• Mer. Apr 17th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

IL 15 NOVEMBRE AL TEATRO MIELA IL TRIO SHELIAK : OMAGGIO A SERGEJ RACHMANINOV NEL 150° ANNIVERSARIO DALLA NASCITA

DiRedazione

Nov 13, 2023

CROMATISMI 2.0. La Chamber Music al Miela

TRIO SHELIAK, OMAGGIO A SERGEJ RACHMANINOV NEL 150° ANNIVERSARIO DALLA NASCITA! AL TEATRO MIELA MERCOLEDÌ 15 NOVEMBRE, PER IL CARTELLONE DI CROMATISMI 2.0, ORE 20.30.

TRIESTE – Prosegue con la sua penultima tappa, per una serata omaggio al grande compositore Sergej RACHMANINOV nel 150° anniversario dalla nascita, la Stagione Cameristica Cromatismi 2.0 promossa da Chamber Music e diretta dalla pianista e musicologa Fedra Florit. 

Mercoledì 15 novembre, alle 20.30 al Teatro Miela il sipario si alzerà sul Trio Sheliak, l’Ensemble italiano emergente formatosi a Firenze nel 2019 e poi perfezionatosi a Lucerna e a Berna, alla Stauffer e all’Accademia Chigiana con i maestri più importanti del panorama cameristico internazionale. Emanuele Brilli al violino, Matilde Michelozzi al violoncello e Sergio Costa al pianoforte hanno scelto questo nome del loro Trio in omaggio alla stella della costellazione della Lira, che rappresenta gli strumenti a corda. In omaggio a Rachmaninov presenteranno l’esecuzione dei 2 Trii Elegiaci per pianoforte e archi: due partiture piuttosto diverse fra loro, seppur entrambe giovanili, caratterizzate da straordinaria efficacia lirica e da una scrittura incentrata sul pianoforte, strumento del quale lo stesso Rachmanonov fu notevole interprete, e per questo volle personalmente eseguire queste partiture nella loro prima presentazione. Dall’op.9 in particolare si sprigionano stati d’animo e timbriche tipicissime, suadenti ed evocative: la composizione nasce come omaggio a Čajkovskij, amico e mentore di Rachmaninov. Biglietti presso TicketPoint Trieste, dettagli sul sito acmtrioditrieste.it.  Cromatismi 2.0 è una Stagione sostenuta dal MIC – Ministero della Cultura con la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, Banca Mediolanum, Suono Vivo – Padova, Fondazione Casali e Zoogami. 

Il Trio Sheliak si è formato nel 2019 a Firenze, ed è nato da una passione condivisa per il trio con pianoforte. Docente di riferimento del Trio è Daniela De Santis, fondamentale per la formazione e crescita del gruppo. A ottobre 2021 il Trio ha vinto la selezione per lo Stauffer Artist Diploma e ha iniziato a studiare con il Quartetto di Cremona allo Stauffer Center for Strings. Sempre nello stesso anno entra inoltre a far parte della rete de Le Dimore del Quartetto. Ad aprile 2022 viene selezionato per partecipare al programma “Attraverso i Suoni” di Agimus riservato ai migliori giovani talenti toscani. Da settembre 2022 il Trio frequenta il Master Chamber Music a Lucerna con Hiroko Sakagami e Isabelle van Keulen, oltre che il Master Specialized Chamber Music con Patrick Jüdt a Berna. Nel 2020, 2021 e 2023 ha vinto inoltre l’audizione per partecipare al prestigioso Jeunesses Musicales International Chamber Music Campus di Weikersheim, dove ha avuto ed ha l’opportunità di studiare con i membri del Vogler Quartett, Cuarteto Casals, Kuss Quartett, Heime Müller, Marianna Shirinyan, Peter Nagy. Ha partecipato alle master – class di Alfred Brendel, Trio di Parma, Eckart Runge, Kyril Zlotnikov. Nel 2022 ha frequentato il corso di Clive Greensmith all’Accademia Chigiana di Siena ed ha partecipato alla sessione ECMA di Berna dove ha avuto la possibilità di lavorare con Hatto Beyerle, Ernesto Molinari, Karla Haltenwanger e Minna Pensola.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE