Open Fvg: Honsell, mozione a Giunta per chiusura centri accoglienza

Trieste, 3 apr – “Abbiamo presentato una mozione all’attenzione del Consiglio regionale per affrontare il tema, troppo sottaciuto, del rispetto dei diritti umani fondamentali e della tutela sanitaria dei cittadini stranieri accolti (ma sarebbe più onesto dire detenuti) nei centri di accoglienza grandi dimensioni che ospitano centinaia di persone”.

Lo afferma in una nota il capogruppo del Misto e consigliere regionale di Open Sinistra Fvg, Furio Honsell, evidenziando che “si tratta di situazioni di vita e convivenza già difficili in condizioni normali, ma che possono diventare potenzialmente esplosive in condizioni come l’attuale, considerato che il sovraffollamento, le precarie condizioni igienico-sanitarie e la limitata possibilità di movimento possono generare pesanti
conseguenze tali da mettere in pericolo le persone recluse e le stesse comunità che ospitano i centri”.

“Per questa ragione – prosegue Honsell – riteniamo necessario che la Giunta Regionale prenda dei provvedimenti di umanità nei confronti dei soggetti ospitati e di tutela della salute pubblica nei confronti di tutti, in particolare del personale addetto al controllo, occupandosi dell’assistenza e della fornitura di servizi all’interno delle macrostrutture”.

“È necessario – sottolinea il consigliere – provvedere alla chiusura dei centri di media e grande accoglienza straordinaria, riattivare le modalità di accoglienza diffusa che garantiscono maggiore sicurezza e tutela collettiva e – aggiunge – attivare politiche di prevenzione e sensibilizzazione in merito ai rischi di diffusione del virus Covid-19, anche attraverso l’opera di mediatori linguistici e culturali il cui lavoro essenziale – conclude Honsell – è stato in questi anni svilito dal governo regionale”.
ACON/COM/fc

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: