• Gio. Lug 18th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

16^ EDIZIONE DEL PICCOLO FESTIVAL DELL’ANIMAZIONE : il programma del 17 e 18 novembre

DiRedazione

Nov 16, 2023

IL 17  NOVEMBRE 

AL PICCOLO FESTIVAL DELL’ANIMAZIONE 

A SAN VITO AL TAGLIAMENTO

L’EVENTO SPECIALE  “ANESTESIA” DI FUMETTIBRUTTI

IL 18 NOVEMBRE CON DAVIDE TOFFFOLO, L’ACCADEMIA D’ARCHI ARRIGONI E L’ASSOCIAZIONE FILARMONICA SANVITESE 


San Vito al Tagliamento, 16 novembre 2023 – Si avvicina il fine settimana e con esso gli eventi speciali del Piccolo Festival dell’Animazione, la rassegna dedicata all’illustrazione e all’animazione d’autore, sostenuta dalla Regione FVG, Turismo FVG e dal Comune di San Vito al Tagliamento, organizzata dall’Associazione Viva Comix con la direzione artistica di Paola Bristot. 

Venerdì 17 novembre, alle 17.30, si terrà l’evento speciale con l’autrice italiana Josephine Yole Signorelli, in arte Fumettibrutti, che presenterà il suo reading “Anestesia”, una performance spettacolo in cui l’illustratrice racconta in prima persona la sua esperienza, una storia legata all’affermazione dell’identità di genere, un evento eccezionale di un’autrice considerata di punta della scena autoriale. L’artista sarà intervistata poi da Sara Pavan sulla sua trilogia e sul suo recente lavoro con Francesco Piccolo “La separazione del maschio”. Dopo si terrà uno spazio per il firmacopie e a seguire, alle 20.30, si terrà la proiezione della sezione Competizione 2 insieme ad alcuni ospiti come la giovane autrice slovena Pika Potocnik che ha realizzato “It We Ate Our Influence” e in gara per la sezione Green Animation, Valentina Scalzo, in gara con “La domenica specialmente” liberamente tratto dal racconto omonimo di Tonino Guerra, all’interno del volume “Il Polverone” e in gara in Animayoung,  Margherita Giusti nella Main Competion con “The meatseller” insieme ad Enrico Ascoli, che ne ha curato il sound, e presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, sullo spinoso tema della migrazione; per la stessa sezione Bianca Scali al festival con il suo “It’s just a whole” e poi l’animatrice russa Natalja Chernischeva,in gara con”Tournesol”, un film poetico che descrive la storia di un girasole diverso da tutti gli altri. Durante la mattinata invece dalle ore 8.45 si terranno le proiezioni Animakids 2, Animayoung 1 e 2.

Da non perdere inoltre  sempre venerdì 17 alle ore 22.00 la performance di Enrico Sist E.Sist Moody Toon-Tunes in cui il Dj Selecter pordenonese proporrà un set di manipolazione e selezione sonora dedicato alle origini dell’animazione. Una selezione musicale particolare ed eclettica dai diversi generi, arricchita dall’uso di vari effetti sonori e strumenti, sarà il tappeto sonoro di una sequenza di classici animati proiettati sulla parete. 

Sabato 18 novembre per chi non avesse ancora avuto il piacere nei giorni precedenti, potrà venire alla presentazione della giuria della Competizione principale: la pordenonese Sara Colaone, autrice di fumetti, in mostra anche al PFA HUB con le illustrazioni della sua recente versione a fumetto del Barone Rampante di Italo Calvino (Mondadori, 2023), Slave Lukarov, direttore del Festival Supertoon e Rastko Ćirić, autore, già professore all’Università di Arti Visive di Belgrado che presenterà anche il suo libro “Bring your drawings to life”.

Tra gli eventi collaterali al festival da segnalare anche l’evento di sabato 18 novembre alle ore 22.00 la performance della “Cumbia Minimal” con la partecipazione dell’orchestra d’Archi Arrigoni, guidata da Domenico Mason, e dall’Associazione Filarmonica sanvitese. La performance con la direzione artistica di Davide Toffolo prevede una chiamata a musicisti alfabetizzati che possono partecipare portando uno strumento e un leggio e arrivando all’Auditorium Concordia alle ore 17 per le prove fino alle ore 20 dell’azione musicale. Cumbia Minimal è una composizione minimalista ispirata da “in C” di Terry Riley e dalla tradizione musicale colombiana e andina. 

Durante entrambe le giornate si terranno le proiezioni degli oltre 80 film animati in concorso e in occasione delle premiazioni sabato 18 novembre, i vincitori saranno annunciati alle 22.30, alle 23 saranno proiettati i film vincitori.

www.piccolofestivalanimazione.it

Il PFA si svolge con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, di Turismo FVG e del Comune di San Vito al Tagliamento. Moltissime le collaborazioni con cinema e festival internazionali: Animateka Film Festival, Stripburger (Lubiana),  Cinemazero di Pordenone, Centro Espressioni Cinematografiche – Visionario di Udine; La Cappella Underground di Trieste; Kinemax di Gorizia. Università di Nova Gorica, AFIC, ASIFA, La Tempesta, Aeson, DobiaLab di Staranzano,  Associazione Ottomani. tra i collaboratori segnaliamo i Volontari della Cultura del Comune di San Vito al Tagliamento, l’Associazione Filarmonica sanvitese, l’Orchestra d’Archi Arrigoni, la Mediateca Cinemazero, il Porto dei Benendanti, Cinema dei Fabbri (Trieste), TriesteContemporanea. Media partners: Zippy Frames, Radio Onde Furlane, Radio Punto Zero, Widelinewebradio.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE