• Sab. Mar 2nd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

Silea, “Classica. Melodie da riscoprire”: venerdì 10.11 al via la rassegna musicale che ripercorre le pagine più significative del grande repertorio classico

DiRedazione

Nov 7, 2023

L’autunno culturale di Silea dopo tre anni torna ad arricchirsi di una proposta musicale composita, promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura: l’appuntamento inaugurale sarà venerdì 10 novembre alle 20.30 alla Chiesa di San Michele Arcangelo di Silea, seguiranno il concerto di domenica 26 novembre alle 17.30 al Centro Tamai e quello di sabato 2 dicembre alle 17.00 alla Biblioteca Comunale. 

Attraverso i tre incontri si delineerà un viaggio attraverso i periodi più fiorenti e i protagonisti della storia della musica, dal Settecento al Classicismo e al Romanticismo. 

Silea, 07.11.2023. Dopo tre anni a Silea torna una rassegna musicale promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Silea: “Classica. Melodie da riscoprire” propone un viaggio attraverso i periodi musicali e i compositori più celebri ed apprezzati del passato, a partire da venerdì 10 novembre, con il concerto “Ricerche espressive, dal 1700 al 1900” alle 20.30 alla Chiesa di San Michele Arcangelo di Silea. In questa prima serata Manuel Tomadin, all’organo, e Marco Dalsass, al violoncello, ripercorreranno le composizioni più significative di Caldara, Mozart, Rheinberger e Haydn. Sarà l’occasione per salutare e ringraziare Don Luciano Traverso, che lascerà dopo 12 anni le parrocchie del Comune di Silea.

Il secondo appuntamento, “I colori del Romanticismo”, sarà domenica 26 novembre 2023 alle 17.00 al Centro Sociale Tamai: grazie alle le musiche di Chopin, Beethoven, Mendelssohn, Schumann e Debussy, interpretate dal pianoforte di Giacomo Dalla Libera e dal violoncello di Marco Dalsass, si potranno scoprire le caratteristiche della produzione musicale nell’arco di tempo che va dal 1830 al 1890 e si colloca tra il classicismo e la musica moderna.

Infine, sabato 2 dicembre 2023 alle 17.00 ci si ritroverà alla Biblioteca Comunale Liberi pensatori per il concerto “Tutte le Corde di Boccherini”, con l’Opus4 String Quartet composto da Marco Bisi e Francesca Zanatta, violini, Gabriele Gastaldello, viola, e Gioele Gusberti, violoncello, e con la partecipazione di Enrico Muscardin, chitarra. Le note di Luigi Boccherini, il maggior rappresentante della musica strumentale nei paesi neolatini europei durante il periodo del Classicismo, guideranno il pubblico alla conoscenza dei tratti distintivi dell’ultimo periodo musicale indagato nel corso della rassegna.

“La rassegna ‘Classica. Melodie da riscoprire’ – spiega Angela Trevisin, assessore alla cultura e all’istruzione del Comune di Silea – completa l’offerta culturale dell’autunno di Silea e si propone come un percorso articolato e composito: l’obiettivo è offrire ai cultori l’opportunità di riascoltare le più celebri pagine della storia della musica classica e accompagnare i meno esperti nella scoperta dei periodi musicali più significativi e fiorenti, permettendo loro di coglierne le caratteristiche salienti”.

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria: Biblioteca comunale di Silea, tel. 0422-365762, biblioteca@comune.silea.tv.it

In copertina : Manuel Tomadin

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE