• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

DOLOMITI PIÙ NOTE : SESTA EDIZIONE DELLA RASSEGNA MUSICALE SULLE DOLOMITI DEL CADORE

DiRedazione

Set 1, 2022

“Il Cinema suonato. Da Amarcord a Titanic”, al Rifugio De Doo di Costa di San Nicolò Comelico per rivivere le emozioni dei capolavori cinematografici di ogni tempo

La sesta edizione di Dolomiti Più Note, la rassegna musicale promossa dalla Magnifica Comunità di Cadore e dalle Unioni Montane di Centro Cadore, Comelico, e Valle del Boite, si avvia al termine e sabato 3 settembre alle ore 11.00 al Rifugio De Doo di Costa di San Nicolò Comelico si svolgerà il penultimo concerto in cartellone quest’anno: si tratta de “Il Cinema suonato. Da Amarcord a Titanic”, di Marco Fedalto, Fabrizio Nasetti, Francesca Miuzzi e Mario Roveda.

Un viaggio musicale tra le più celebri colonne sonore della storia del cinema: da Via col vento a Colazione da Tiffany, da C’era una volta in America a Titanic, passando per Nuovo Cinema Paradiso e Pirati dei Caraibi. Il concerto permetterà di rivivere l’emozione di alcune opere cinematografiche rimaste impresse nella memoria collettiva, partendo da La dolce Vita fino ad arrivare a Harry Potter, attraverso le indimenticabili composizioni musicali che hanno contribuito a renderle autentici capolavori.

Il direttore del gruppo Marco Fedalto, che si esibirà al pianoforte, è compositore e pianista e ha compiuto un percorso di perfezionato in Italia, Austria e Stati Uniti. Vincitore di diversi premi internazionali, collabora regolarmente con Gruppo Alcuni Animation Studios, Imputlevel Cinema & tv e Conservatorio B. La sua musica è stata eseguita da numerose orchestre, tra queste Orchestra Haydn, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Giovani Musicisti Veneti, Orchestra Senzaspine.

Fabrizio Nasetti, trombettista e docente con oltre 30 anni di esperienza, si esibirà suonando tromba e corno. A completare la formazione ci saranno Francesca Miuzzi (percussioni) e Mario Roveda (violoncello).

Il concerto si svolgerà al Rifugio De Doo, nel suggestivo contesto del Monte Zovo fra le Dolomiti Bellunesi, nel comune di San Nicolò Comelico.
Il rifugio, il cui nome è un omaggio in dialetto al Monte Zovo, è stato costruito utilizzando il legname locale ed è un edificio all’avanguardia perché alimentato da energie rinnovabili, del tutto ecosostenibile.

Il rifugio è facilmente raggiungibile da Costa in auto su strada asfaltata fino a quota 1780 proseguendo poi a piedi per 10 minuti.

Prossimo appuntamento. Sabato 10 settembre gran finale alla Malga Ciauta di Vodo di Cadore con “Musica contromano. Vite contromano e personaggi capaci di piccoli e meravigliosi gesti”, un concerto di Lorenzo Monguzzi (chitarra e voce), storico leader del gruppo I mercanti di liquore, conosciuti per le riletture dei brani di Fabrizio De Andrè e la collaborazione con Marco Paolini, e Alex De Simoni (voce, fisarmonica e strumenti giocattolo). La mattinata sarà accompagnata da musiche nate e cresciute in provincia, per descrivere un mondo di periferia che orgogliosamente difende la propria identità.

La partecipazione è gratuita, non è prevista la prenotazione.

Per informazioni: Magnifica Comunità di Cadore, http://www.magnificacomunitadicadore.it/,

tel. 0435 32262, info@magnificacomunitadicadore.it

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi