• Dom. Lug 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

SOCIETÀ DEI CONCERTI TRIESTE : “ESTATE IN MUSICA 2023” dal 10 GIUGNO al 1 LUGLIO

DiStera

Mag 27, 2023

QUATTRO EVENTI MUSICALI IN FRIULI VENEZIA GIULIA NELL’AMBITO DELLA RASSEGNA NAZIONALE “MUSICA CON VISTA”

“ESTATE IN MUSICA 2023”

10 GIUGNO – 1 LUGLIO

QUATTRO EVENTI MUSICALI IN FRIULI VENEZIA GIULIA 

NELL’AMBITO DELLA RASSEGNA NAZIONALE “MUSICA CON VISTA”

Si terrà da sabato 10 giugno a sabato 1 luglio “Estate in Musica 2023”, la rassegna di quattro concerti proposti in Regione dalla Società dei Concerti di Trieste, una parte importante dei 40 eventi del FESTIVAL di Musica Classica nei luoghi più suggestivi d’Italia  “Musica con vista”, realizzato dal Comitato AMUR, di cui la Società dei Concerti di Trieste è membro fondatore,che dal 2020 propone in tutta Italia  appuntamenti con la musica dei migliori giovani musicisti italiani e internazionali, resa possibile grazie a Poste Italiane e Aon.

A rendere unica questa rassegna non è solo il talento dei musicisti ma anche i luoghi in cui vengono proposti, ricchi di fascino e storia:borghi, dimore storiche, teatri, giardini, aziende agricole, siti culturali. A questi vengono affiancate degustazioni, escursioni, passeggiate, tutti suggerimenti originali che Le Dimore del Quartetto coordinano e segnalano per il pubblico più vario con la preziosa collaborazione di Touring Club Italiano, Garden Route Italia, FAI Fondo per l’Ambiente Italiano e Coopculture. Quest’anno il Festival è stato selezionato tra i 140 progetti candidati al bando 2023 della Fondazione Italia Patria della Bellezza ed è stato adottato dall’agenzia di comunicazione The Branding Letters che lo accompagnerà nel suo viaggio attraverso la bellezza italiana. 

Trio Sheliak

E di grande bellezza sono infatti i luoghi scelti per il Friuli Venezia Giulia: il Castello di Miramare, il Teatro Giuseppe Verdi nel caratteristico borgo della Città di Muggia e l’Azienda agricola Barbieri Adele – Tenuta Della Casa di Cormons tra le colline e i vigneti del Collio goriziano con l’aggiunta in quest’ultimo caso di una degustazione dei vini prodotti in azienda in abbinamento a prodotti del territorio. 

La rassegna “Estate in Musica 2023” è resa possibile grazie al MIC-Direzione Generale dello Spettacolo, alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e realizzata con la collaborazione del Comune di Muggia, del Parco e Castello del Museo di Miramare e della Tenuta Della Casa insieme al sostegno della Fondazione Benefica Kathleen Casali e di sponsor privati.

«Dopo il grande successo della 91° Stagione concertistica appena conclusasi, continua l’impegno della Società dei Concerti di Trieste – spiega il suo Presidente Avv. Piero Lugnani – nella diffusione della Buona Musica: questa estate raddoppiamo la partecipazione alla Rassegna Nazionale “Musica con Vista” in luoghi suggestivi della Regione partendo dal mare del Castello di Miramare e di Muggia e spingendoci sino al Collio Goriziano a Cormons. Mi preme sottolineare la prima importante collaborazione tra la nostra Società ed il Comune di Muggia in due appuntamenti che si terranno nel restaurato Teatro Verdi di Muggia in occasione del suo primo centenario di attività, nell’ottica di una futura intensificazione della collaborazione per la promozione del territorio con una offerta culturale di qualità anche in chiave turistica».

«Per Muggia si tratta di due appuntamenti musicali molto importanti, che come Comune siamo contenti e orgogliosi di ospitare nel nostro splendido Teatro Verdi – commenta il vicesindaco di Muggia e assessore alla Cultura Nicola Delconte – e che si inseriscono in una programmazione culturale che a Muggia è ricca e vivace e nel corso di tutto l’anno».

Emanuele Savròn

Gli appuntamenti che toccano il Friuli Venezia Giulia partiranno sabato 10 giugno al Castello di Miramare di Trieste con il Trio Sheliak, vincitore, tra i vari riconoscimenti nazionali ed internazionali, del prestigioso Filippo Nicosia Chamber Music Award 2022, con musiche di Brahms e Ravel. Sabato 17 giugno sarà la volta del pianista triestino Emanuele Savròn impegnato su musiche di Bach, Beethoven e Chopin,  mentre sabato 1 luglio il violinista Marcello Miramonti suonerà un programma di “Atmosfere popolari”: Ysaÿe, Enescu, Prokofiev, Kachaturian, Corigliano. Entrambi sono artisti pluripremiati e i loro concerti si terranno al Teatro Verdi di Muggia. Il 24 giugno il terzo appuntamento sarà presentato all’Azienda Agricola Barbieri Adele – Tenuta Della Casa di Cormons (GO) dove suonerà il Quartetto Rilke, ensemble nato nel 2021 all’interno della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado a Milano e già molto richiesto, cimentandosi con i quartetti di Mozart e Schumann.  

Per chi desidera partecipare a tutti e quattro gli appuntamenti vi è la possibilità di comprare l’abbonamento con una riduzione significativa del prezzo (per chi è socio della Società dei Concerti Trieste vi è un ulteriore sconto) oppure si possono acquistare i biglietti per i singoli concerti. Biglietti e abbonamenti si acquistano presso la Segreteria della SdC, online su Vivaticket oppure la sera del concerto alla biglietteria.

Il festival MUSICA CON VISTA è organizzato dal Comitato AMUR e Le Dimore del Quartetto, è realizzato grazie al fondamentale sostegno di Poste Italiane e Aon, con il patrocinio di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo,  e vede come partner: Fondazione Italia Patria della Bellezza, Fondazione Symbola e Associazione Civita. FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano, Touring Club Italiano, Associazione Dimore Storiche Italiane, Associazione Civita, Garden Route Italia, Fondazione Symbola, Fondazione Cologni dei Mestieri dell’Arte, Museimpresa, The Branding Letters. 

In copertina : QuartettoRilke

Di Stera

Stefano SERAFINI, alias STERA, direttore di VOCEDELNORDEST.IT email : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE