• Mer. Apr 17th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

EMICRANIA E TRAINING COGNITIVI”: secondo appuntamento del Festival della Psicologia in FVG / 1 marzo a Gradisca d’Isonzo (GO)

DiRedazione

Feb 26, 2024


A GRADISCA D’ISONZO È ATTESO IL SECONDO APPUNTAMENTO DEL 4° FESTIVAL DELLA PSICOLOGIA IN FRIULI VENEZIA GIULIA, DAL TITOLO “EMICRANIA E TRAINING COGNITIVI”


Venerdì 1 marzo, alle 18.00

al Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo (Via Ciotti, 1)


Ingresso libero


Dopo la tappa inaugurale di Trieste, il 4° Festival della Psicologia in Friuli Venezia Giulia, la manifestazione dedicata alla diffusione della cultura psicologica sul territorio, si sposta a Gradisca d’Isonzo per l’incontro dal titolo “Emicrania e training cognitivi”. L’evento è atteso per venerdì 1 marzo, alle 18.00, al Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo (Via Ciotti, 1), e vede ospite Manuela Deodato (in foto di copertina) , dottoressa di Ricerca in Neuroscienze e Scienze Cognitive presso il Dipartimento di Scienze Mediche Chirurgiche e della Salute dell’Università degli studi di Trieste.
Manuela Deodato è, inoltre, Fisioterapista, Osteopata e Direttrice delle attività professionali del corso di laurea in Fisioterapia dell’Università di Trieste. Argomenti privilegiati delle sue indagini sono emicrania e meccanismi di assuefazione e sensibilizzazione, temi al centro del secondo incontro del Festival della Psicologia, atteso a Gradisca. 
In particolare, Deodato condurrà un approfondimento sui benefici dei training cognitivi per i soggetti che soffrono di emicrania. L’incontro, a ingresso libero, sarà introdotto da Claudio Tonzar, docente all’Università di Urbino e direttore scientifico del 4° Festival della Psicologia in Friuli Venezia Giulia, e Tiziano Agostini, professore ordinario di Psicologia Generale presso l’Università degli Studi di Trieste. 
Descrizione dell’incontroTra le cefalee primarie, l’emicrania risulta essere una delle più debilitanti, causa la sua complessa fisiopatologia che è tuttora oggetto di studio. Attualmente l’emicrania viene considerata “uno stato cerebrale di alterata eccitabilità”. I soggetti emicranici risultano caratterizzati da un generale aumento della sensibilità ed una responsività anormale a stimoli visivi, uditivi e somatosensoriali, non solo durante gli attacchi ma soprattutto al di fuori di essi. Alcuni promettenti studi hanno dimostrato che specifici training cognitivi su memoria di lavoro, capacità di inibizione e flessibilità cognitiva potrebbero rendere il cervello emicranico maggiormente performante nell’elaborazione degli stimoli sensoriali, riducendo così il deficit di abituazione e l’ipereccitabilità corticale. 
Il secondo appuntamento del Festival della Psicologia in Friuli Venezia Giulia si inserisce nell’ambito del progetto GO!2025, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere lo sviluppo del tessuto culturale della città di Gorizia e dei comuni afferenti all’area progetto “Gorizia-Nova Gorica, Capitale Europea della Cultura 2025”.

IL FESTIVAL DELLA PSICOLOGIA IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Il Festival della Psicologia in Friuli Venezia Giulia, sotto la direzione scientifica di Claudio Tonzar – docente di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione all’Università di Urbino, oltre che Presidente di Psicoattività -, si pone l’obiettivo di divulgare la cultura psicologica tra il pubblico, per favorire la disseminazione di conoscenze utili alle persone in un’ottica di benessere individuale e della comunità. Il Festival si concretizza in una serie di incontri di approfondimento con protagonisti esperti, prevalentemente provenienti dal mondo accademico, per raccontare al pubblico l’impatto e i benefici della psicologia sul benessere delle persone e la sua influenza nella vita quotidiana, con l’obiettivo di superare gli stereotipi sulla materia.
Il Festival prosegue venerdì 8 marzo, a Gorizia (ore 18, nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali – Via D’Alviano, 18), con la conferenza dal titolo “Donne e uomini: psicologia e differenze individuali”. Relatrice dell’incontro è la dottoressa Valentina Piccoli, ricercatrice di Psicologia Sociale presso il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università degli Studi di Trieste.

***Il Festival è realizzato dall’Associazione Psicoattività (Palmanova), grazie al sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Io sono FVG e del Ministero della Cultura, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. Partner dell’evento di Gradisca d’Isonzo sono il Comune di Gradisca d’Isonzo e l’Università degli Studi di Trieste. L’evento è realizzato in collaborazione con il Club per l’UNESCO di Udine.


COME PARTECIPARE AL FESTIVAL
Tutti gli incontri sono a ingresso libero. Per ulteriori informazioni scrivere a: eventi@psicoattivita.it

Per restare aggiornati sulle attività del Festival della Psicologia:
WEB: bit.ly/festivalpsicologiafvg24

FB: www.facebook.com/festivaldellapsicologiafvgIG https://www.instagram.com/festivaldellapsicologia/

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE