• Lun. Giu 24th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Tucogiò: una festa per 10 mila a Monastier di Treviso

DiRedazione

Giu 3, 2024

Il grande evento trevigiano dedicato ai giochi inventati, rielaborati e riscoperti ha attratto nel centro del paese visitatori da tutta la provincia e non solo: bambini e adulti si sono cimentati nel percorso composto da 20 proposte di gioco, hanno riso e si sono stupiti di fronte agli spettacoli dal vivo e hanno potuto ammirare la mostra mercato. Oltre 350 i volontari coinvolti, che hanno garantito l’ottimo svolgimento della manifestazione.

Complice la parentesi di bel tempo, Tucogiò anche per questa 15esima edizione, intitolata “Gioco senza frontiere”, si è confermato un successo: il grande evento dedicato ai giochi inventati, rielaborati e riscoperti organizzato dall’associazione Un Giro in Piazza nel centro di Monastier di Treviso sabato 1 e domenica 2 giugno ha totalizzato circa 10 mila visitatori.

Il titolo scelto quest’anno ha voluto sottolineare come il divertimento rappresenti sempre un terreno di incontro e unione: Monastier ancora una volta si è trasformata in un vivace crocevia di divertimento e creatività, dove il colore, la festa e l’abbattimento delle barriere sono stati i protagonisti indiscussi. Tra i giochi senza frontiere, ispirati al titolo del celebre programma televisivo che ha fatto sognare intere generazioni e iniziati con la tradizionale parata delle bandiere, non sono mancati “Cartone in movimento”, omaggio alla tradizione giapponese degli “anime”, “Porte da aprire” al Portogallo, “Puzzle gigante” al Galles e molti altri ancora. E tra gli evergreen più amati, la Via dei Palloncini e il Disegno gigante, il Labirinto gigante e le Bandiere.

Abbiamo registrato una partecipazione continua e abbondante durante tutti e due i giorni, in tutte le fasce orarie. – spiega Massimiliano Sponchiado, presidente di Un Giro in PiazzaTutto è stato possibile ed è andato nel migliore dei modi grazie alla grande risposta e all’entusiasmo dei volontari coinvolti, quest’anno oltre 350: a loro va il grazie più grande”.

I giocatori iscritti al percorso di oltre tre chilometri, composto da ben 20 postazioni di gioco, sono stati quasi 1400, mentre i bambini che hanno trascorso il tempo con le oltre 30 proposte divertenti e creative (dai trampoli ai cubi, da Forza 4 gigante ai tricicli, da Jenga al disegno sull’asfalto con i gessetti, da Mucche da mungere alle letture) del Ludogiò, lo spazio gioco protetto dedicato ai più piccoli, sono stati 300.

Grandi numeri e grandi applausi anche per gli spettacoli di artisti di strada e band musicali: tra questi il Circo Bipolar, duo composto da un’elegante acrobata e da un eccentrico giocoliere, Malabarista Giocoequilibrista, saltimbanco sul monociclo gigante, lo Street Piano, maratona musicale su pianoforte a coda, Twirling Asd Ginnastica artistica Biancade, il Mago Paolo Colla, la giocoleria di Barbamoccolo.

La giornata di domenica, inoltre, è iniziata con il Cammino dei Benedettini, la seconda passeggiata tra i luoghi della storia di Monastier, con una partecipazione record di 80 persone.

La kermesse si è quindi conclusa domenica sera con il sollevamento del Disegno Gigante, l’opera collettiva realizzata da tutte le bambine e bambine che nei due giorni hanno partecipato ai giochi.

Tucogiò è organizzato annualmente dall’associazione Un Giro in Piazza, che raggruppa persone adulte che tuttavia non hanno perso la voglia e la capacità di giocare, Tucogiò conta su una rete di volontari e su numerosi abitanti del paese. Nei giorni della manifestazione la comunità partecipa sempre attivamente: i cittadini si sentano partecipi e offrono un aiuto, anche solo decorando la propria casa a tema o dando una mano ai volontari e agli espositori ad allestire i propri spazi.

Tucogiò è una manifestazione patrocinata dalla Regione Veneto e dal Comune di Monastier.

Info: www.tuttocolgioco.it e canali social

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE