• Mar. Lug 16th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Incontro transfrontaliero per la salute e per l’ambiente il 3 giugno a Vertoiba – Slovenia

DiRedazione

Giu 1, 2023

Legambiente Gorizia insieme al comitato Eko Štandrež invita la cittadinanza alla manifestazione per la salute e l’ ambiente, organizzata dal comitato Civilna Iniciativa Vrtojba, che si svolgerà a Vertoiba il 3 giugno dalle ore 10.00 presso Gramozna pot 5-3

Il comitato da anni denuncia e segnala alle autorità competenti le problematiche ambientali causate dall’impianto che produce asfalto. 

Odori molesti, polveri sottili, rumori ed emissioni di sostanze chimiche (individuate tramite analisi di campioni prelevati in situ di aria, acqua e terra, che hanno dimostrato la presenza di  importanti quantità di idrocarburi policromatici aromatici, una classe di sostanze chimiche classificate come cancerogene dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro) non conoscono confini: il problema della qualità dell’aria è presente anche in territorio italiano, in particolare nel quartiere di Sant’Andrea, dove da più di tre anni i cittadini lamentano molestie olfattive, la cui provenienza, in seguito a un prolungato periodo di monitoraggio delle nostre istituzioni, è stata verosimilmente individuata nel sito in questione. Sabato 3 giugno le associazioni e comitati ambientalisti transfrontalieri parteciperanno quindi alla manifestazione di Civilna Iniciativa in segno di protesta e a favore di un territorio più vivibile e salubre per tutti, soprattutto per le nuove generazioni, i nostri figli e nipoti.

INCONTRO INTERNAZIONALE PER LA CHIUSURA DI ASFALTNA BAZA VRTOJBA
3 Giugno 2023 a Vrtojba alle h 10:00


LA STORIA:
Nel 1965 a Vertojba, l’Azienda “CESTNO PODJETJE GORICA (CPG)”, allora statale, apre una cava di ghiaia, per la quale non risulta esistere nessun permesso autorizzativo: venne messa in funzione per soddisfare varie necessità al fine di creare nuove infrastrutture per la città di Nova Gorica, all’epoca in via di costruzione.
L’Azienda inizia a produrre asfalto e per l’alto tasso di polvere e odori prodotti i cittadini chiedono l’installazione di adeguati filtri.
Nel 1982 iniziano le prime proteste da parte dei cittadini, quando vengono redatti i primi verbali e documenti per richiedere la bonifica della cava e programmare la chiusura della ditta, che viene prevista per il 2003.
Nel 1988 il Comune di Nova Gorica delibera che l’area bonificata sarà destinata ad attività sportive: delibera acquisita anche dal nuovo Comune di Šempeter- Vrtojba .
Viste le promesse i cittadini hanno pazientemente aspettato più di 10 anni.
A oggi nulla di quanto promesso è stato fatto.
I cittadini di Vrtojba e dei comuni limitrofi, anche quelli italiani, continuano a subire la presenza di polveri, odori molesti, rumore ed emissioni di sostanze cancerogene.
La presenza della CPG determina inoltre l’aumento di traffico di camion, che trasportano il materiale prodotto. Si tratta di decine di automezzi al giorno, che vanno e vengono dalla ditta, inquinando gran parte della valle dell’Isonzo.
Si ritiene che nel XXI secolo in Europa non si meriti di vivere in queste condizioni. Anche tenuto conto che nel 2025 Nova Gorica e Gorizia saranno Capitale Europea della Cultura, che bell’esempio si dà del rapporto dello Stato con l’ambiente e con i propri cittadini!
LE AZIONI:
Il Comitato Civilna Iniciativa Vrtojba si è costituito 4 anni fa e da sempre ha cercato il dialogo con il proprietario (la ditta ora è in mani private) e con gli organi competenti per ottenere lo spostamento della CPG.
Il Comune di Šempeter- Vrtojba sostiene il Comitato nell’iniziativa.
È stato dimostrato che la CPG opera su un sito inadeguato e ad oggi senza nessuna autorizzazione, sia edilizia che ambientale.
Per la lentezza, l’incomprensione e qualche volta anche per mancanza di azioni da parte degli organi competenti, si è stabilito di agire per le vie legali.
Inoltre, contemporaneamente, per tutti i motivi sopracitati e perché la situazione pare bloccata, si è deciso di organizzare un incontro pubblico di protesta per chiedere la chiusura della “ASFALTNA BAZA di VRTOJBA. “
Con questo evento, il Comitato Civilna Iniciativa desidera che gli organizzatori ed i partecipanti, chiedano alle autorità competenti la soluzione del problema in tempi brevi: soluzione importante per l’ambiente nel quale viviamo.
La nostra richiesta è molto chiara e decisa:
LA PRODUZIONE DI ASFALTO NON PUÒ STARE SOTTO LE FINESTRE DEI CITTADINI
DI VERTOJBA.
Vale la pena lottare per un’ambiente sano e con ciò per più SALUTE PER TUTTI, in particolare per i nostri figli.
CIVILNA INICIJATIVA VRTOJBA

» MEDNARODNI SHOD ZA ZAPRTJE ASFALTNE BAZE VRTOJBA«
VRTO.’BA 03.06.2023 0B 10.00 V VRTOJBI


Leta 1965 se je na vrtojbenskem polju zaèelo èrpati gramoz, ki je sluàil gradbeni§tvu §ir§ega severnoprimorskega obmoèja. Sedanja naprava za proizvodnjo asfalta v Vrtojbi (cca 100 T/h) je bila montirana leta 1976. Ze kmalu po zagonu proizvodnje asfalta, krajani Vrtojbe, zaradi òezmernega onesna Zevanja, zahtevamo izbolj§anje razmer in vgraditev ustreznih filtrov.
Zaradi vse glasnej§ega nestrinjanja krajanov glede »neprimernega« soseda, imamo ie leta 1982 prve dokumentirane zapise o sanaciji gramozne jame in tudi kasnej§e naòrtovano zaprtje asfaltne baze Vrtojba (AB). Za ta projekt obstaja dokumentacija (zapiski sestankov, projekt sanacije z vsemi soglasji, idr.), ki predvideva dokonèno zaprtje AB v letu 2003. Ze leta 1988 je bilo z obèinskim sklepom obèine Nova Gorica doloéeno, da je zemlji§òe AB namensko opredeljeno kot zemlji§èe za §portne dejavnosti, kar je nova obèina §empeter-Vrtojba leta 2003 v OPN tudi ponovno opredelila. Zaradi vsega tega in v upanju-prièakovanju, da se bomo Vrtojbenci konèno znebili te nadloge je preteklo desetletno in veè dolgo obdobje, ko se ni zgodilo niò. Krajani Vrtojbe, skupaj z obèani sosednjih obòin in dràavljani bliinjih krajev v sosednjirepubliki ltaliji, §e zmeraj iivimo s »sosedom«, kivsakodnevno praéi, smradi, povzroèa hrup in nas s svojimi rakotvornimi emisijami zastruplja. Lokacija same AB Vrtojba veie nase in s tem na celotno obòino §empeter-Vrtojba kot tudi na sosednje, vsakodnevno na desetine kamionoq ki dovaZajo in odvaiajo ter pri tem, zaradi res neprimerne lokacije, nepotrebno onesnaiujejo celotno Gori§ko in So§ko dolino. Torej, iivimo v razmerah, ki se jih v 21 stoletju, v Evropi, na pragu evropske prestolnice kulture GO2025, ne zasluiimo in nam je to samo dokaz odnosa na§e drZave do ljudi in narave. Sramota!
Civilna iniciativa Vrtojba, ki je bila ustanovljena pred Stirimi leti, ves èas poizku§a v dialogu z zelo teiko dostopnim lastnikom in pristojnimi driavnimi organi, doseèi zaprtje AB Vrtojba. Pri tem nas, kar moramo poudariti, ves òas podpira obéina §empeter-Vrtojba.

Dokazano, AB Vrtojba deluje ne samo na absolutno neprimerni lokaciji, ampak do danes tudi brez vsake dokumentacije, tako gradbene, kot okoljevarstvene. Dela na ÒnUOt Zaradi prepoéasnega, zapletenega in nerazumevajoèega, véasih tudistrokovno pomanjkljivega delovanja driavnih organov smo se v Cl Vrtojba odloèili, re5iti ta problem po sodni poti.
lstoéasno, zaradi vsega naStetega, prav posebno pa zato, ker je primer tako ABSURDEN, je padla odloéitev za organizacijo »MEDNARODNEGA SHODA ZA ZAPRTJE ASFALTNE BAZE VRTO.JBA«. Stem miroljubnim shodom ielimo organizatorji, kot tudi vsi udeleienci SHODA, vsem pristojnim povedati in od njih zahtevati, vsestransko, zakonsko, predvsem pa hitro reSevanje problemov, iivljenjsko pomembnih za okrilje v katerem iivimo.
Na5a odloèna in jasna zahteva je:
PROIZVODNJA ASFALTA NE MORE IN NE SME BITI POD OKNI NAS VRTOJBENCEV
Zazdravo okolje in s tem zdravje vseh nas, posebno na§ih otrok, se je vredno boriti.
CIVI LNA I N ICIATIVA VRTOJ BA

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE