• Ven. Mar 1st, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

Istruzione e cultura: a Silea nel triennio 2024 – 2026 previsti investimenti per oltre 2 milioni di euro

DiRedazione

Dic 29, 2023

Un investimento importante dal punto di vista finanziario, ma ancor di più sotto il profilo strategico: tra le spese previste più consistenti c’è il sostegno al Piano triennale dell’offerta formativa dell’Istituto Comprensivo di Silea, con lo stanziamento di oltre 70 mila euro annui nel prossimo triennio. Non mancano le spese per i servizi culturali e di Biblioteca, pari a 65 mila euro: garantiscono un’offerta continuativa e di qualità.

Silea, 30.12.2023. Istruzione e cultura sono per l’Amministrazione Comunale di Silea due settori strategici, nei quali nel 2024 saranno investiti oltre 2 milioni di euro (il Consiglio Comunale ha approvato il Bilancio previsionale 2024 – 2026 lo scorso 21 dicembre). Una cifra importante per un Comune di 10 mila abitanti, che evidenzia la volontà di sostenere attraverso l’istruzione e la cultura la crescita di tutta la comunità, sottolineando come l’investimento rappresenti una forma di prevenzione.

Per quanto riguarda l’istruzione, le voci del bilancio di previsione più consistenti comprendono il sostegno al Piano triennale dell’offerta formativa dell’Istituto Comprensivo di Silea, con uno stanziamento di oltre 70 mila euro annui per il triennio 2024 – 2026. Tra i progetti finanziati, rivestono un ruolo centrale il sostegno ai bisogni educativi speciali (espressi dagli alunni che per motivi fisici, biologici, fisiologici o anche per motivi psicologici, sociali, necessitano di una risposta adeguata e personalizzata) e lo studio assistito, l’educazione all’affettività, il progetto “Valore memoria”, che prevede lo sviluppo di percorsi dedicati ad avvenimenti della storia italiana del Novecento attraverso la valorizzazione di personalità che hanno sostenuto e messo in atto iniziative di pace, dialogo e non violenza, e il progetto “Patti digitali di comunità”, volto a stabilire un’alleanza educativa tra famiglie, educatori ed enti a livello locale per gestire l’ingresso nel mondo digitale di bambini e ragazzi. 

Vi è inoltre il servizio di mensa scolastica, al quale sono destinati oltre 147 mila euro annui (le tariffe sono rimaste inalterate), e sarà rifinanziato con un importo di 108 mila euro anche il bando “Sport e musica per tutti”, giunto nel 2023 alla sesta edizione e finalizzato a sostenere le attività dei più giovani in ambito musicale e sportivo, importanti per una crescita fisica e psicologica equilibrata.

Non mancano, infine, i contributi alle scuole dell’infanzia paritarie (la Scuola Parrocchiale dell’Infanzia e Nido integrato Maria Bambina di Silea e la Scuola Parrocchiale dell’Infanzia Maria Immacolata di Sant’Elena, con le quali è stata rinnovata la convenzione lo scorso giugno), per un ammontare di 91.800 euro annui nel triennio 2024 – 2026.

In ambito culturale, dove saranno investiti complessivamente 190 mila euro nel 2024, gli importi più alti, oltre alla spesa per il personale, riguardano le spese per la Biblioteca comunale e gli eventi e manifestazioni culturali: per il mantenimento dei servizi culturali e di Biblioteca nel 2024 sono stati previsti 65 mila euro annui, mentre alle iniziative ed eventi inseriti in una programmazione coerente e continuativa sono destinati 24 mila euro annui. Non manca il sostegno alla Scuola di musica “Andrea Luchesi”, alla quale andranno 18 mila euro l’anno.

“La spesa in istruzione e cultura – spiega l’assessore all’istruzione e alla cultura Angela Trevisin – è un investimento nel bene più prezioso per la futura crescita di una comunità, il capitale umano. Istruzione e cultura sono leve di sviluppo, rappresentano le fondamenta di una società in cui valgano il rispetto, la legalità, la cultura della parità, l’inclusione e la solidarietà. I recenti fatti di cronaca hanno richiamato l’attenzione al ruolo della scuola, il nostro compito di amministratori è sostenerla e favorire lo sviluppo di una comunità educante nelle parole e nei fatti”.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE