• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

Bobby solo contro la guerra: “Mondo dove sei”?

DiRedazione

Dic 21, 2023

Le sfogo e le riflessioni del rocker italiano, sulla situazione complicata del mondo

È uno sfogo accorato e profondo di Bobby Solo contro le guerre, e una riflessione sulla situazione complicata che siamo costretti a vivere in questo periodo.

Il famoso rocker italiano, amato in tutto il mondo, vincitore di due Festival di Sanremo, compositore, chitarrista e cantante, ha pubblicato queste sue riflessioni in “Mondo dove sei”, un nuovo brano dedicato alla tanto aspirata pace.

Il brano è smaccatamente contro la guerra, un inedito blues, firmato ancora una volta insieme a Carlo Zannetti, in uscita per le feste natalizie su tutte le migliori piattaforme digitali internazionali.

Bobby Solo umilmente dialoga, ovviamente in senso metaforico, con il mondo stesso. Chiede al mondo di impegnarsi maggiormente, e si domanda come mai alcuni bambini non possano più giocare, paragonandoli ad un sole che non risplende più in un cielo blu, seguendo le parole del testo di Zannetti.

Caro mondo dove vai, Credo proprio che non lo sai, Ogni guerra è già persa, Questo è sicuro ormai, Ma mondo impegnati un po’ di più“.

La voce di Bobby Solo “vola” sulle note di una musica latin blues e sulle parole di un testo semplice ma allo stesso tempo severo, che descrive la guerra come una calamità inutile, una storia già vista e ormai fuori luogo.

Il brano, registrato nei Master Studio di Udine, è pubblicato dall’etichetta discografica “Videoradio e Videoradio Channel” di Giuseppe Aleo, e vede i due autori studiare gli arrangiamenti insieme al tastierista Massimo Passon.

“Mondo dove sei” segue il grandissimo successo di “Indiano”, uscito il 6 ottobre e pubblicato dall’etichetta discografica “Videoradio e Videoradio Channel” di Giuseppe Aleo. Un brano entrato in rotazione radiofonica e piazzatosi subito tra i primi cento brani della classifica di gradimento “Indie Music Like” del MEI. Si tratta di uno dei più importanti punti d’incontro tra le realtà indipendenti, quelle di oggi e quelle che hanno fatto la storia della musica italiana degli ultimi decenni, fondato e diretto da Giordano Sangiorgi.

“Mondo dove sei” verrà successivamente prodotto fisicamente come copia da collezione, in formato vinile, un 45 giri come quelli di una volta per intenderci, a numerazione limitata, che conterrà sul lato A il nuovo singolo e sul lato B il blues “Indiano”.

Bobby Solo è un artista con all’attivo 57 milioni di dischi venduti nella sua carriera, mentre Carlo Zannetti (vedi biografia completa sul sito ufficiale https://carlozannetti.it/biografia) è un raffinato musicista, autore e scrittore. Collaborano da alcuni anni e hanno scritto insieme diverse canzoni come “Tournée”, “Rubi il mio cuore”, “Senza di te”, oltre alla già citata “Indiano”.

Carlo Zannetti ha recentemente composto la colonna sonora del cortometraggio “La paura di vincere” della regista Roberta Pazi, un film che ha visto la partecipazione straordinaria di Bobby Solo nelle vesti di attore nel ruolo del musicista Elvis, e che concorrerà in alcuni dei più importanti festival internazionali previsti nel corso del 2024.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE