• Mer. Apr 17th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Premio Città di Silea, la consegna il 14.01 a chi incarna “il volto migliore” del Comune in occasione del Concerto di Buon Anno con Anais Drago

DiRedazione

Gen 10, 2024

PREMIO “CITTÀ DI SILEA”, LA CONSEGNA DOMENICA 14 GENNAIO AL CITTADINO O AL GRUPPO CHE INCARNA “IL VOLTO MIGLIORE” DEL COMUNE

In occasione del tradizionale Concerto di Buon Anno, che quest’anno vedrà protagonisti la violinista jazz Anais Drago e il duo composto dal chitarrista Luca Falomi e dal fisarmonicista Fausto Beccalossi, l’Amministrazione Comunale di Silea annuncerà il destinatario del riconoscimento che viene assegnato annualmente dal 2009.

Il vincitore sarà selezionato tra i nominativi delle associazioni, dei gruppi e delle istituzioni del territorio che si sono distinti per impegno e meriti nei settori della cultura, del sociale, dello sport, della tutela dell’ambiente, delle attività produttive, economiche o professionali.

Silea, 10.01.2024. Si rinnova l’appuntamento con uno degli eventi più attesi e sentiti dalla comunità di Silea, il Premio “Città di Silea”, istituito dall’Amministrazione Comunale nel 2009: la cerimonia di annuncio e assegnazione del riconoscimento per l’anno 2023, realizzata in collaborazione con la Scuola di musica “Andrea Luchesi”, si terrà domenica 14 gennaio alle 17.00 all’Auditorium parrocchiale di Silea in occasione del Concerto di Buon Anno.

“Il Premio Città di Silea – spiega l’assessore all’istruzione e alla cultura Angela Trevisin – da quindici anni rappresenta un momento fondamentale per Silea, perché in questa occasione possiamo dire grazie a quanti ogni giorno, con discrezione e costanza, si adoperano per il benessere di tutta la comunità. Per sottolinearne l’importanza, abbiamo voluto inserire la premiazione all’interno di un appuntamento culturale di alto livello e molto atteso da tutti, il Concerto di Buon Anno, che quest’anno ospiterà due giovani musicisti già proiettati sulla scena internazionale e un’autentica eccellenza della fisarmonica”.

“Con il Premio Città di Silea – aggiunge l’assessore al sociale Francesco Biasin – vogliamo portare alla luce le esperienze e l’impegno delle associazioni, dei gruppi e delle singole persone del territorio, che mettono a disposizione di tutti il proprio tempo e le proprie capacità. Crediamo sia giusto far conoscere alla cittadinanza questi esempi positivi, con l’auspicio che altri si uniscano a loro”.

Il Premio è stato istituito per coinvolgere la comunità in un momento di festa, durante il quale valorizzare l’impegno e la dedizione delle cittadine e dei cittadini, delle associazioni e dei gruppi che hanno contribuito, con il loro lavoro e la loro buona volontà, a mostrare il “volto migliore” del Comune.

Per selezionare le persone e i gruppi più meritevoli nei mesi scorsi (entro il 13 dicembre 2023) l’Amministrazione Comunale ha invitato tutti i cittadini, le associazioni, i gruppi e le istituzioni presenti nel territorio (scuole e parrocchie) a presentare le candidature di coloro che rappresentano al meglio la comunità, motivandone adeguatamente la scelta e le ragioni che li distinguono e indicando l’ambito di intervento (cultura, sociale, sport, ambiente o attività produttive, economiche o professionali). La Commissione, competente e imparziale, composta dai delegati dell’Amministrazione Comunale, della Consulta Giovani, della Scuola di musica “Andrea Luchesi” e dell’Associazione pubblico-privata Silea Terre d’Acqua, ha provveduto ad analizzare le proposte e a scegliere il vincitore. 

La cerimonia di domenica 14 sarà introdotta dal Concerto di Buon Anno che vedrà protagonisti la violinista Anais Drago, vincitrice del Top jazz 2022 (referendum indetto dalla rivista Musica Jazz) nella sezione nuove proposte che esplora le sonorità dell’improvvisazione libera, della musica elettroacustica, del jazz, della world music e del pop, e il duo composto dal giovane e brillante chitarrista genovese Luca Falomi e dal fisarmonicista Fausto Beccalossi, uno dei massimi specialisti in campo nazionale e internazionale del proprio strumento.

Dopo il momento musicale sarà annunciato il vincitore del Premio “Città di Silea”, oltre ad eventuali menzionati, e verrà condivisa la motivazione che ha portato alla scelta. 

Tutta la cittadinanza è inviata, l’ingresso alla cerimonia è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE