• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Teatro Pasolini Cervignano: È stato un tempo il mondo, spettacolo con Ginevra Di Marco e Franco Arminio

DiRedazione

Dic 12, 2023

“È stato un tempo il mondo”con Ginevra Di Marco e Franco Arminio

Canzoni popolari, poesia popolare, canzoni d’autore, momenti intimisti e di festa si susseguono per ricordarci cosa è stato il mondo e cosa sta diventando.

La stagione musicale del Teatro Pasolini di Cervignano del Friuli curata da Euritmica, chiude il 2023, sabato 16 dicembre alle ore 20:45, con Ginevra Di Marco: la cantante fiorentina, fra le più raffinate interpreti del panorama italiano, fonde il suo universo interpretativo con le poesie di Franco Arminio, poeta paesologo, creando lo spettacolo “È stato un tempo il mondo” a cui prendono parte anche Francesco Magnelli (Litfiba, CCCP Fedeli alla linea, CSI e PGR) e il chitarrista Andrea Salvadori. 

Il titolo dello spettacolo richiama uno dei versi del capolavoro dei CSI (Consorzio Suonatori Indipendenti) “Del mondo” – band in cui la stessa Ginevra di Marco ha militato all’inizio della sua carriera – una visione dell’esistenza antica che vuole raccogliere in un’esperienza musicale e poetica capace di riscoprire i valori del passato, l’unione tra le persone, la comunione di intenti. 

Un concerto capace di mettere gli spettatori di fronte a grandi temi come l’amore, la morte, la reciproca comprensione e la guerra. Ginevra di Marco e Franco Arminio riportano la realtà davanti agli occhi di tutti ricordando il tempo che è stato, quello dei borghi abbandonati, degli antichi mestieri, dei canti popolari e dei grandi inni ormai patrimonio dell’umanità. 

Ginevra Di Marco, interpreta testi sociali e civili della musica folk e popolare. Nel suo percorso artistico incrocia volti, suoni, memorie, fa suoi canti in lingue diverse, si confronta con artisti italiani e internazionali (nell’ultimo lavoro canta Luigi Tenco), in un continuo scambio musicale e umano.

In questo spettacolo incontra Franco Arminio, poeta e scrittore che, in questa società sempre più distante e virtuale, riscopre ed esalta gli aspetti della semplicità e dei sentimenti umani che ancora caratterizzano le persone che vivono in comunità spesso marginali. Ha guidato molte azioni contro lo spopolamento dell’Italia interna e ha ideato la Casa della paesologia a Bisaccia e il festival La luna e i calanchi ad Aliano.

A introdurre il concerto, alle ore 18, l’incontro (ad ingresso libero) “La poesia tra violenza ed armonia” con Ginevra di Marco e Franco Arminio.


I biglietti per il concerto (intero € 22,00/ridotto € 18,00/studenti € 10,00) sono disponibili presso la biglietteria del Teatro Pasolini, piazza indipendenza 34 a Cervignano del Friuli (tel. 0431.370273) e online sul sito vivaticket.it.

www.euritmica.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE