• Lun. Lug 22nd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

MIMA SEMEC. PITTRICE E CUOCA : Inaugurazione il 22 GIUGNO 2024 al PORTOPICCOLO ART GALLERY – SISTIANA (Duino Aurisina)

DiRedazione

Giu 15, 2024

MIMA SEMEC

PITTRICE E CUOCA 

Mostra d’arte a cura di Eva Comuzzi

Inaugurazione SABATO, 22 GIUGNO 2024, ore 19.00

Le opere di Mima Semec, pittrice e cuoca talentuosa, saranno esposte alla Portopiccolo Art Gallery di Sistiana (Duino Aurisina) in una mostra d’arte a cura di Eva Comuzzi, che si inaugura sabato 22 giugno, alle ore 19.00, nell’ambito della Sezione Territorio della Portopiccolo Art Gallery diretta dall’Associazione Casa C.A.V.E. Organizzata in collaborazione con il Comune di Duino Aurisina e Portopiccolo stessa, la mostra “Mima Semec. Pittrice e cuoca” sarà visitabile sino al 17 luglio, con orario: venerdì e sabato dalle 17.00 alle 20.00 e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 o su appuntamento, telefonando a +39 338 6045489.

“Mima Semec, conosciuta anche come cuoca” – anticipa Eva Comuzzi – “si è nutrita e ci ha nutrito soprattutto di fiori. E continua a farlo con amore e costanza, dal momento che anche la sua trattoria e la sua casa sono stati trasformati in un giardino. Un giardino selvaggio dove specie diverse si avvinghiano, si mescolano, si espandono libere, nel tentativo di ridare bellezza e purificazione alla terra. Il suo è un contatto inscindibile con le radici e la memoria. Con quel profondo e quel genuino che hanno a che fare con l’infanzia, con il naïf, con lo stupore. È proprio lì che cerca, così come faceva Ana Mendieta con le sue Siluetas, quel legame sradicato con la Madre Terra”.
“Spesso sul retro di questi dipinti” – spiega la curatrice – “Mima annota dei pensieri. Pensieri in libertà dove non si cura della forma con cui essi vengono espressi, ma punta alla sostanza. Sono riflessioni che hanno a che fare con lo sfruttamento, le guerre, l’extraterrestre, ovvero con quel qualcosa o qualcuno che non appartiene più a questo mondo, che ha perso umanità e compassione. E allora lei con nuovi passi cerca di delineare nuovi territori, di mapparli, come si vede nei suoi ultimi lavori che, a loro volta richiamano l’intervento di tracciamento della pavimentazione di casa. E dove il colore, simbolo di gioia, bellezza, passione, energia è protagonista indiscusso”.

……….

PORTOPICCOLO ART GALLERY / PROGRAM LOKALNE UMETNOSTI

MIMA SEMEC

SLIKARKA IN KUHARICA

LIKOVNA RAZSTAVA

kuratorstvo Eva Comuzzi

SOBOTA, 22. GIUGNO 2024

ob 19.00

PORTOPICCOLO ART GALLERY

SISTIANA / SESLJAN (TS)

Očitno je, da je Mima, ki jo poznamo tudi kot kuharico, sebe in tudi nas hranila predvsem s cvetjem. In da to z ljubeznijo in vztrajnostjo počne še naprej, saj je tako gostilno kot dom spremenila v vrt. Pravzaprav v divji vrt, kjer se različne vrste prepletajo, mešajo in svobodno širijo, da bi zemlji povrnile lepoto in jo prečistile. S svojimi koreninicami, ki rastejo navzdol, in cvetnimi lističi, ki se dvigajo navzgor, širijo svoje zdravilne lastnosti in postajajo nosilke skoraj pozabljene estetike in etike. Gre za neločljiv stik s koreninami in spominom. Z globino in pristnostjo, ki sta povezani z otroštvom, naivnostjo in čudenjem. Prav tam išče, tako kot je to počela Ana Mendieta s svojimi Siluetami, izkoreninjeno vez z materjo Zemljo. Na hrbtno stran teh slik Mima pogosto zapiše nekaj misli. Svobodne misli, kjer ji ni mar za obliko, veliko bolj pa se osredotoča na vsebino. To so misli o izkoriščanju, vojnah, nezemeljskem, ali drugače povedano, s tistim nečim ali nekom, ki ne pripada več temu svetu, ki je izgubil človečnost in sočutje. Tako skuša z novimi koraki začrtati nova ozemlja, jih postaviti na zemljevid, kar je razvidno iz njenih najnovejših del, kjer je zarisan hišni tlak.
In kjer je barva, pravcati simbol veselja, lepote, strasti in energije, nesporna protagonistka.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE