• Sab. Giu 22nd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

MEDIA, LINGUAGGIO E PUBBLICA OPINIONE: A JESOLO LA CONFERENZA DEDICATA AL GIORNALISMO

DiRedazione

Mar 1, 2023

L’evento organizzato dalla fondazione Marcato con il sostegno dell’amministrazione. Appuntamento venerdì 3 marzo alle 20.45 presso il Kursaal


“Cortocircuito, giornali, TV, social. Intrusi o alleati?” è il titolo scelto per un’importante conferenza che si svolgerà a Jesolo venerdì 3 marzo. L’evento, organizzato dalla fondazione culturale Monsignor Giovanni Marcato con il sostegno del Comune di Jesolo, avrà la formula del dialogo e vedrà come protagonisti il direttore de La Nuova di Venezia e Mestre, Fabrizio Brancoli, il redattore capo de Il Gazzettino, Davide Scalzotto, il giornalista, autore e dirigente televisivo della Rai, Mario Maffucci, e il docente universitario, filosofo e social media manager di trasmissioni Rai, Bruno Mastroianni. Condurrà l’incontro Giorgio Malavasi, giornalista della redazione di Gente Veneta.

I protagonisti della conferenza, esponenti di spicco del giornalismo, della Tv e del social media, si confronteranno su come è cambiato l’uso della parola nell’intrattenimento e nel giornalismo negli ultimi decenni, ad esempio è cambiato il modo di raccontare gli avvenimenti, dalla guerra al festival di Sanremo, e come viene raccontata la vita del Paese, delle sue rappresentanze istituzionali e politiche. E che impatto ha oggi l’informazione sulla pubblica opinione.

La comunicazione riveste un ruolo fondamentale nella società e oggi, a causa dei molteplici canali esistenti, viviamo immersi in un flusso continuo di notizie che fatichiamo a controllare – dichiara il sindaco della Città di Jesolo, Christofer De Zotti -. Come paradosso, la maggior parte di esse sfugge via così velocemente da non essere elaborata, finendo per condizionare l’opinione pubblica in pochi istanti. Un cortocircuito in cui le parole, e ancor più le immagini, assumono un peso specifico elevatissimo. Una riflessione è imprescindibile e si inserisce perfettamente nel contesto dell’iniziativa ‘La bellezza delle parole’ organizzata dall’associazione Marcato”.

“I linguaggi della comunicazione ci consentono di essere sempre più informati, sempre connessi, tuttavia – ecco il cortocircuito – cresce il senso della solitudine – aggiunge il presidente della fondazione Monsignor Giovanni Marcato, Giampaolo Rossi. L’incontro perciò è approfondimento attorno all’uso dei linguaggi usati dai giornali, TV e i social media, e sul loro impatto sulla cultura, sul costume, sulla formazione dell’opinione pubblica e soprattutto se l’evoluzione dei linguaggi grazie alla tecnologia ci ha resi, e ci sta rendendo migliori, come individui e come società”.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE