• Mar. Ott 4th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

A palla ferma…analisi della situazione.

DiStera

Feb 6, 2019

Siamo arrivati a metà settimana.

Gli echi delle proteste e del malcontento dei tifosi bianconeri hanno lasciato l’amaro in bocca e fatto il dovuto rumore.

La squadra, almeno quella vista contro la Fiorentina, sembra star meglio metabolizzando la cura Nicola, e contro una squadra lanciata e ben strutturata come la viola, non ha per nulla demeritato, anzi avrebbe meritato qualcosa in più del punto conquistato.

Ma si arrivava da un periodo di magra e di brutte figure, con la tifoseria “imbufalita” specialmente contro una Società data per eccessivamente attendista e rinunciataria in quel mercato di gennaio (o di riparazione che dir si voglia) che avrebbe lecitamente dovuto portare qualcosa in più di quanto effettivamente messo a disposizione del Mister.

La formazione schierata, ha dato significativamente due chiare indicazioni: De Maio appena arrivato preferito a Opoku e Ter Avest, e l’impiego di un vivace e convincente Pussetto al posto del Lasagna degli ultimi mesi o di un Okaka evidentemente considerato ancora fuori forma.

Il mister stà evidentemente imparando a conoscere meglio gli uomini a disposizione, tant’è che ha anche “liberato” nel mercato i vari Balic, Pezzella, Machis, Scuffet, Perica, Pontisso e Iniguez che avrebbero forse potuto minare ulteriormente la già delicata situazione nello spogliatoio.

Saranno le prossime partite a dire se il percorso intrapreso è quello giusto o se dovremo soffrire fino all’ultima giornata di questa ennesima stagione priva di obiettivi e acuti.

Stera

Stefano SERAFINI, alias STERA, direttore di VOCEDELNORDEST.IT email : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi