• Dom. Lug 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Bastiancontrarie, a Fontanafredda (PN) omaggio a Claudia Grimaz il 2 luglio, con Angelo Floramo, Nicoletta Oscuro e Matteo Sgobino

DiRedazione

Lug 1, 2024

MARTEDì 2 LUGLIO

A FONTANAFREDDA

BASTIANCONTRARIE

STORIE DI FEMMINE LIBERE E DISOBBEDIENTI”

OMAGGIO A CLAUDIA GRIMAZ

CON ANGELO FLORAMO, NICOLETTA OSCURO E MATTEO SGOBINO

Si intitola “Bastiancontrarie”, Storie di femmine libere e disobbedienti, ed è anche un affettuoso omaggio a Claudia Grimaz, la cantante e attrice friulana prematuramente scomparsa nel 2021, il recital a due voci con Angelo Floramo e Nicoletta Oscuro, e musiche dal vivo di Matteo Sgobino in scena domani, martedì 2 luglio a Fontanafredda, alle 21, nel giardino della biblioteca comunale , con ingresso gratuito. Realizzato nell’ambito di Anteprima Dedica a Gioconda Belli, nel 2019 e inserito nelle proposte estive della rassegna “La vita è l’arte dell’incontro “ che l’associazione Thesis di Pordenone sta portando in varie piazza della regione per festeggiare i 30 anni del festival, “Bastiancontrarie” è una galleria di figure femminili ostinate e resistenti che nella storia, nel mito e nella letteratura hanno liberato la loro “femmininità”, rivendicando idee, sogni, utopie e aneliti di libertà. Contadine, filosofe, guerrigliere, streghe, poetesse e veggenti, ma anche donne “comuni” giovani e anziane, coinvolte nella battaglia quotidiana contro il pregiudizio e l’arroganza di un mondo che, oggi più che mai, avverte il bisogno di essere riletto e reinterpretato con i loro occhi. Nel 2019 lo spettacolo fu presentato con grande successo nel corso delle anteprime legate al festival Dedica a Gioconda Belli, portato in scena appunto da una straordinaria Claudia Grimaz e da Angelo Floramo Domani sera, nel ruolo che ricoprì Grimaz, ci sarà un’artista altrettanto brava, Nicoletta Oscuro, attrice e cantante che di Claudia fu collega e amica.

“Bastiancontrarie” si pone dunque come una tappa speciale del percorso che fra parole e musica sta portando il pubblico a riscoprire alcuni spettacoli andati in scena in passato per il ciclo “Anteprima Dedica”. Luoghi dell’incanto, viaggi reali e di fantasia, suoni, armonie e melodie sono al centro di reading, concerti, monologhi che stanno impegnando attori, affabulatori e musicisti su diversi palcoscenici estivi, ispirati dalle opere di Gioconda Belli, Hisham Matar, Paolo Rumiz e Maylis de Kerangal, “Un percorso a tappe – sottolinea Andrea Visentin, curatore di Anteprima Dedica – un vero e proprio viaggio geografico e letterario per rivivere i racconti coinvolgenti e sorprendenti proposti da artisti del nostro territorio e amici di Dedica. E ci fa piacere sottolineare l’omaggio che renderemo a Claudia Grimaz, mancata troppo presto”.

Info: www.dedicafestival.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE