• Ven. Set 30th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

INNESTI Connessioni teatrali affatto prevedibili – prossimo appuntamento con ‘Bellanda Suite’ Sabato 24 e domenica 25 – Una due giorni di danza fisica e vigorosa

DiRedazione

Set 21, 2022

INNESTI Connessioni teatrali affatto prevedibili

Il prossimo appuntamento con ‘Bellanda Suite’ in Sala Bergamas

Sabato 24, alle 17.00, e domenica 25, alle10.00 – Una due giorni di danza fisica e vigorosa

Prosegue la rassegna INNESTI Connessioni teatrali affatto prevedibili alla Sala Bergamas di Gradisca d’Isonzo: sabato 24, alle 17,  e domenica 25 , alle 10, è in programma ‘Bellanda Suite’ che vedrà protagonisti Claudia Latini e Giovanni Gava Leonarduzzi con le compagnie ospiti Compagnia Opus Ballet, Kaleidos, Alice Parovel, Mattia Campo dall’Orto. Una due giorni in cui ci si avvicinerà alla danza fisica, vigorosa e di ricerca nei vari modi possibili: il sabato sarà dedicato all’aspetto performativo, con spettacoli di danza e contest experimental e la domenica invece sarà destinata all’aspetto formativo con due diversi workshop. Un weekend in cui mettersi alla prova, divertirsi e confrontarsi. Ad esibirsi il sabato pomeriggio avremo la compagnia COB Opus Ballet la vincitrice della tappa precedente del Festival Bellanda Suite (21 Maggio 2022) Alice Parovel . A loro si aggiunge anche la crew di hip hop Kaleidos, diretta da Ilenia K-Jem.  A prestarsi in qualità di giudice durante il contest avremo Rosanna Brocanello, direttrice del centro di formazione Opus Ballet oltre che della compagnia COB, Alice Parovel vincitrice dell’ultima tappa di Bellanda Suite Festival e Ilenia K-Jem. A queste tre figure, esperte nel settore, si aggiungerà il lucky loser, ovvero un danzatore partecipante al contest ma non selezionato per arrivare alle qualifiche. Assieme alle performance e al contest di danza avremo il piacere di ospitare anche una performance di live painting di Mattia Campo dall’Orto, che porterà a termine una sua opera durante l’arco di tutto l’evento. Questa tappa del Festival Bellanda Suite sarà l’ultima occasione per partecipare al Visavì experimental contest. INNESTI proseguirà poi da mercoledì 28 a venerdì 30 settmbre con ‘PPP ti presento l’Albania’ di e con Klaus Martini. Chiuderà la rassegna il lavoro di Elisa Menon, Marta Pawlikowska, Karolina Pietrzykowska ‘Senza fine’ in cartellone dal 6 al 9 ottobre 2022.

In copertina : Giovanni LEONARDUZZI (foto di repertorio)

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi