• Dom. Lug 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

OVER BORDERS HALF MARATHON, DA LIGNANO A BIBIONE CON IL RE DELLA MARATONA DI PARIGI

DiRedazione

Giu 25, 2024

Il keniano Elisha Rotich, nel 2021 vincitore a tempo di record (2h04’21”) della gara francese, sarà al via della Over Borders Half Marathon che domenica 30 giugno debutterà sul suggestivo percorso a cavallo tra Friuli e Veneto. Confermati gli azzurri Rachik, Bamoussa e Bottarelli. Iscrizioni a quota 900. Partenza alle 9.15 dalla Terrazza a Mare

(25.06.2024) Di corsa con il re della maratona di Parigi. La Over Borders Half Marathon lancia il conto alla rovescia con un protagonista d’eccezione: domenica 30 giugno, al via dell’edizione inaugurale della mezza maratona che collegherà Lignano Sabbiadoro a Bibione, ci sarà anche il keniano Elisha Rotich, un fuoriclasse di livello internazionale. È lui che si è proposto per la partecipazione alla Over Borders Half Marathon e gli organizzatori del Running Team Conegliano l’hanno naturalmente accolto a braccia aperte. Elisha Rotich è il vincitore dell’edizione 2021 della Maratona di Parigi, una delle più iconiche gare sulla distanza dei 42,195 km. Rotich l’ha conquistata in 2h04’21”, nono tempo al mondo nel 2021 e ancora oggi record della corsa all’ombra della Torre Eiffel. Il suo palmarés parla chiaro: Rotich, che nella mezza maratona ha un record di 1h00’42” stabilito a Lille nel 2019, ha corso sette volte in carriera in meno di 2h08’. Ha vinto la maratona di Eindhoven nel 2018, è giunto terzo ad Amsterdam e secondo a Seul nel 2019. Ma i suoi piazzamenti nelle maratone internazionali si sprecano. E quest’anno, tornato al via della maratona parigina, è salito nuovamente sul podio, piazzandosi terzo in 2h06’54”. Un atleta di grande valore terrà dunque a battesimo la Over Borders Half Marathon che nei giorni scorsi ha raggiunto i 900 iscritti.

GLI AZZURRI – Nella gara maschile, oltre a Rotich, saranno al via due azzurri, Yassine Rachik (Fiamme Oro) e Abdoullah Bamoussa (Gp Livenza Sacile), che nel loro curriculum hanno anche la partecipazione olimpica. Rachik – 1h02’12” di record personale sulla mezza maratona – è stato bronzo individuale e oro a squadre nella maratona degli Europei di Berlino del 2018. L’anno successivo ha corso la maratona di Londra in 2h08’05”, tempo che ancora oggi lo colloca tra i migliori dieci maratoneti italiani di sempre, e nel 2021 ha partecipato, sulla distanza regina, all’Olimpiade di Tokyo. Bamoussa – 1h05’10” di miglior prestazione sulla distanza – ha gareggiato nei 3000 siepi all’Olimpiade di Rio 2016 e nello stesso anno è stato finalista agli Europei di Amsterdam. Alla prova femminile parteciperà anche Sara Bottarelli (Free-Zone), azzurra della corsa in montagna, specialità in cui è salita per cinque volte sul podio tra Mondiali ed Europei, avendo come vertice gli ori a squadre conquistati nel 2016 nella rassegna iridata e in quella continentale. Il Friuli l’ha applaudita lo scorso novembre, quando vinse la mezza maratona di Palmanova portando il record personale (in gara di categoria A) a 1h12’26”.

UN PERCORSO DA SOGNO – Si partirà alle 9.15 da Lignano Sabbiadoro, con start nei pressi dell’iconica Terrazza a Mare, e si arriverà in piazza Fontana a Bibione, correndo su un percorso di grande suggestione che offrirà, tra l’altro, splendide vedute sulla Laguna di Marano e l’attraversamento della pineta di Bibione. Il passaggio tra Friuli e Veneto avverrà poco prima di metà gara, nel corso del nono chilometro, attraverso il ponte stradale di via Lignano. L’Over Borders Half Marathon congiungerà idealmente anche due fari: quello che, sulla punta più a est di Lignano Sabbiadoro, segnala l’ingresso nella Laguna di Marano e quello che svetta a Bibione nell’area di pregio naturalistico compresa tra la zona del Lido dei Pini e la foce del Tagliamento. E proprio i due fari saranno raffigurati sulla medaglia che i finishers troveranno al traguardo. Altra curiosità: l’Over Borders Half Marathon cambierà ogni anno direzione di marcia. Dopo l’edizione inaugurale, da Lignano Sabbiadoro a Bibione, nel 2025 si partirà in Veneto e si arriverà in Friuli. Il regolamento della Over Borders Half Marathon, con tutti i dettagli organizzativi, è disponibile nel sito www.overbordershalfmarathon.it.

In allegato: foto Elisha Rotich (al centro) sul podio della Maratona di Parigi

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE