• Lun. Mag 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

GHERSINICH: “Bene la sospensione di Schengen ora però si rafforzi la Polizia di frontiera”

DiRedazione

Mag 15, 2024

‘’La sospensione del trattato di Schengen sul confine di stato della nostra regione con la Repubblica di Slovenia si protrae da quasi un anno, è necessario ora potenziare l’organico della Polizia di Frontiera.’’ Afferma il Consigliere della Lega

‘’I rinforzi distaccati da altri uffici e l’apporto dell’Esercito sono stati di fondamentale importanza, ritengo però che per avere una frontiera più sicura e controllata sia necessario oggi formare personale della Polizia di Stato e assegnarlo alla specialità della Polizia di frontiera.’’

‘’Ho prestato servizio diversi anni nella Polizia di frontiera, conosco i problemi quotidiani che le forze dell’ordine hanno nel cercare, spesso con strumentazione inadeguata e poco personale, di far fronte all’emergenza immigrazione. Proprio per questo motivo già nella scorsa legislatura appena eletto avevo proposto la creazione di una sala operativa interforze Italia Slovenia e Croazia simile a quella già esistente di Thör Maglern e la videosorveglianza di tutti i valichi di confine principali e secondari della nostra regione.’’

‘’Al personale che presidia la nostra frontiera va la mia grande riconoscenza, negli scorsi giorni in particolare una collega è stata ferita dallo scoppio di un pneumatico di un tir, a lei esprimo la mia più sentita vicinanza.’’

‘’Resto dell’idea che il problema dell’immigrazione vada affrontato in sede europea con serietà, non si possono lasciare gli stati dell’Europa centro-meridionale da soli a fronteggiare quella che ormai sta diventando un’emergenza con numeri rilevantissimi.’’ Ha concluso il consigliere del Carroccio

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE