• Gio. Giu 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

MERCOLEDÌ 19 APRILE AL CONSERVATORIO TARTINI IL CONCERTO DELLA PIANISTA NINA KOBAŠ

DiRedazione

Apr 17, 2023

Il repertorio per pianoforte al centro del prossimo appuntamento dei “Concerti” del Conservatorio, il cartellone musicale di scena nella Sala Tartini a Trieste (via Ghega 12), curato dal Direttore del Conservatorio Sandro Torlontano con il responsabile della produzione artistica Luca Trabucco. Mercoledì 19 aprile, come sempre alle 20.30, riflettori sulla pianista serbaNina Kobaš. Il programma della serata spazierà da Joseph Haydn con la Sonata in do magg. Hob.XVI:50 e la Sonata in fa magg. Hob.XVI:23, a Michail Glinka con Variazioni su “l’Allodola” di Alyabyev in mi minore, per passare poi a Claude Debussy (… Les fées sont d’exquises danseuses e … Bruyères) e a Stanko Šepić e I 5 preludi “Mojoj Ranki”.

 L’ingresso è libero, previa prenotazione al numero 040.6724911, oppure su infoline conts.it

Nina Kobaš è nata nel 1997 a Sremska Mitrovica, in Serbia. Nel 2016 ha conseguito il Diploma di maturità presso la Scuola di Musica “Petar Krančević” della sua città, sotto la guida della prof.ssa Dušanka Gavrilović.

Ha superato l’esame di ammissione all’ Accademia delle arti di Novi Sad e dal 2016 è allieva del prof. Milan Miladinović. Nell’anno 2020 si è laureata con il massimo dei voti e subito dopo ha iniziato il master. Nell’anno accademico 2020-2021 è stata accettata come studentessa in programma di mobilità Erasmus al Conservatorio di musica Giuseppe Tartini a Trieste nella classe della prof.ssa Teresa Trevisan. Ha concluso iI master in pianoforte nel 2021 e nello stesso anno ha iniziato il suo secondo biennio al conservatorio di musica Giuseppe Tartini al dipartimento di musica da camera, continuando il corso di prassi con la professoressa Reana De Luca. Con la stessa insegnante sta seguendo il corso di materia a scelta sulle sonate di Haydn.

La musica da camera, soprattutto quella per pianoforte a quattro mani, ha sempre fatto parte parte del suo repertorio. Sono passati più di 10 anni da quando ha fatto il primo concerto come parte del duo pianistico 2G insieme con la pianista Dušanka Gavrilović.

Durante i suoi studi, ha vinto numerosi premi e riconoscimenti sia in Serbia che all’estero. Ha studiato con i molti pianisti e pedagoghi affermati come: Kálmán Dráfi, Tami Kanazawa, Yuval Admony, Nataša Popović, Žana Lekić, Flavio Zaccaria, Olga Bauver….

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE