcellina diretti da Maurizio Baldin

È un’opera nuova, inedita, originale. S’intitola “Fatica, poesia e amicizia” e debutterà in prima assoluta sabato 3 dicembre alle ore 21 al Teatro Pasolini di Casarsa della Delizia

È uno spettacolo che emoziona, tra musica e teatro, recitazione e canto, con attori, coro, solista ed orchestra ed è costruito su un ipotetico dialogo fra Pier Paolo Pasolini e padre David Maria Turoldo, di cui quest’anno si celebrano importanti anniversari. 

Il testo è di un esperto sui temi trattati, Giuseppe Mariuz, il cast è d’eccezione e vede sulla scena Roberto Pagura e Fabiano Fantini, nel ruolo sia di loro stessi che del poeta di Casarsa il primo, e del prete di Coderno il secondo. Dai loro dialoghi affioreranno ricordi, considerazioni e canti dalla loro produzione poetica, con il soprano solista Maria Giovanna Michelinil’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani e la Corale Polifonica di Montereale Valcellina, ente promotore dell’intera iniziativa che ha già nel suo storico importanti produzioni dedicate a personalità friulane. 

Le musiche originali di scena sono del compositore e maestro concertatore Maurizio Baldin e la regia di questo spettacolo emozionante è di Fabio Scaramucci che firma anche la drammaturgia. L’opera dà forma ad una vicenda fatta di dialoghi ed esecuzioni musicali in un ambiente friulano dei primi anni Settanta, dove le due personalità, tanto simili e altrettanto diverse, si confrontano a viso aperto su diverse tematiche, con confidenza e realismo, trattando di loro stessi e degli altri, di poesia, arte, politica, religione, società. Dal loro parlare, dove la vita e le vicende personali si fondono alle storie del loro e del nostro tempo, emergono in momenti ideali le voci di solista, coro ed orchestra come ulteriore elemento narrativo di forza e pregnanza emotiva. Sono poesie musicate per un organico d’effetto, in italiano e friulano dalla loro produzione, che prenderanno musicalmente forma insieme a brani originali e inediti, nelle trame di un dialogo avvincente e storicamente informato.

La prima di “Fatica, poesia e amicizia” a Casarsa della Delizia avrà delle repliche a gennaio e febbraio 2023 ad Artegna, Maniago e Sedegliano, momento saliente di un percorso di approfondimento sulle due grandi figure, tra incontri e conferenze, promossi dalla corale friulana. Tutte le informazioni sullo spettacolo sono sul sito dell’ente produttore: coralepolifonicamonterealevalcellina.it

La prevendita dei biglietti è presso la Biblioteca Civica di Casarsa della Delizia (via Risorgimento 2), Per informazioni e prenotazioni: 3470505012.

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi