• Gio. Mag 30th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Cividale del Friuli – in mostra le opere di Ugo Gangheri

DiRedazione

Set 30, 2023

“Ugo Gangheri – incedere di trame”
L’esposizione dell’artista presso la Chiesa di Santa Maria dei Battuti dal 30
settembre al 22 ottobre

La mostra Incedere di trame con le opere dell’artista Ugo Gangheri verrà inaugurata sabato 30 settembre alle ore 17. L’esposizione è organizzata dalla Città di Cividale del Friuli con l’associazione OPIFICIO330 ed è curata da Donatella Nonino.

Negli spazi espositivi della Chiesa di Santa Maria dei Battuti verranno presentate i lavori più recenti dell’artista, tra cui molti inediti ed altri esposti già in diversi importanti contesti internazionali. La pittura di Gangheri verte su tre cardini principali: Tracce, in cui l’artista ricerca la sacralità dell’esistenza; Muri, dove esplora le barriere che si creano nella società e nell’animo di ognuno di noi; Umanità, una riflessione sull’atteggiamento evolutivo dell’Uomo.

Spiega la curatrice Donatella Nonino: “L’opera di Gangheri, attraverso l’uso di materiali diversi, come vecchi sacchi grezzi di caffè, lastre di ferro arrugginite, cuoio, legno, carta ed altro, si compenetra con rarefatto equilibrio, diviene linguaggio inconsueto, autonomo, e restituisce una forma capace di trasferirsi dall’opera visiva al nostro percepito. In questa mostra si può cogliere la matericità data dai sacchi di caffè, simbolo di un viaggio, dal quale trarre il nettare del nutrimento. Il lavoro di Gangheri è questo incedere sui singoli fili di trama e ordito, che via via vengono liberati dal giogo della composizione, per poi librarsi insieme ai colori impressi sulla tela, abbinati, tal volta al ferro, o alla carta o a incursioni di oro. Elementi quest’ultimi che simbolicamente si possono ricondurre al nostro vissuto. Il suo lavoro è un sedimentare attraverso il tempo delle esperienze”.

Commenta la referente alla Cultura del Comune di Cividale del Friuli Angela Zappulla: “La proposta
di Ugo Gangheri è particolare e interessante. Come avviene nel riciclo dei materiali, anche qui, le
opere dell’artista prendono vita da materiali vissuti, abilmente trasformati in dimensioni e suggestioni
inaspettate”.

La mostra sarà visitabile nelle giornate di sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 sino
al 22 ottobre. L’artista sarà presente in mostra assieme alla curatrice, negli orari del sabato e della
domenica, dal vernissage del 30 settembre fino al finissage del 22 ottobre.

L’esposizione sarà inoltre arricchita da due eventi collaterali che prevedono degli interventi poetici.
Sabato 7 ottobre alle ore 18 con il poeta e scrittore Pietro De Marchi e sabato 14 ottobre, sempre
alle 18, con il poeta e scrittore Enzo Martines. Entrambi gli autori leggeranno brani e poesie tratte
dalle rispettive pubblicazioni che permetteranno di addentrarsi ulteriormente tra le opere di Ugo
Gangheri.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE