• Mar. Mag 28th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Il PagellONE del GP di F1 di JEDDAH

DiF1 addicted

Mar 19, 2023

PaggellONE – JEDDAH

Piloti

M. Verstappen: Rimonta che aveva quasi dello scontato ma la rapidità e la facilità con la quale la esegue è quanto ci sia aspetta da un due volte campione del mondo. Sempre affamato e lo dimostra anche con il giro veloce all’ultimo giro, voto 8

S. Perez: Pole al sabato, partenza non eccezionale al pari del Bahrein ma ottimo ritmo di gara. Questo il riassunto per una gara ottima del messicano che merita la vittoria , anche per la costanza. voto 8

C. Leclerc: Bellissima la partenza dove si infila in uno spazio minuscolo pur di recuperare due posizioni, ottima la risalita, un po’ meno il passo gara con le gomme hard, voto 6.5

C. Sainz Weekend molto sottotono da parte dello spagnolo , che si è dimostrato in difficoltà fin dal venerdì sia sul passo gara che sul tempo da qualifica , voto 5.5

G. Russel: Buonissima qualifica da parte del giovane inglese confermata poi da una buona gestione gara che lo fa chiudere al quarto posto, voto 7

L. Hamilton: In grande difficoltà con le hard e sorpassato facilmente sia da Leclerc che da Verstappen, ritrova un buon ritmo con le medie che gli permette di posizionarsi davanti alle due Rosse , voto 6.5

P. Gasly: Gara abbastanza impalpabile per l’alfiere francese. Parte nono ed arriva nono, con qualche buono spunto di bagarre ma senza brillare in modo particolare , voto 6

E. Ocon: Gara tranquilla per il giovane francese che perde delle posizioni in partenza e non le recupera strada facendo. Sicuramente meglio rispetto alla gara d’esordio stagionale, voto 5.5

L. Norris: Con una McLaren così giudicare la gara del giovane britannico è difficile ma viene battuto anche dal suo compagno di squadra. Che le gerarchie siano in dubbio ora? voto 5.5

O. Piastri: Qualifica strabiliante per il giovane talentino australiano che però è sfortunato in occasione della partenza quando tampona un Gasly che si allarga forse un po’ troppo. Termina quindicesimo ma tanto lo fa anche la poco performante monoposto azzurro-papaya, voto 6

G. Zhou: Gara senza acuti per il giovane pilota della squadra svizzera che per ora sembra essere leggermente indietro rispetto alle altre scuderie di centro classifica. Veleggia nel centro gruppo senza particolari acuti, voto 5.5

V. Bottas: Brutta gara del finlandese che dopo essere andato a punti in Bahrein, conclude ultimo questa gara , voto 5

F. Alonso: Partenza magistrale del leone asturiano che esce dalla prima curva in testa , salvo poi essere penalizzato a causa di un errato posizionamento. Tiene un buon passo gara e sembra sempre più a suo agio in questa monoposto, contando l’intero weekend. Nuovamente sul podio, può dare fastidio a quelli davanti, voto 7,5

L. Stroll: Gara buona per il giovane alfiere canadese che si era portato agilmente al quarto posto, salvo poi essere beffato dalla buona strategia della Ferrari. Peccato per il ritiro che ne ha compromesso la classifica, voto 6.5

K. Magnussen: Porta un ottimo punticino in casa Haas dopo una gara combattuta con Tsunoda. Gara migliore di quella fatta in Bahrein, voto 6

N. Hulkenberg: Ancora una volta il buon posizionamento in qualifica non viene replicato in gara, che vede il tedesco sempre dietro e mai in lotta per il podio, voto 5

Y. Tsunoda: Buona posizione per il talento nipponico, che batte il suo compagno di squadra e si porta a ridosso della zona punti anche se all’ultimo non resiste a Magnussen, voto 6

N. de Vries: Non riesce a fare una gara incisiva nonostante le sue qualità, di sicuro una buona parte della gara impalpabile è colpa della vettura ma lui non inverte la rotta , voto 5

A. Albon: Gara anonima da parte del pilota thailandese poi fermato anche dal ritiro, voto 5.5

L. Sargeant: Ancora una gara solida da parte dell’americano che dimostra una buona costanza. Si diverte nel finale nella lotta con le due McLaren, voto 5.5

Costruttori

Red Bull: Sono di un altro pianeta e lo dimostrano per la seconda gara consecutiva. Archiviati i problemi del sabato sulla monoposto di Max, le due monoposto blu rifilano diversi secondi alle altre contendenti dimostrando un gap tecnico enorme , voto 9

Ferrari: Doveva essere la gara del riscatto per la scuderia del cavallino rampante , invece si dimostra una conferma della debolezza del progetto della SF-23. Ci si chiede come sia possibile questa situazione visto e considerato che lo sviluppo è iniziato dopo il Gp Francese dell’anno scorso, che qualcuno abbia remato contro? Superati anche da una Mercedes che non soddisfatta presenterà una variante dell’attuale monoposto, in che situazione si troverà la Rossa? voto 4.5

Mercedes: Nonostante a Brackley non siano soddisfatti della W14 , chiedere ad Hamilton, dimostrano come sempre grande affidabilità , sembrando anche più in palla della Ferrari, voto 7

Alpine: entrambi i piloti a punti e stavolta senza nessuna penalità. Monoposto che sono sembrate più costanti ed equilibrate rispetto all’esordio stagionale, possono ambire al controllo della classifica del centro gruppo, voto 6

McLaren: Progetto che sembra confermarsi fallimentare , mai in gara e con un passo che si dimostra inferiore a quasi tutte le altre scuderie. Grazie al talento del giovane Piastri entrano nel Q3, per ora unica nota positiva di una stagione iniziata malissimo , voto 4.5

Alfa Romeo Racing: gara anonima da parte della scuderia svizzera con le due monoposto che rimangono nel gruppone centrale senza avere grandi acuti, voto 5

Aston Martin: un’altra grandissima gara da parte della scuderia di Silverstone che conquista una buonissima qualifica, affiancata da una grande gara , anche se con un ritiro. Le premesse per lottare per il secondo posto ci sono e sono anche molto buone, voto 7,5

Haas: Conquistano un punticino negli ultimi giri, dimostrando di aver ritrovato una buona forma per lottare per la zona punti , voto 6

AlphaTauri: ancora fuori dalla zona punti e con una gara che, se non fosse per le temporanea decima posizione di Tsunoda, è sostanzialmente anonima. Ombre che aumentano anche in vista delle dichiarazioni di Marko…, voto 5

Williams: Stavolta fuori dalla zona punti e con un ritiro, dimostrano sicuramente di aver qualcosina per poter lottare ogni tanto anche per dei punti , voto 6

Di F1 addicted

Thomas SERAFINI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE