• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

JESOLO – Sicurezza stradale, pronti a nascere un tavolo di lavoro e un piano ad hoc

DiRedazione

Ott 23, 2023

Giovedì 26 approda in Consiglio comunale un documento sottoscritto da tutti i capigruppo. Impegno per valutare lo stato della rete cittadina e incrementare la tutela degli utenti

Giovedì 26 ottobre approderà in Consiglio comunale un documento sottoscritto da tutti i capigruppo relativo al tema della sicurezza stradale. L’ordine del giorno rappresenta un impegno concreto da parte di tutti i rappresentanti dei cittadini a definire nuove azioni per contrastare il fenomeno degli incidenti stradali mortali. Il documento, che vede quale prima firmataria la consigliera Moira Montagner, contiene nelle premesse alcuni dati e considerazioni: nel 2022 in Veneto si sono verificati 13.000 incidenti stradali, 35 in media al giorno, con 17.000 persone ferite e 300 vittime. Il 17 luglio 2023, anche in seguito a un incontro tra il presidente della Regione Veneto e i prefetti della regione, il prefetto di Venezia Michele Di Bari ha convocato una riunione dell’Osservatorio permanente per il monitoraggio e la pianificazione degli interventi sull’incidentalità stradale nell’ambito della Conferenza provinciale permanente con l’obiettivo di monitorare il fenomeno dell’incidentalità stradale per individuare strategie di contrasto, nonché pianificare interventi coordinati con le forze di polizia statali e locali.

I Consiglieri comunali

A Jesolo, nel corso del 2023 (dato aggiornato al 18 settembre), la Polizia locale ha ritirato 114 patenti di guida per gravi violazioni delle norme del codice della strada. Parallelamente, il Corpo cittadino ha incrementato i controlli stradali per prevenire le cosiddette “Stragi del sabato sera”, sviluppato programmi di educazione alla sicurezza nelle scuole di ogni ordine e grado, realizzato interventi rivolti alla cittadinanza nelle piazze durante i principali eventi e aderito al progetto “Educazione alla legalità” previsto dal “Patto per la sicurezza” sottoscritto con la Prefettura di Venezia, con accenni riguardanti la guida in stato di ebbrezza e sotto l’influsso di sostanze. Contestualmente, l’amministrazione ha approvato il nuovo Piano urbano del traffico che introduce diverse novità nel sistema di circolazione, con l’obiettivo di soddisfare il fabbisogno di mobilità attraverso soluzioni integrate, migliorare la sicurezza, incentivare il trasporto non motorizzato, valorizzare il centro storico e promuovere stili di vita virtuosi.

Il documento condiviso dai consiglieri prevede, così, delle nuove azioni molto concrete come valutare la fattibilità di redigere un piano di sicurezza stradale che segua le indicazioni del Piano di sicurezza stradale nazionale 2023 e veda l’analisi del fenomeno (fattori di rischio, obiettivi e azioni); l’individuazione dei punti critici; l’avvio di un tavolo di lavoro che abbia tra le finalità quella di verificare la sicurezza delle strade, individuare possibili azioni di miglioramento costruire, diffondere e coinvolgere attivamente le scuole, le associazioni, i movimenti e i cittadini nelle iniziative per l’educazione stradale e la prevenzione degli incidenti.

“In questi messi abbiamo messo in campo diverse azioni a favore della sicurezza stradale, a partire dall’approvazione del nuovo Piano urbano del traffico che ha come obiettivi quelli di adeguare la viabilità di Jesolo a nuovi standard e tutelare, così, tutti gli utenti della strada – dichiara il sindaco di Jesolo, Christofer De Zotti -. Ogni nuova azione che possa far diminuire il numero di incidenti stradali, e quindi il rischio di avere feriti o vittime, è accolto favorevolmente dall’amministrazione e sostenuto, come evidente, dall’intero Consiglio comunale. Tutti, senza distinzione di partito, continueremo a impegnarci per creare occasioni ulteriori per valutare i potenziali rischi esistenti lungo una strada o all’altezza di un incrocio, definire buone pratiche e favorire comportamenti virtuosi”.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE