• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

La UEB Gesteco si regala la vittoria a Ferrara (75-79) in supercoppa

DiRedazione

Set 11, 2022

Dalton Pepper conduce per mano le Eagles che mercoledì, alle 19, ospiteranno Mantova a Lignano

È un esordio dolcissimo quello della UEB Gesteco Cividale nel girone Arancione di Supercoppa. La truppa del Pilla espugna per 75-79 la Bondi Arena di Ferrara e regala la prima, storica vittoria in una gara ufficiale di A2 alla marea gialla, presente in buon numero in Emilia. Rota, Chiera, Pepper, Dell’Agnello e Miani: è questo il quintetto di partenza dei friulani. Il “mago” Rota apre le danze col primo canestro. Capitan Chiera si accende poco dopo, ma Ferrara non fatica a carburare e innesta la quinta. Un break di 13-0 consegna il 18-8 ai padroni di casa che poi chiudono sul 26-16 il primo quarto. Altro break estense in avvio di seconda frazione: il 7-0 dà il +17 (33-16) a Ferrara. La UEB barcolla, ma non molla com’è nel suo dna. Coach Pilla non si scompone. I ragazzi in campo nemmeno. E infatti comincia la rimonta. Un parzialone allungato della Gesteco (6-25) vale il nuovo vantaggio ospite sul 39-41 al 18’. Pepper timbra il 42-46 al 19’, però si va al riposo sul 44-46 a causa di un tap in sulla sirena di Campani. 

C’è una partita nonostante il 15/24 dalla lunetta dei ducali. Si torna dagli spogliatoi. La UEB Gesteco si riempie di falli e Ferrara lucra sul bonus presto consumato dai friulani che tuttavia reggono l’urto. Si procede punto a punto. Si lotta. E all’ultimo intermedio è 65 pari grazie a una tripla sulla sirena di Cassese. Ferrara apre l’ultimo periodo con 7-0 (72-65). La partita sembra indirizzata. Sembra, perché Pepper sale in cattedra e conduce per mano i compagni. La UEB Gesteco torna avanti sul 75-76. È una sorta di mini overtime. Ferrara ci prova. Cividale respinge l’assalto con Miani baluardo difensivo. E coi liberi di Pepper e Rota puntella la vittoria. Mercoledì, alle 19, si tornerà in campo al PalaBella Italia village di Lignano contro Mantova per la seconda e penultima giornata. 

Kleb Basket Ferrara – UEB Gesteco Cividale 75-79 (26-16, 18-30, 21-19, 10-14)

Kleb Basket Ferrara: Andy Cleaves ii 27 (4/6, 5/7), Luca Campani 12 (3/3, 1/1), Gianmarco Bertetti 9 (1/2, 1/8), Maurizio Tassone 9 (1/3, 2/4), Simone Bellan 6 (1/4, 1/2), Andrew Smith 5 (1/4, 1/2), Mihajlo Jerkovic 4 (2/4, 0/1), Samuele andrea Valente 2 (0/1, 0/0), Tommy Pianegonda 1 (0/2, 0/0), Andrea Cazzanti 0 (0/0, 0/0), Leonardo Cavicchi 0 (0/0, 0/0), Carlo Buriani 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 26 – Rimbalzi: 29 7 + 22 (Andrew Smith 7) – Assist: 14 (Gianmarco Bertetti 4)

UEB Gesteco Cividale: Dalton Pepper 24 (5/8, 2/9), Eugenio Rota 15 (2/2, 2/4), Adrian Chiera 12 (2/5, 2/4), Aristide Mouaha 7 (2/3, 0/0), Alessandro Cassese 6 (0/0, 2/4), Aleksa Nikolic 6 (2/3, 0/0), Leonardo Battistini 4 (2/4, 0/0), Gabriele Miani 3 (1/3, 0/1), Giacomo Dell’ agnello 2 (1/3, 0/0), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0), Mario Brunetto 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 21 / 34 – Rimbalzi: 36 10 + 26 (Leonardo Battistini 13) – Assist: 13 (Eugenio Rota 4)

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi