Palmanova, la Pigotta dell’UNICEF a 41 nuovi nati

La Pigotta dell’UNICEF a 41 nuovi nati di Palmanova

Martines: “Nascono e crescono con un atto di solidarietà”

Sono 41 i nati nel 2019 residenti a Palmanova. Ventisei maschietti e quindici femminucce che hanno ricevuto oggi, nella tradizionale cerimonia pubblica nel Salone d’onore del Municipio, le Pigotte dell’UNICEF.

Il Comune, per il sesto anno, regala infatti ai nuovi nati del proprio territorio una bambola del progetto internazionale “Un bambino nato, un bambino salvato”. Palmanova è stata una delle prime realtà a farlo in provincia di Udine e la prima ad averlo strutturato in un momento di consegna alle famiglie.

“Questo è un atto che arriva molto lontano. Questo mondo ha molto bisogno di un aiuto concreto. Con questo piccolo gesto, questi bambini nascono e crescono con un atto di solidarietà. Sono sicuro che questa bambola, nata dall’amore e della cura delle volontarie dell’UNICEF, porterà loro molto fortuna e li accompagnerà per parte della propria esistenza. Questo è un progetto che ci inorgoglisce. La solidarietà ha da sempre contraddistinto questa amministrazione”, commenta il Sindaco di Palmanova Francesco Martines, durante la cerimonia di consegna delle Pigotte.

Per ogni bambino nato, il Comune si impegna infatti a versare 20 euro al Comitato Provinciale di Udine dell’UNICEF, corrispondente al valore di un kit salvavita. Questo permetterà di fornire vaccini, dosi di vitamina A, un kit ostetrico per un parto sicuro, antibiotici e una zanzariera antimalaria ad un bambino nato in uno dei Paesi poveri del mondo.

“Un grande momento di goia. È bellissimo vedere che, dopo anni, alcuni genitori ritornano, anche con il loro secondo figlio. Un progetto che procede negli anni, che fa del bene a bambini lontani e che salva loro la vita. Quegli stessi bambini che saranno il nostro futuro” aggiunge Alberto Zeppieri, Presidente del Comitato UNICEF di Udine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: