• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

TENENTE COLOMBO – il 7 novembre inaugura la stagione del NUOVO TEATRO COMUNALE DI GRADISCA D’ISONZO

DiRedazione

Nov 3, 2023

NUOVO TEATRO COMUNALE DI GRADISCA D’ISONZO

‘Tenente Colombo’ in prima regionale inaugura la stagione

Martedì 7 novembre, alle 21 – prevendite martedì e sabato

Lo spettacolo sarà poi al Bobbio di Trieste dal 9 al 12 novembre

Arriva, dopo cinque anni di sold-out in Inghilterra, America e Francia, per la prima volta a teatro in Italia, lo spettacolo con protagonista il Tenente più amato di sempre. ‘Tenente Colombo: Analisi di un omicidio’ con un cast stellare e la regia di Marcello Cotugno sarà in  prima regionale al Nuovo teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo, martedì 7 novembre, alle 21 ed inaugurerà la stagione artistica proposta da ArtistiAssociati Centro di Produzione Teatrale.

Lo spettacolo farà poi tappa a Trieste, al Teatro Bobbio dal 9 al 12 novembre.

Un giallo emozionante, scritto dagli autori originali della serie TV: Richard Levison & William Link che vedrà in scena: Gianluca Ramazzotti, Pietro Bontempo, Samuela Sardo Sara Ricci e la partecipazione straordinaria di Nini Salerno. Pochi infatti sanno che la commedia teatrale nasce prima della famosa serie televisiva nel 1966 con uno spettacolo che ha tenuto banco a Broadway per diversi anni. La particolarità della commedia era che per la prima volta il pubblico assisteva al delitto guardando negli occhi l’assassino che preparava l’omicidio perfetto, una vera e propria “rivoluzione” nell’ambito del giallo dove solitamente l’identità dell’assassino si scopriva solo nell’ultima scena. Questo nuovo modo di raccontare un “giallo” diede inizio alla serie che nel 1968 portò in televisione con una puntata pilota la stessa commedia dal titolo “Prescrizione: assassinio”, riadattata per il piccolo schermo con protagonista Peter Falk nel ruolo del Tenente e Gene Barry in quelli dello psichiatra. Il successo fu immediato e diede inizio alla popolare serie televisiva. 

In’ Prescription: Murder’, questo il titolo originale della piéce, si trovano già tutti i temi e lo stile del personaggio di Colombo che i due autori americani avevano creato ispirandosi al detective Porfiry Petrovitch di Delitto e Castigo di Dostoevskij: un uomo trasandato e maldestro, che apparentemente ama compiacere gli altri e che tende a sminuire le sue doti d’investigatore e di uomo, ma che in realtà è sagace e ironico, un fine conoscitore della natura umana, capace di apparire e scomparire nei luoghi e nei momenti più impensati con infallibile tempismo.

«‘Prescrizione: assassinio’ – spiega il regista – riproduce nella scenografia, nei costumi e nelle musiche, l’atmosfera affascinante e cupa dei primi anni ’60 a New York, collocando l’azione in due luoghi principali: lo studio dello psichiatra e la sua abitazione. Gli attori e le attrici, seppur calati nel linguaggio dell’epoca, restituiranno una credibilità contemporanea nella recitazione minimale, asciutta e realistica dei dialoghi serrati e, a tratti, brillanti, di Link e Levinson. Un equilibrio, questo, che si rifletterà anche nella colonna sonora, che ci riporterà indietro con le note jazz in pieno stile Blue Note ma che ci terrà ancorati al presente con il nu-jazz di Bugge Wesseltoft, Bohren & Der Club of Gore e John Zorn». 

Un cast di attori di talento e di provata esperienza, come Gianluca Ramazzotti, Pietro Bontempo, Samuela Sardo, Sara Ricci e Nini Salerno abiterà, sera dopo sera, gli ambienti fumosi disegnati da Alessandro Chiti e illuminati da Giuseppe Filipponio, mentre i costumi sono firmati da Adele Bargilli.

Le prevendite al Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo saranno aperte martedì, dalle 17 alle 19, e sabato, dalle 10.30 alle 12.30.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE