• Ven. Apr 19th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

A VENEZIA IL 25 MARZO TAPPA ITALIANA PER I 2 ‘PADRI’ ISRAELIANO E PALESTINESE, BASSAM ARAMIN E RAMI ELHANAN, RACCONTATI IN ‘APEIROGON’

DiRedazione

Mar 14, 2024
Udine, 14-05-2022 - VICINO LONTANO 2022 - Teatro Nuovo Giovanni Da Udine - PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE TIZIANO TERZANI 2022 A COLUM McCANN PER APEIROGON - serata per la premiazione di Colum McCann, premia il vincitore Franca Rigoni intervista di Andrea Filippi, presenta Paola Colombo, ospite musica Radiodervish - Foto © 2022 Lucinao Rossetti / Phocus Agency

NEL VENTENNALE DELLA MORTE DI TIZIANO TERZANI, NEL SEGNO DELLA PACE, TORNANO IN ITALIA BASSAM ARAMIN E RAMI ELHANAN, I DUE PADRI – UNO PALESTINESE, L’ALTRO ISRAELIANO – LE CUI STORIE SONO AL CENTRO DI “APEIROGON” DI COLUM MCCANN, LIBRO VINCITORE DEL PREMIO TERZANI 2022.

L’INIZIATIVA CONGIUNTA DI ASSOPACE PALESTINA, ANAM TIZIANO TERZANI E FESTIVAL VICINO/LONTANO-PREMIO TERZANI SARÀ OSPITATA – LUNEDÌ 25 MARZO, DALLE 17 – ALL’ATENEO VENETO.

L’INCONTRO-DIALOGO TRA I DUE OSPITI SARÀ MODERATO DA LUISA MORGANTINI. SEGUIRÀ UN INTERVENTO DI GAD LERNER. NELLA SECONDA PARTE DELL’EVENTO, GLI ATTORI MASSIMO SOMAGLINO E ALESSANDRO LUSSIANA PROPORRANNO L’EMOZIONANTE LETTURA SCENICA “SALĀM/SHALOM” TRATTA DA “APEIROGON” E REALIZZATA PER IL FESTIVAL VICINO/LONTANO.

UDINE – Nel ventennale della morte del giornalista e scrittore Tiziano Terzani e a pochi giorni dall’uscita in libreria della nuova edizione delle sue “Lettere contro la guerra”, Assopace Palestina, l’associazione Anam Tiziano Terzani e il festival vicino/lontano-Premio Terzani di Udine, hanno insieme decisodi proporre al pubblico un momento di riflessione nel segno della sempre più attuale eredità terzaniana. “Volere la pace. Dialogo tra due padri” è il titolo dell’iniziativa che sarà ospitata lunedì 25 marzo, a partire dalle 17, nell’Aula magna dell’Ateneo Veneto, prestigiosa istituzione culturale di Venezia.

Dopo i saluti di Roberta Pierobon dell’Associazione Anam, prenderanno la parola Rami Elhanan e Bassam Aramin, i due padri – il primo israeliano, il secondo palestinese – divenuti protagonisti di “Apeirogon”, lo straordinario libro dello scrittore irlandese Colum McCann, vincitore del Premio Terzani 2022. Rami e Bassam – che tornano in Italia dopo molti anni di assenza – sono uniti dallo stesso strazio indicibile, il lutto per la perdita delle proprie bambine, Smadar e Abir, uccise ciascuna dalla guerra dell’altro. All’Ateneo Veneto dialogheranno con Luisa Morgantini, già vice presidente del Parlamento europeo, presidente di Assopace Palestina che fin dal primo momento della sua fondazione, sostiene e collabora con il Parents’ circle, organizzazione che riunisce oltre seicento famiglie israeliane e palestinesi in lutto. Entrando in questa associazione, Rami e Bassam hanno avuto il coraggio di diventare uomini di pace, per imbracciare come unica arma il loro comune dolore di padri: contro la tentazione della vendetta e la trappola dell’odio.

Alla testimonianza di questi due protagonisti seguirà un intervento del giornalista Gad Lerner, che presenterà il suo punto di vista sulla questione israelo-palestinese.

L’evento si concluderà con “Salām/Shalom”, una toccante lettura scenica di e con Massimo Somaglino e Alessandro Lussiana tratta da “Apeirogon”, che restituisce in chiave drammaturgica la parola e le ragioni della pace a Rami e Bassam. La performance è stata portata in teatro per la prima volta a Udine in occasione del Premio Terzani 2022 e ora vicino/lontano e il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia intendono farne uno spettacolo da veicolare nei circuiti istituzionali, allo scopo di diffonderne il più possibile il messaggio di pace, anche nel nome e nel ricordo di Tiziano Terzani.

Foto : Alessandro Lussiana Massimo Somaglino @ Phocus Agency

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE