• Lun. Giu 24th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Gender Equality, emozioni e applausi. Tra mostre, eventi e grandi palchi. Entusiasmo e approvazione per il Maggio Rodigino!

DiRedazione

Mag 27, 2024

Si è concluso con acclamazione l’ultimo weekend del Maggio Rodigino. Semplicemente magnifico il concerto La musica classica veste donna: pianiste e compositrici a cura del Conservatorio F.Venezze di venerdì 24 maggio e poi mostre di rilevanza sociale e culturale: l’evento a cura di ISTAT intitolato “Le sfide della formazione digitale e della dignità online”, la mostra “Ho chiuso gli occhi per vedere” e naturalmente l’esposizione GenderVisual a cura di Miranda Greggio con Adriano Baccaglini. Importante per una connessione con il territorio il Festival della Bonifica che ha animato la città per due intere giornate. 

La giornata di sabato 25 maggio  ha visto nella mattinata il Flash Mob “Liberi dalle catene”, oltre che il convegno nazionale “L’incanto della voce”.  Un intreccio di emozioni per il concerto “Vocifer-azioni” tenutosi presso la Chiesetta del Cristo

Un ascolto attento anche sabato 25 maggio per il cantautore filosofo EX POLVERE che con letture filosofiche sulla condizione della donna e canzoni d’amore ruvide ha aperto le danze in Piazza Vittorio Emanuele II. A seguire il concerto di Paolo Piermattei & Venezze Pop Orchestra “Lucio Dalla per le strade e tra la gente” che ha portato il cantautorato e la poesia in forma di rosa con delicatezza e eleganza. L’evento è stato organizzato a cura della Fondazione Per Lo Sviluppo Del Polesine e Dip. Pop del Conservatorio “F. Venezze”. 

Domenica 26 maggio il Match for Life a cura dell’associazione “ADMO” ha sensibilizzato la cittadinanza, mentre in Piazzetta Annonaria la serata finale della giornata a cura dell’Associazione “Zagreo” per la XXII Rassegna tra scuola e teatro. Infine il weekend si è concluso  in Chiesa San Domenico con il Concerto al buio per Organo del maestro Ruggero Olivieri tra Bach e improvvisazioni.

Ed ecco il via agli ultimi eventi del Maggio Rodigino 2024!

Il 30 maggio a cura dell’Ass.ne Aps “Il Cortile Degli Olivetani” la serata evento Kintsugy: “Ricordi e l’arte di riparare con l’oro” alle 16:30  in Ex Pescheria Nuova.

Il 30 Maggio anche la Premiazione IX Concorso letterario “Sergio Gambato” a cura della Fondazione Banca del Monte di Rovigo. Alle ore 17:00 al Ridotto del Teatro Sociale, premiazione del concorso che vedrà protagonisti gli studenti delle scuole superiori della provincia e i loro racconti. Il concorso letterario della Fondazione Banca del Monte di Rovigo, alla nona edizione e intitolato dal 2019 al mai dimenticato Sergio Garbato, promuove e valorizza l’espressione personale dei giovani e la scrittura. Venti i racconti  finalisti presentati al pubblico, tre i racconti vincitori e alcune menzioni della Giuria e del Il Gazzettino.  Durante la cerimonia conosceremo, inoltre, gli istituti scolastici del territorio provinciale che hanno partecipato con i migliori elaborati.

La serata di giovedì 30 maggio vedrà infine il concerto di Zyklus alle ore 21:30 in Hops – Giardini Due Torri.

Il calendario completo del Maggio Rodigino è disponibile sul sito www.maggiorodigino.com

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE