• Mar. Feb 27th, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

IL MINISTRO BERNINI NOMINA IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSERVATORIO TARTINI: E’ IL NOTAIO DANIELA DADO, GUIDERÀ PER UN TRIENNIO

DiRedazione

Dic 21, 2022

Guiderà il Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini di Trieste per un mandato triennale, fino a tutto il 2025: il Notaio Daniela Dado è la nuova Presidente dell’istituzione triestina di Alta Formazione musicale, forte di 120 anni di attività

La nomina è stata ufficializzata in queste ore, attraverso comunicazione del Ministro dell’Istruzione e Ricerca Anna Maria Bernini. Per la seconda volta dalla sua costituzione, dunque, è una donna a presiedere il Conservatorio Tartini: prima del notaio Dado, infatti, nel triennio 2007/2010 era stata Anna Illy a guidare la prestigiosa Istituzione, in cui operano un centinaio di docenti e che vanta oltre 700 studenti iscritti, con il primato, a livello italiano, negli scambi accademici Erasmus e di mobilità internazionale. La carica Presidenziale del Conservatorio ha durata triennale per un massimo di due mandati consecutivi.

«Sono onorata dell’incarico conferitomiha dichiarato la Presidente, Daniela Dado, appresa la notiziaE pronta ad impegnarmi sin d’ora ad assolvere i compiti connessi a questo ruolo, nel rispetto più assoluto della correttezza, dell’osservanza delle normative e della disponibilità, principi tutti che hanno sempre contraddistinto la mia vita personale e professionale». Laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Trieste con una tesi in diritto penale sui “Reati Ambientali”, la Presidente Daniela Dado è iscritta alla pratica notarile nella sede di Trieste dal 1988. Ha presieduto anche l’Associazione “Le Buone Pratiche onlus, fondata per “sviluppare nelle persone e nei gruppi conoscenze, capacità e tecniche per l’assunzione di responsabilità individuali e collettive tramite l’apprendimento e l’assimilazione di buone pratiche, il mutuo soccorso e l’aiuto, diffondendo una cultura della responsabilità e del benessere”. Dal 14 luglio 2015 è socia di AIDDA Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda.

«Sono personalmente ed istituzionalmente molto felice di questa nomina – ha commentato il Direttore del Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini, Sandro Torlontano – Ringrazio il Consiglio Accademico per il lavoro che ha svolto nell’individuazione del Notaio Daniela Dado che darà, grazie alla sua grande esperienza, un contributo importante e significativo al Conservatorio di Trieste. Questa nomina giunge a pochi giorni da un traguardo storico raggiunto dal Conservatorio di Trieste: l’attivazione, per la prima volta nella storia della nostra Istituzione e in Regione, del corso di Master biennale di II livello di pianoforte, che proietta così il Tartini nel terzo ciclo di studi, precedentemente appannaggio delle sole Università. Si potrà quindi al Conservatorio di Trieste per il pianoforte ottenere un titolo di post laurea. Questo risultato è stato possibile grazie al lavoro dei Prof. Pietro Polotti, responsabile per il terzo ciclo di studi e del Prof. Luca Trabucco, referente della scuola di pianoforte, e grazie al sostanziale supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, che ne ha sostenuto fortemente la realizzazione. Era uno degli obiettivi che mi ero prefissato con il mio incarico, e sono molto felice che Il Conservatorio abbia potuto raggiungerlo nel mio primo anno di mandato».

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE